Angelantonio Angarano. <span>Foto Antonio Lopopolo</span>
Angelantonio Angarano. Foto Antonio Lopopolo
Politica

Bilancio di previsione annullato, l'amministrazione minimizza

Il sindaco Angarano: «Non sussistono rischi di scioglimento del consiglio comunale»

L'amministrazione comunale di Bisceglie ha commentato, a distanza di oltre 24 ore dalla pubblicazione, la sentenza con cui la prima sezione del Tar Puglia ha annullato la delibera di consiglio comunale di approvazione del bilancio di previsione.

«La pronuncia si riferisce a ipotizzati vizi procedurali sull'iter di approvazione del Documento programmatico che lo stesso giudice amministrativo comunque definisce sanabili» ha fatto sapere il sindaco Angelantonio Angarano in una nota. «Una questione essenzialmente tecnica e formale che riguarda le prerogative dei consiglieri comunali di maggiore confronto sulla formazione del Dup. È bene quindi sottolineare che il bilancio del comune di Bisceglie è assolutamente sano e virtuoso. La tenuta dei conti è ben salda. Non sussistono rischi di scioglimento del consiglio» ha aggiunto, minimizzando la portata di quanto accaduto.

«Nelle more di riadottare i provvedimenti impugnati, ridurremo al minimo i disagi che potrebbero derivare dai rallentamenti delle attività amministrative. Precisato ciò, rispettiamo la sentenza ma rimangono alcune perplessità, in considerazione di un procedimento che riteniamo conforme al nostro regolamento di contabilità, iter consolidato nel tempo, sebbene aggiornato alle novità legislative, e comune ad altri enti locali. Riteniamo infatti di aver garantito spazio alle prerogative dei consiglieri, com'è nel nostro spirito e nella nostra tradizione culturale e politica. Infatti gli emendamenti proposti in occasione dell'approvazione dell'aggiornamento al Dup e bilancio previsionale sono stati puntualmente esaminati dapprima in giunta e in seguito in una specifica discussione durante il consiglio comunale» ha sostenuto il primo cittadino.

«Questi tuttavia sono tecnicismi complessi. Quello che è certo è che i conti del comune di Bisceglie sono in ordine e che andremo avanti con serenità, nel rispetto delle norme e dei regolamenti, amministrando con rigore e nell'esclusivo interesse pubblico» ha concluso Angarano.
  • Consiglio Comunale
  • Angelantonio Angarano
  • bilancio di previsione
Altri contenuti a tema
Completata la riqualificazione del parcheggio di via La Marina Completata la riqualificazione del parcheggio di via La Marina Terminato anche il restauro conservativo dell'ex cabina elettrica dell'Enel
Spina: «Non ci sono soldi per la morosità incolpevole» Spina: «Non ci sono soldi per la morosità incolpevole» L'ex sindaco: «Distolte le risorse del fondo voluto dalla mia amministrazione»
Lunedì consiglio comunale per la riapprovazione del Dup Lunedì consiglio comunale per la riapprovazione del Dup Prevista l'illustrazione degli emendamenti e il voto del testo, che sarà presentato senza alcuna modifica come previsto dalla sentenza del Tar
5G, è polemica. Legambiente tuona contro Angarano: «Non siamo cavie» 5G, è polemica. Legambiente tuona contro Angarano: «Non siamo cavie» «Ennesima caduta di stile del sindaco che patrocina un convegno in favore dell'installazione delle antenne e permette che lo moderi un consigliere con delega... all'ambiente!»
Enzo Di Pierro: «Angarano, un uomo solo» Enzo Di Pierro: «Angarano, un uomo solo» «Abbandonato al suo destino dal gruppo di Silvestris»
Giornata internazionale della disabilità, sindaco e assessori in visita nei centri di assistenza Giornata internazionale della disabilità, sindaco e assessori in visita nei centri di assistenza Angarano: «Vicini e grati a chi, con passione e professionalità, accudisce ogni giorno persone che necessitano di cure e attenzioni particolari»
Spina: «Dipendenti comunali disincentivati» Spina: «Dipendenti comunali disincentivati» «Angarano-Attila politico ha distrutto una macchina amministrativa collaudata»
5 Stelle: «Angarano non governa e sarebbe colpa nostra?» 5 Stelle: «Angarano non governa e sarebbe colpa nostra?» «La situazione della città è sotto gli occhi di tutti»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.