Santa Messa di San Sebastiano
Santa Messa di San Sebastiano
Attualità

Celebrata la tradizionale Santa Messa di San Sebastiano, patrono della Polizia Locale

Il Comandante Michele Dell'Olio ha anche relazionato l'attività nel 2019

La Polizia Locale ha onorato la ricorrenza del suo santo patrono San Sebastiano, con la tradizionale Santa Messa nella cripta della Basilica Concattedrale di Bisceglie, nella mattinata di lunedì 20 gennaio. Alla funzione religiosa, officiata da don Giuseppe Abbascià, hanno partecipato il sindaco Angelantonio Angarano e l'assessore alla viabilità Angelo Consiglio, insieme ad autorità civili, religiose e militari, alla presenza delle associazioni combattentistiche e d'arma. La ricorrenza, come di consueto, è stata inoltre l'occasione per il Comandante Michele Dell'Olio per relazionare sull'attività svolta dalla Polizia Locale nel 2019.
Santa Messa di San SebastianoSanta Messa di San SebastianoSanta Messa di San SebastianoSanta Messa di San SebastianoSanta Messa di San SebastianoSanta Messa di San Sebastiano
«Alla Polizia Locale va il nostro ringraziamento e quello della città per l'impegno e la dedizione che ogni giorno gli agenti profondono nell'assolvimento del proprio dovere con professionalità, per il rispetto delle regole e la tutela della sicurezza. La relazione del Comandante riassume un'attività importante in diversi settori, non solo della viabilità ma anche nella tutela dell'ordine pubblico, nei controlli per il contrasto all'abusivismo e all'abbandono illegale di rifiuti e nell'espletamento di molti altri servizi utili alla collettività. Senza mai dimenticare che l'agente di Polizia Locale è un punto di riferimento per i cittadini sul territorio. L'obiettivo condiviso è supportare il lavoro della Polizia Locale con l'implementazione di innovazione tecnologica, la formazione, il rafforzamento dell'organico» ha sottolineato il primo cittadino.

«Il potenziamento della videosorveglianza, la dotazione di palmari per il sanzionamento e le segnalazioni, la futura sottoscrizione di un patto per la sicurezza urbana con la Prefettura con l'obiettivo di incrementare ulteriormente la videosorveglianza, le attività di sensibilizzazione nelle scuole, le attività di controllo, sono un segnale positivo che ci spinge a guardare con ottimismo alle nuove sfide da affrontare» ha aggiunto il vicesindaco Consiglio.
  • Angelantonio Angarano
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Coronavirus, l'amministrazione ascolta il Centro operativo comunale Coronavirus, l'amministrazione ascolta il Centro operativo comunale Il sindaco Angarano: «Evitiamo fake news e allarmismo»
1 Coronavirus, Angarano: «Contatto costante con le autorità sanitarie» Coronavirus, Angarano: «Contatto costante con le autorità sanitarie» Il sindaco ha preallertato il Centro operativo comunale
La Polizia Locale sanziona tre gestori di distributori carburanti La Polizia Locale sanziona tre gestori di distributori carburanti Multa dovuta alla mancata comunicazione dei prezzi
Controlli sul commercio abusivo, sequestrati prodotti agroalimentari Controlli sul commercio abusivo, sequestrati prodotti agroalimentari Operazione congiunta Polizia Locale-Guardia di Finanza. Il plauso del sindaco e dell'amministrazione comunale
1 Nuova modalità di raccolta rifiuti, conclusi gli incontri nei quartieri interessati Nuova modalità di raccolta rifiuti, conclusi gli incontri nei quartieri interessati Tutte le modalità per il ritiro di buste e mastelli
L'associazione pasticcerie storiche biscegliesi ricevuta dal sindaco Angarano L'associazione pasticcerie storiche biscegliesi ricevuta dal sindaco Angarano Il primo cittadino ha ringraziato i componenti per la partecipazione a Fico Eataly World
Illuminazione pubblica, Angarano: «7 mila lampade a led su tutto il territorio comunale» Illuminazione pubblica, Angarano: «7 mila lampade a led su tutto il territorio comunale» Il sindaco: «Diversi vantaggi, compreso un risparmio energetico di circa il 50%»
Spina si scaglia contro le "cartelle pazze" Tari Spina si scaglia contro le "cartelle pazze" Tari «L'amministrazione applica norme di un regolamento annullato dal Tar. Ormai siamo alla ricerca di soldi non dovuti dai cittadini»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.