Uccelli di Aristofane nella trasposizione della Bottega degli apocrifi
Uccelli di Aristofane nella trasposizione della Bottega degli apocrifi
Spettacoli

"Uccelli" di Aristofane nella trasposizione della Bottega degli apocrifi al Politeama

Nuovo appuntamento col teatro di comunità nel programma di Sistema Garibaldi

Attori e musicisti professionisti insieme a bambini, ragazzi, semplici cittadini. Il teatro di comunità, con la Bottega degli apocrifi, all'interno del programma di Sistema Garibaldi: tutto condensato venerdì 21 febbraio (sipario ore 21) nella rappresentazione di "Uccelli" di Aristofane sul palco del Politeama di Bisceglie.

Uno spettacolo decisamente differente rispetto a "Cantare Shakespeare" - altro lavoro firmato dagli "apocrifi" -, eppure legato alla ricerca ostinata del senso di comunità nell'impegno, in un periodo nel quale è difficilissimo già riuscire a ottenere la "semplice" partecipazione.

Onore al merito di Carlo Bruni, convinto sostenitore di un progetto ambizioso e fuori dagli schemi consolidati, audace perché potenzialmente contraddittorio: come altro definire l'intenzione di costruire un percorso del genere attraverso la messa in scena di una commedia del 414 avanti Cristo?

Il testo è stato rivisitato da Cosimo Severo (che cura anche la regìa) e Stefania Marrone. In scena Luigi Tagliente, Bakary Diaby, Giovanni Salvemini, Filomena Ferri, Mamadou Diakite, coi musicisti Fabio Trimigno e Celestino Telera e il coro dei partecipanti al laboratorio Uccelli.

La forza del teatro di Aristofane è dirompente, e non si spiegherebbe altrimenti perché, dopo 2434 anni dopo, si senta così attuale la storia di due uomini che denunciano la corruzione, si fanno improbabili "mentori" di due uccelli finendo per scoprire quanto il potere sia affascinante. E sul palco, è un momento, sembrerà di vivere nel tempo della "polis", in un viaggio trasognante dal quale gran parte del pubblico - ne siamo certi - preferirebbe non tornare più indietro.
  • Sistema Garibaldi
  • teatro Politeama Bisceglie
Altri contenuti a tema
Sospese tutte le attività di Sistema Garibaldi Sospese tutte le attività di Sistema Garibaldi Stop agli spettacoli fino al prossimo 3 aprile
La Compagnia QuiedOra porta in scena "Ferdinando" La Compagnia QuiedOra porta in scena "Ferdinando" Venerdì al Teatro Politeama Italia
Teatro del viaggio in scena al Politeama con "Il piccolo dittatore" Teatro del viaggio in scena al Politeama con "Il piccolo dittatore" Un appuntamento mattutino in occasione della Giornata della memoria
"Cantare Shakespeare", quando il teatro torna al centro della comunità "Cantare Shakespeare", quando il teatro torna al centro della comunità La Bottega degli Apocrifi va a segno con uno spettacolo convincente, trascinato dalla classe di Nunzia Antonino
Nunzia Antonino sul palco del Politeama con "Cantare Shakespeare" Nunzia Antonino sul palco del Politeama con "Cantare Shakespeare" Nuovo, attesissimo appuntamento della stagione teatrale di Sistema Garibaldi
"La ragione del terrore" in scena sabato alle Vecchie Segherie Mastrototaro "La ragione del terrore" in scena sabato alle Vecchie Segherie Mastrototaro Nuovo appuntamento della stagione teatrale di Sistema Garibaldi
"La città bambina", una rassegna per i più piccoli "La città bambina", una rassegna per i più piccoli Rete di associazioni per costruire eventi a misura di bambino
"Città bambina", presentazione del progetto alle Vecchie Segherie Mastrototaro "Città bambina", presentazione del progetto alle Vecchie Segherie Mastrototaro Iniziativa del comune di Bisceglie in collaborazione con SistemaGaribaldi
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.