Diaz Bisceglie. <span>Foto Felice Nichilo</span>
Diaz Bisceglie. Foto Felice Nichilo

La Diaz supera in rimonta il fanalino di coda Chaminade

I biancorossi tornano a vincere al PalaDolmen e consolidano il quinto posto

La Diaz Bisceglie torna subito alla vittoria fra le mura amiche del PalaDolmen, battendo il fanalino di coda Chaminade Campobasso. I biancorossi, finiti sotto di due reti nel punteggio, si sono resi protagonisti di una rimonta nella ripresa e hanno portato a casa tre punti preziosi in chiave playoff, restando in quinta posizione in classifica nel girone G del campionato di Serie B.

Oltre a mister Giuseppe Di Chiano, anche Cadini ha dovuto saltare la gara casalinga causa squalifica. Al 3° un incredibile autogol ha portato in vantaggio gli ospiti: lancio lungo del portiere Di Camillo, incomprensione tra Sinigaglia e Iodice, che ha depositato la palla nella porta sbagliata. Il team biscegliese ha sfiorato subito il pari col palo colpito da Elia. I viaggianti hanno raddoppiato già al 5° grazie al diagonale vincente di Evangelista. I padroni di casa non si sono disuniti e due minuti più tardi hanno accorciato le distanze con la rete firmata da Elia sugli sviluppi di un calcio di punizione. Nella fase centrale del primo tempo Sellak e compagni hanno creato diverse occasioni, non sfruttate però a dovere. Elia ha messo a segno il 2-2 al 15°, su assist di Cassanelli. Nel finale espulsione di Ciampitti per somma di ammonizioni ma la Diaz non ne ha saputo approfittare.

A inizio ripresa Sellak ha centrato la traversa, mentre il palo ha negato la gioia del gol a Iodice. I biancorossi si sono portati avanti nel risultato sugli sviluppi di un calcio piazzato con Giorgio, servito perfettamente da Elia. La squadra di casa è stata abile a dilagare nel momento migliore della partita. Al 30° lo stesso calcettista brasiliano ha realizzato il poker con un bel tiro a giro che non ha lasciato scampo al portiere ospite. Un minuto dopo Cassanelli ha messo praticamente la sfida in ghiaccio con la quinta marcatura. Prima della sirena finale Iodice ha siglato una doppietta per il definitivo 7-2.

Nel prossimo turno il club biscegliese renderà visita alle Aquile Molfetta, attualmente seconda in graduatoria insieme all'Itria.

SERIE B girone G - 24ª giornata

Canosa-Aquile Molfetta 6-0
Torremaggiore-Futsal Bitonto 2-3
Diaz Bisceglie-Chaminade Campobasso 7-2
Barletta-Real Dem 3-10
Sporting Venafro-Sammichele 4-2

CLASSIFICA

Canosa 48; Itria, Aquile Molfetta 43; Futsal Bitonto 40; Diaz Bisceglie 36; Torremaggiore 28; Real Dem 27; Mirto 25; Sammichele 14; Barletta 12; Sporting Venafro 11; Chaminade Campobasso 7.
  • Serie B
  • Giuseppe Di Chiano
  • Diaz Bisceglie
Altri contenuti a tema
Diaz, tre giocatori in uscita Diaz, tre giocatori in uscita Terminato il rapporto con Sinigaglia, Iodice e D'Addato
Alpha Pharma, il presidente Papagni: «L’obiettivo salvezza è stato raggiunto» Alpha Pharma, il presidente Papagni: «L’obiettivo salvezza è stato raggiunto» Bilancio stagionale positivo per il numero uno del club nerazzurro: «Annata in linea con le aspettative prefissate, pronti per programmare il 21-22»
La Diaz riparte ma senza mister Di Chiano La Diaz riparte ma senza mister Di Chiano Separazione consensuale tra il club biancorosso e il tecnico tranese
Alpha Pharma, ultima chiamata playoff Alpha Pharma, ultima chiamata playoff Sabato sul parquet della Luiss Roma lo spareggio per l’accesso alla griglia: chi vince è qualificato per i giochi promozione
Diaz, Elia traccia un bilancio della stagione: «Siamo soddisfatti» Diaz, Elia traccia un bilancio della stagione: «Siamo soddisfatti» Il bomber biancorosso a Terzo Tempo: «Rammarico per non aver centrato i playoff, ma abbiamo dato il massimo»
Alpha Pharma, stop interno con Cassino. Il “tutto per tutto” a Roma Alpha Pharma, stop interno con Cassino. Il “tutto per tutto” a Roma I nerazzurri cedono ancora fra le mura amiche. Sabato 8 maggio, sul parquet della Luiss, un autentico spareggio per l’accesso ai playoff
Playoff in palio, l’Alpha Pharma chiede strada. Scarica la fanzine Go Lions! Playoff in palio, l’Alpha Pharma chiede strada. Scarica la fanzine Go Lions! Ultima gara casalinga di stagione regolare per la compagine di coach Vozza
Alpha Pharma Bisceglie, overtime amaro Alpha Pharma Bisceglie, overtime amaro I nerazzurri si arrendono dopo 45 minuti di battaglia mancando l'opportunità di tornare al successo
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.