Gianni Cantagalli (Foto Sara Angiolino)
Gianni Cantagalli (Foto Sara Angiolino)
Basket

Di Pinto Panifici, è il momento di reagire

Nerazzurri chiamati a dare risposte nel derby di Ruvo con Corato (sabato, ore 20:30)

Quattro sconfitte nelle ultime cinque partite. La Di Pinto Panifici Bisceglie si è smarrita, pagando a carissimo prezzo i passaggi a vuoto mentali nelle sfide a Giulianova e Porto Sant'Elpidio e nelle gare interne con Nardò e Fabriano. Una flessione immotivata se si considera il gran lavoro svolto dal gruppo durante la settimana ma che certifica, qualora ce ne fosse stato il bisogno, la necessità di tenere altissima la concentrazione per 40 minuti in un contesto competitivo come quello del terzo torneo cestistico nazionale.

Sabato 29 dicembre (palla a due alle ore 20:30), sulle tavole del palasport di viale Colombo a Ruvo di Puglia, i nerazzurri affronteranno Corato nel derby con la consapevolezza di trovarsi di fronte avversari motivatissimi e agguerriti. Sarà indispensabile un approccio al match col giusto temperamento per non farsi sorprendere dalla compagine neroverde. Una prova di carattere in un ambiente che sarà senza dubbio torrido per l'intera durata del confronto: queste le doverose premesse del compito che attende una Di Pinto Panifici Bisceglie chiamata a reagire e a riprendersi il suo ruolo di outsider nel raggruppamento C del campionato di Serie B.

Il secondo kappaò casalingo consecutivo con Fabriano ha indispettito e non poco tutto l'ambiente nerazzurro, per le modalità inaccettabili con le quali è maturato: fa rabbia quel terzo quarto in cui, anziché provare a incrementare il già considerevole vantaggio di dieci lunghezze, Bisceglie ha mancato l'impatto, mostrandosi incapace di realizzare punti per oltre sette minuti. Un calo psicologico e di tensione imperdonabile, che non dovrà più ripetersi, a cominciare dal faccia a faccia di sabato col collettivo neroverde allenato da Marco Verile, deciso a riscattare il -33 di domenica sul parquet della battistrada Cestistica San Severo.

Il match tra Corato e Di Pinto Panifici Bisceglie sarà diretto da Marco Guarino di Campobasso e Nicola Crudele di San Severo.
  • Serie B
  • #unastoriaimportante
  • Lions Basket Bisceglie
  • Di Pinto Panifici Bisceglie
Altri contenuti a tema
Iniziativa della Di Pinto Panifici Bisceglie per le gare interne con San Severo e Campli Iniziativa della Di Pinto Panifici Bisceglie per le gare interne con San Severo e Campli Tutti i possessori del tagliando d’ingresso per il match con la capolista di domenica 20 gennaio accederanno gratuitamente alla successiva partita casalinga di giovedì 31
Coach Marinelli commenta il successo di Catanzaro Coach Marinelli commenta il successo di Catanzaro «Gli avversari ci hanno messo in difficoltà ma vincere era fondamentale per noi dato che domenica affronteremo San Severo»
La Di Pinto Panifici sbanca Catanzaro anche senza Rossi e Chiriatti La Di Pinto Panifici sbanca Catanzaro anche senza Rossi e Chiriatti Cinque giocatori in doppia cifra. Sugli scudi un ottimo Cesare Zugno. Nerazzurri sempre terzi in classifica
La Diaz tiene testa al Ruvo ma non riesce a far punti La Diaz tiene testa al Ruvo ma non riesce a far punti Biancorossi sconfitti di misura nel derby
Diaz a Ruvo per ritrovare i tre punti in trasferta Diaz a Ruvo per ritrovare i tre punti in trasferta Giuseppe Russo carica i suoi: «Loro grande squadra ma ce la giocheremo»
Di Pinto Panifici, il ds Di Nardo traccia un bilancio del girone d’andata Di Pinto Panifici, il ds Di Nardo traccia un bilancio del girone d’andata «Contenti per il terzo posto anche se non manca il rammarico per il mancato accesso alla Final Eight di Coppa Italia»
Di Pinto Panifici al lavoro per preparare la lunga trasferta calabrese Di Pinto Panifici al lavoro per preparare la lunga trasferta calabrese Nerazzurri di scena a Catanzaro domenica. Meno gravi del temuto le condizioni del capitano Andrea Chiriatti. Procede il recupero di Gianluca Tredici e Federico Lopopolo
La Di Pinto Panifici si gode una vittoria di prestigio La Di Pinto Panifici si gode una vittoria di prestigio Ultimo turno d'andata favorevole ai nerazzurri, che hanno agganciato Fabriano al terzo posto. Successi pesanti di Senigallia e Giulianova
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.