L'abbraccio tra Angelantonio Angarano e Gianni Casella
L'abbraccio tra Angelantonio Angarano e Gianni Casella
Buongiorno

La lezione di quell'abbraccio

Il blog di Vito Troilo

Ci sarà tempo per ulteriori riflessioni a freddo e per un'analisi politica più dettagliata del voto amministrativo che ha sconvolto, inevitabilmente, la storia di questa città. Bisceglie ha voluto concedersi un'altra possibilità già scremando la pattuglia dei contendenti al primo turno e scegliendo i due candidati portatori delle maggiori istanze di rinnovamento.

Resterà, nel ricordo di tantissimi, l'istantanea dell'abbraccio fra Angelantonio Angarano e Gianni Casella. Due uomini che non hanno ceduto alla pur forte tentazione di scadere nel becero attacco personale per racimolare consenso. La politica biscegliese ha necessità di ripartire da quel momento per segnare un punto di riconciliazione e rimettersi al lavoro, dai rispettivi punti di vista, per il bene della città: chi con responsabilità di gestione, chi col dovere del controllo. La notte tra domenica 24 e lunedì 25 giugno ci ha lasciato in dote la lezione più preziosa: le amicizie sono più importanti di una contrapposizione elettorale.
  • Angelantonio Angarano
  • Gianni Casella
  • Elezioni amministrative
  • Un passo alla svolta
  • Nel modo giusto
Altri contenuti a tema
Il comune approva la graduatoria per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica Il comune approva la graduatoria per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica Angarano: «Traguardo storico, sosteniamo il diritto alla casa delle persone più in difficoltà»
Angarano al passo di Emiliano: «Il punto nascita di Bisceglie non chiude» Angarano al passo di Emiliano: «Il punto nascita di Bisceglie non chiude» Il primo cittadino conferma le rassicurazioni del presidente della Regione Puglia
Spina sul Bisceglie calcio: «La Serie C non è ancora perduta» Spina sul Bisceglie calcio: «La Serie C non è ancora perduta» «Perché tanta superficialità e tali ritardi da parte dell'amministrazione? Per fortuna non è tutto perduto e si può fare ricorso»
Le reliquie di Sant'Antonio da Padova a Bisceglie Le reliquie di Sant'Antonio da Padova a Bisceglie Il sindaco Angarano: «Un'immensa gioia accogliere reliquie venerate in tutto il mondo»
Angarano: «Sconfiggiamo la chiusura mentale che alimenta odio e discriminazioni» Angarano: «Sconfiggiamo la chiusura mentale che alimenta odio e discriminazioni» Il sindaco sul post ritenuto omofobo e razzista: «L'ignoranza e la volgarità, a volte, purtroppo, non hanno limiti»
Commento social su evento dell'amministrazione, Arcigay Bat: «Un'inaccettabile forma di omofobia e razzismo» Commento social su evento dell'amministrazione, Arcigay Bat: «Un'inaccettabile forma di omofobia e razzismo» «A quella partita ci andremo tutti e tutte per dimostrare a chi incita l'odio, che troverà un fronte compatto di umanità pronta a resistere»
«Omofobo e razzista», è bufera sul commento social a un'iniziativa dell'amministrazione «Omofobo e razzista», è bufera sul commento social a un'iniziativa dell'amministrazione Oggetto della questione, una partita di calcio fra amministratori locali e ospiti dei centri di accoglienza
Il sindaco Angarano: «Siamo riusciti a evitare situazioni di pericolo per l'incolumità pubblica» Il sindaco Angarano: «Siamo riusciti a evitare situazioni di pericolo per l'incolumità pubblica» «Ambiente 2.0 sta provvedendo alla rimozione dei detriti sui tombini dalle prime ore del mattino»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.