Aiuola cementata in via Sant'Andrea
Aiuola cementata in via Sant'Andrea
Attualità

«Amministrazione distratta sul tema ambientale»

Lettera aperta del presidente di Legambiente Bisceglie al Sindaco Angarano

Alessandro Di Gregorio, presidente del circolo biscegliese di Legambiente, ha diffuso una lettera aperta rivolta al Sindaco Angelantonio Angarano. Toni piuttosto duri, quelli utilizzati nei confronti del primo cittadino e della Giunta che presiede, ritenuti - a giudizio dell'esponente ambientalista - poco attenti alle tematiche ambientali.

Gentile Sindaco Angarano,
in questi giorni stiamo assistendo all'ennesimo vergognoso atto di spregio compiuto dalla sua amministrazione, nei confronti dell'ambiente, dei cittadini e del decoro della città.
Agli alberi abbattuti negli scorsi anni (anche precedentemente la sua elezione), si sono aggiunti quelli tagliati da lei, con diverse motivazioni: malattie, punteruolo, sicurezza stradale, eccetera.
In ogni occasione è stato richiesto, da noi di Legambiente e da molti, tanti cittadini, che quelle piante fossero sostituite da altre più idonee ad essere allocate in quei posti.
È stato mai fatto?
Quelle poche, pochissime e microscopiche piante, messe alla carlona qui e là, senza uno studio, un progetto, un bilancio arboreo che dovrebbe avere già avviato nel comune, cosa crede possano rappresentare, se non una sconcertante presa in giro?

L'ultimo, ennesimo atto che, se non fosse menefreghismo o noncuranza, suonerebbe come provocazione, è la copertura in zona Sant'Andrea delle aiuole con mattoni e cemento.
Pur non affrontando l'aspetto del decoro delle strade e dell'arredo urbano che evidentemente non le interessa molto, caro Sindaco, vorremmo chiederle alcune cosette: conosce la Legge n° 10/2013 che impone l'obbligo per i sindaci, nei comuni con popolazione superiore ai 15 mila abitanti, di piantare un albero per ogni nato nel proprio comune?
Ed è a conoscenza che sarebbe opportuno istituire il bilancio arboreo del Comune per il censimento e per la classificazione degli alberi piantati, nell'ambito del rispettivo territorio?

Sindaco Angarano, possiamo ricordarle che, per vigilare sul rispetto della legge, è stato istituito stato presso il ministero dell'ambiente un apposito "Comitato per lo sviluppo del verde pubblico", a cui dovrebbe inviare i dati con le informazioni relative al tipo di albero e al luogo di sua messa a dimora, nell'ambito di un censimento annuale del nuovo verde urbano?

Ovviamente, tali messe a dimora, "suggeriamo" dovrebbero avvenire nella zona urbana e non extraurbana, se possibile, privilegiando aree particolarmente degradate o colpite da eventi dannosi naturali o dolosi, che abbiano recato nocumento all'ambiente stesso.
Crede, signor Sindaco, che coprire con cemento e mattoni zone in cui prima c'erano alberi, possa essere segno di voluto degrado di una parte della città?
E possa inoltre essere nocumento all'ambiente?

Il Comitato per il verde pubblico, istituito presso il ministero dell'ambiente, ha pubblicato le "linee guida per il verde pubblico", con delibera 19/2017, possiamo chiederle di andarsi a dare una veloce lettura, casomai le avesse dimenticate?

In ultimo, distratto signor Sindaco, per anni ha condannato, dai banchi dell'opposizione, l'operato e la disattenzione per l'ambiente di chi l'ha preceduta e ha portato avanti la sua campagna elettorale, promettendo attenzione, rispetto e salvaguardia per l'ambiente: lo ricorda, lo ha dimenticato o più semplicemente preferisce sopire la coscienza con una politica ecologista... dormiente?»

  • ambiente
  • Legambiente Bisceglie
  • Alessandro Di Gregorio
Altri contenuti a tema
Commercio, Sasso esorta il Sindaco Angarano a intervenire concretamente Commercio, Sasso esorta il Sindaco Angarano a intervenire concretamente Il consigliere comunale del gruppo Nelmodogiusto: «Le decisioni sbandierate nella manifestazione del 2 novembre si fanno ancora attendere»
Chiusura delle attività alle 19, le eccezioni Chiusura delle attività alle 19, le eccezioni L'elenco delle tipologie di esercizi commerciali che non rientrano negli effetti dell'ordinanza del Sindaco Angarano
Negozi chiusi alle 19 da lunedì, possibilità di orario continuato Negozi chiusi alle 19 da lunedì, possibilità di orario continuato L'ordinanza del Sindaco Angarano: «Chiediamo ai commercianti un ulteriore segnale di maturità»
«Proseguono le piantumazioni di 170 palme a Conca dei monaci» «Proseguono le piantumazioni di 170 palme a Conca dei monaci» Il Sindaco Angarano ha rivolto un nuovo ringraziamento all’ex Colonnello dei Carabinieri Nicola Pricchiazzi
Operazione delle Fiamme Gialle, il plauso del Sindaco Operazione delle Fiamme Gialle, il plauso del Sindaco «Il lavoro puntuale e scrupoloso delle autorità inquirenti testimonia attenzione al nostro territorio»
Angarano fa il punto degli interventi nelle scuole Angarano fa il punto degli interventi nelle scuole Il primo cittadino: «Stiamo lavorando per garantire ai nostri studenti ambienti più appropriati per affrontare l'emergenza»
1 399 attualmente positivi a Bisceglie 399 attualmente positivi a Bisceglie Cinque casi al primo circolo didattico, cinque classi in quarantena
«Situazione gravissima, Angarano ascolti chi ha esperienza e idee diverse dalle sue» «Situazione gravissima, Angarano ascolti chi ha esperienza e idee diverse dalle sue» Dura reprimenda di Spina nei confronti del Sindaco: «Non può limitarsi a fare il portavoce della Asl»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.