Personale medico e infermieristico dell'ospedale di Bisceglie sottoposto alla terza dose di vaccino anti-Covid
Personale medico e infermieristico dell'ospedale di Bisceglie sottoposto alla terza dose di vaccino anti-Covid
Attualità

Vaccini anti-Covid, terza dose per il personale di malattie infettive dell'ospedale di Bisceglie

Scattata la prenotazione per il richiamo riservata al momento agli over 60

È partita nelle scorse ore la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid riservata al personale sanitario in servizio nelle strutture di competenze dell'azienda sanitaria locale della Bat.

Primi a essere coinvolti in ordine cronologico, secondo quanto disposto dalle autorità, tutti i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari impiegati al momento all'interno dell'unità operativa di malattie infettive dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie.

Il personale del reparto è al lavoro fin dall'inizio dell'emergenza (marzo 2020) nella gestione dei casi Covid che continuano ad affluire, sebbene per fortuna in misura molto ridotta, da tutte le città della provincia e da alcuni comuni dell'Area Metropolitana di Bari.

Ha avuto inizio intanto mercoledì pomeriggio la procedura di prenotazione della terza dose di richiamo del vaccino anti-Covid per tutte le persone nate prima del 31 dicembre 1961 (e quindi over 60). Sarà possibile prenotare a condizione che siano passati almeno sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale.
Lo schema indicato dalla Regione Puglia è il seguente: ultima dose > terza dose
Marzo e aprile 2021 > ottobre 2021
Maggio 2021 > novembre 2021
Giugno 2021 > dicembre 2021
Luglio 2021 > gennaio 2022
Agosto 2021 > febbraio 2022
Settembre 2021 > marzo 2022
Ottobre 2021 > aprile 2022
Novembre 2021 > maggio 2022
Dicembre 2021 > giugno 2022

La prenotazione potrà avvenire tramite la piattaforma La Puglia ti vaccina (clic), gli sportelli del Centro unico prenotazioni e le farmacie accreditate al servizio FarmaCup.
È possibile ricevere la dose aggiuntiva anche presentandosi, senza prenotazione, in una delle sedi vaccinali pugliesi nelle giornate e negli orari indicati in calendario.
Terza dose di vaccino anti-Covid per il personale di malattie infettive dell'ospedale di BisceglieTerza dose di vaccino anti-Covid per il personale di malattie infettive dell'ospedale di BisceglieTerza dose di vaccino anti-Covid per il personale di malattie infettive dell'ospedale di BisceglieTerza dose di vaccino anti-Covid per il personale di malattie infettive dell'ospedale di BisceglieTerza dose di vaccino anti-Covid per il personale di malattie infettive dell'ospedale di Bisceglie
  • Asl Bt
  • vaccini
  • ospedale Bisceglie
  • malattie infettive
Campagna vaccinale al PalaCosmai di Bisceglie

Campagna vaccinale

Tutti i contenuti

105 contenuti
Altri contenuti a tema
Ospedale, giovedì l'inaugurazione della nuova sala di rianimazione Ospedale, giovedì l'inaugurazione della nuova sala di rianimazione Appuntamento al "Vittorio Emanuele II"
Campagna vaccinale, quattro giornate a Bisceglie per le terze dosi Campagna vaccinale, quattro giornate a Bisceglie per le terze dosi Obiettivo dell'Asl Bt recuperare i cittadini con prenotazioni ritardate
Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 350 nuovi casi nelle ultime ore Stabile il dato degli attualmente positivi. Registrati altri 4 decessi
Asl Bt, il nuovo Dg Dimatteo si presenta Asl Bt, il nuovo Dg Dimatteo si presenta «Una nuova e stimolante sfida che affronterò con impegno e passione»
Il punto nascita non c'è, donna partorisce al pronto soccorso Il punto nascita non c'è, donna partorisce al pronto soccorso Il piccolo è stato quindi trasferito al nido del "Dimiccoli" di Barletta
Asl Bt, Delle Donne: «Orgoglioso del lavoro svolto» Asl Bt, Delle Donne: «Orgoglioso del lavoro svolto» L'ex direttore generale: «Abbiamo affrontato l'emergenza con consapevolezza, autorevolezza e precisione»
Tiziana Dimatteo nuovo direttore generale dell'Asl Bt Tiziana Dimatteo nuovo direttore generale dell'Asl Bt Subentra ad Alessandro Delle Donne, che resta alla guida dell'istituto tumori "Giovanni Paolo II" di Bari
Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Covid, sensibile aumento dei ricoveri in Puglia Gli attualmente positivi superano quota 4500
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.