Polisofia
Polisofia
Il caffè del filosofo

Il caffè del filosofo: una nuova rubrica di PoliSofia

A cura di Dario Gurashi e Matteo Losapio

Da qualche mese si parla in città del nostro progetto riguardante una torre: o meglio, del logo che ricorda una torre, progettata molti anni fa ma mai realizzata, e che ha a che fare con Bisceglie, la nostra città: il logo della torre si riferisce al Monumento alla Terza Internazionale, creato nel 1919 dall'artista russo Vladimir Tatlin.

Tuttavia, lo scopo per cui abbiamo scelto quel simbolo per descrivere il nostro progetto è molto lontano dal proposito originario dell'autore. Non intendiamo infatti celebrare, su suggerimento di Lenin, la neonata Unione Sovietica, bensì vogliamo parlare di PoliSofia: un progetto che prende avvio con l'appoggio dell'associazione "don Pierino Arcieri, servo per amore", e che ha l'obiettivo di creare spazi di elaborazione del pensiero, creare luoghi e occasioni per riflettere: ossia invitare a praticare un'arte, quella del pensiero critico, che oggigiorno sembra essere sempre più disagevole o superflua.

La nostre iniziativa è quella di diffondere la filosofia, il suo linguaggio e le sue articolazioni, attraverso i giornali locali. Oggi siamo davvero lieti per la nascita di questa nuova rubrica: Il caffè del filosofo. Incoraggiati, infatti, dalla redazione di Bisceglieviva che ospiterà i nostri interventi, diamo il via a una nuova occasione per guardare al mondo di oggi con gli occhi e le parole della filosofia, un'arte che si alimenta del gusto di osservare il quotidiano ma anche della pausa che ricerca il dialogo nel ristoro di un caffè. E speriamo che questo caffè possa arricchirsi di ulteriori ospiti, riflessioni, amici e autori, per poter ampliare i nostri orizzonti e offrire alla nostra città uno strumento di crescita e di pensare.
  • Il caffè del filosofo
Altri contenuti a tema
Il corpo espanso: la riflessione di Falque Il corpo espanso: la riflessione di Falque Dinanzi al fronte del negazionismo, un ottimo rimedio per tornare coi piedi per terra
Parabole: la sapienza dove ci si trova Parabole: la sapienza dove ci si trova Spiegare questioni complesse con immagini quotidiane
Maglia 165 o ex fabbrica Bimarmi? Maglia 165 o ex fabbrica Bimarmi? L'invenzione del quotidiano descrive la storia di un luogo
L'hater come antifilosofia L'hater come antifilosofia Riflessione su un nuovo modello sociologico e antropologico
È forse l’ozio il padre di tutte le virtù? È forse l’ozio il padre di tutte le virtù? Dall'uomo primitivo a Machiavelli, passando per Giordano Bruno: riflessione su quello che è comunemente ritenuto un vizio
La canzone dell'appartenenza La canzone dell'appartenenza Da Marx a Gaber, passando per Becket e Brecht, una riflessione sull'attualità del Coronavirus che palesa la faccia del capitalismo sciacallo
Il Rito. Celebrare i peccati per esorcizzarli Il Rito. Celebrare i peccati per esorcizzarli È la società a richiedere che i processi vengano celebrati, altrimenti si affievolirebbe la fiducia dei consociati nella società stessa, sino all'autodistruzione
Riflessioni su Padre Tempo Riflessioni su Padre Tempo Ogni giorno è una scelta di tempo, è tempo di scelte
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.