Consiglio comunale del 25 novembre
Consiglio comunale del 25 novembre
Politica

Consiglio comunale, Angarano condanna l'ostruzionismo dell'opposizione

Il sindaco: «Abbandonare l'aula è una grave mancanza di rispetto alla città»

Una ferma condanna al comportamento delle opposizioni. L'ha espressa il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano commentando l'uscita dall'aula degli esponenti delle minoranze in apertura dei lavori della massima assise cittadina di lunedì 25 novembre.

«I consiglieri di minoranza hanno abbandonato l'aula, rifiutandosi di discutere. Il dialogo è democrazia, il confronto costruttivo e propositivo è democrazia. Sottrarsi è un'ulteriore dimostrazione del fatto che il loro unico obiettivo sia bloccare l'amministrazione comunale con ogni mezzo» ha affermato Angarano, definendo gli oppositori (o almeno alcuni di essi) «professionisti della politica che hanno occupato poltrone per molti anni e vogliono riconquistare quelle poltrone con ogni mezzo, anche a costo di calpestare il voto popolare e gli interessi dei cittadini».

Secondo il sindaco «abbandonare l'aula è stata una grave e poco elegante mancanza di rispetto alla città e alle Istituzioni, a maggior ragione dopo che nella seduta di venerdì scorso gli stessi consiglieri di opposizione avevano sbandierato, evidentemente solo a parole, l'apertura al confronto».

Angarano è certo della compattezza della sua maggioranza: «Andiamo avanti compatti per riadottare gli atti in consiglio comunale, così come indicato dal Tar, per sanare un vizio procedurale nel pieno rispetto delle norme e dei regolamenti. Forse questo indispettisce l'opposizione che vede fallire miseramente il suo piano che mirava allo scioglimento del consiglio comunale».
  • Consiglio Comunale
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
Lunedì nuova riunione del consiglio comunale Lunedì nuova riunione del consiglio comunale Prevista l'approvazione dell'aggiornamento del Dup e la concessione della cittadinanza onoraria a Liliana Segre
Angarano: «Solidarietà all'amico Sergio Silvestris» Angarano: «Solidarietà all'amico Sergio Silvestris» Il sindaco: «Un atto che ha destato preoccupazione nella cittadinanza»
Il sindaco Angarano accoglie il nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri Il sindaco Angarano accoglie il nuovo comandante della Tenenza dei Carabinieri «Gli auguriamo buon lavoro e gli assicuriamo una leale e fattiva collaborazione istituzionale»
Aggiudicati gli appalti per interventi su due plessi scolastici Aggiudicati gli appalti per interventi su due plessi scolastici Angarano: «Continua l'impegno dell'amministrazione per la sicurezza e la vivibilità degli edifici»
Forcing delle opposizioni davanti alla Prefettura Forcing delle opposizioni davanti alla Prefettura L'obiettivo è ottenere risposte da Valiante, che al momento tace
Nota dell'amministrazione: «L'iter per la riapprovazione del bilancio procede spedito» Nota dell'amministrazione: «L'iter per la riapprovazione del bilancio procede spedito» Il sindaco Angarano: «Al lavoro per sbloccare quanto prima la macchina amministrativa»
Belsito: «Quello che sta accadendo lascia imbarazzati» Belsito: «Quello che sta accadendo lascia imbarazzati» Il leader di Democrazia e solidarietà: «Maggioranza politica inesistente»
Maria Lorusso si dimette, la sostituisce Loredana Acquaviva Maria Lorusso si dimette, la sostituisce Loredana Acquaviva L'avvocato si tira indietro «per evitare strumentalizzazioni». Tocca alla restauratrice, esponente di Bisceglie Svolta
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.