Omaggio alla bellezza
Omaggio alla bellezza
Cultura

Chiusura in grande stile per la mostra “Omaggio alla Bellezza”

Dialoghi, incontri e arte un ponte tra il pensiero globale e l’azione locale

Si è chiusa lunedì 27 agosto, presso il Museo Diocesano di Bisceglie, con il simposio "Viaggio nel mondo magico della Canapa" promosso dalla professoressa Assunta Fino, la mostra d'arte "Omaggio alla Bellezza", esposizione d'arte itinerante dei pittori Luigi Basile, Cataldo Mastrorilli, Enzo Morelli, organizzata dal Club per l'UNESCO di Bisceglie.

Durante l'evento numerosi gli incontri e i dialoghi, eventi che sono stati promotori tra dialogo e avvicinamento delle culture. L'incontro tecnico conclusivo ha rivolto l'attenzione alle tre dimensioni dello sviluppo sostenibile (sostenibilità ambientale, sostenibilità economica, sostenibilità sociale) sortendo concreti sviluppi pedagogici e applicativi dalla Canapa. Bandita anni fa per ragioni geopolitiche, la storia celebra un ritorno encomiabile di questa pianta che giustamente la Presidente del Club per l'UNESCO di Bisceglie Pina Catino, ha chiamato "manna".

Il tavolo di lavoro è stato promosso dalla pittrice Assunta Fino, socia del club per l'UNESCO di Bisceglie che ha introdotto l'incontro attraverso un excursus storico e spiegato un progetto da sviluppare con la scuola. Il primo passo importante, grazie alla presenza dei relatori intervenuti, è stato compiuto facendo sistema attraverso la rete fra istituzioni scolastiche, amministrazione comunale (presente con gli assessori alla pubblica istruzione Vittoria Sasso e alla cultura e al turismo Tonia Spina), l'istituzione Museo e le arti.

La presenza dell'architetto biscegliese Leo Pedone progettista del primo eccellente modello mondiale di costruzione in canapa ha chiuso la composizione di un arco efficace di soggetti che si occupano di promozione e divulgazione della tematica. Ha dialogato con la professoressa Fino la docente del secondo circolo didattico "Caputi" di Bisceglie (scuola associata UNESCO) Agata Angelico. Il dibattito è stato moderato da Pina Catino, presidente del Club per l'UNESCO di Bisceglie.

Ha chiuso il simposio la dottoressa Antonella Pagano, sociologa, già dirigente della ripartizione cultura della provincia di Matera, quindi in Campidoglio, Premio Righetto e Gabicce in Rosa con il suo "Raziocinio e dono poetico della natura".

Ancora una volta l'arte, nelle sue molteplici accezioni, ha assunto il ruolo di medium efficace per la promozione del dialogo e ha concretizzato la realizzazione di ponti tra il "pensiero globale e l'azione locale" per tenere politiche accorte nel fronteggiare le sfide globali più critiche.
Omaggio alla bellezzaOmaggio alla bellezzaOmaggio alla bellezzaOmaggio alla bellezza
  • Club Unesco Bisceglie
  • Pina Catino
  • Museo Diocesano
Altri contenuti a tema
Il progetto ”L’oasi della cucina italiana” in Costa d'Avorio passa da Bisceglie Il progetto ”L’oasi della cucina italiana” in Costa d'Avorio passa da Bisceglie Incontro nella sede dell’associazione Casa dell’Università
Ottava edizione del premio "Sergio Nigri" Ottava edizione del premio "Sergio Nigri" Venerdì 14 giugno nell'auditorium della società operaia di mutuo soccorso "Roma Intangibile"
Successo per i convegni su recupero e valorizzazione dei centri storici Successo per i convegni su recupero e valorizzazione dei centri storici L'evento è stato organizzato dall'Adsi Puglia al Museo Diocesano
Incontro del Club UNESCO di Bisceglie per l’anno internazionale della tavola periodica degli elementi Incontro del Club UNESCO di Bisceglie per l’anno internazionale della tavola periodica degli elementi Giovedì a Monopoli
Convegni sul recupero e valorizzazione dei centri storici al Museo Diocesano Convegni sul recupero e valorizzazione dei centri storici al Museo Diocesano Appuntamento a venerdì 24 e sabato 25 maggio
1 Convegno al Museo Diocesano sulle misure di sicurezza nel sistema giuridico italiano Convegno al Museo Diocesano sulle misure di sicurezza nel sistema giuridico italiano Qualificato il parterre dei relatori
Realtà biscegliesi in rete a sostegno dell'accoglienza e dell'integrazione Realtà biscegliesi in rete a sostegno dell'accoglienza e dell'integrazione Presentata a Turi l'attività dell'associazione Ivoire Union
"Tesori di carta", i risultati del restauro di preziosi documenti in un incontro pubblico "Tesori di carta", i risultati del restauro di preziosi documenti in un incontro pubblico Sabato nella chiesa di San Luigi
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.