Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Attualità

Coronavirus, Angarano annuncia un'ulteriore stretta sui controlli

«C'è qualcuno che non ha ancora compreso la gravità della situazione»

Il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano ha rivolto un videomessaggio alla cittadinanza a seguito degli ulteriori provvedimenti assunti dal governo, che ha di fatto dichiarato il lockdown della nazione.

«In queste giornate così intense e complesse voglio rassicurare i biscegliesi: stiamo lavorando 24 ore su 24 per informare la cittadinanza sulle misure da adottare» ha spiegato.

«Il mio primo pensiero va a coloro i quali si sono spontaneamente adeguati alle disposizioni previste nei decreti. Li ringrazio perché hanno dimostrato grande senso di responsabilità. Al contrario, c'è qualcuno che non ha ancora compreso la gravità della situazione e continua con un atteggiamento di sottovalutazione» ha affermato, visibilmente amareggiato.

«Per questo motivo, in queste ore abbiamo deciso di inasprire ancora di più i controlli della Polizia Locale e delle forze dell'ordine: non ci saranno sconti per nessuno. Chi continua in maniera irresponsabile a mettere a repentaglio la salute di tutti quanti sappia che sarà perseguito e che sono previste sanzioni penali».

Angarano ha ancora una volta sottolineato: «Non si può uscire di casa se non per seri, comprovati motivi di lavoro, salute e acquisti di prima necessità purché nelle immediate vicinanze delle abitazioni. Tutti gli spostamenti e le attività non motivati sono vietati, come gli assembramenti in luoghi pubblici e all'aperto».

L'amministrazione sta disponendo altre misure: «Il cimitero sarà chiuso alle visite del pubblico ma saranno ammesse, naturalmente, solo le sepolture. Continuerà la pulizia delle strade. Stiamo valutando una possibile sospensione dei parcheggi a pagamento di modo da facilitare la permanenza dei biscegliesi a casa» ha concluso il sindaco.

  • Angelantonio Angarano
  • Polizia Locale
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

941 contenuti
Altri contenuti a tema
Santorsola: «Problemi all'ospedale di Bisceglie, rafforzare Trani» Santorsola: «Problemi all'ospedale di Bisceglie, rafforzare Trani» Il consigliere regionale cita una nota nella quale il Direttore medico Sinigaglia avrebbe sostenuto l'impossibilità di riprendere le attività ambulatoriali
Rsa Madre Pia esce indenne dalla fase critica dell'emergenza Coronavirus Rsa Madre Pia esce indenne dalla fase critica dell'emergenza Coronavirus Nessun caso positivo registrato tra ospiti e personale della struttura che fa capo a Universo Salute
Test sierologico su 150 mila individui, c'è anche Bisceglie Test sierologico su 150 mila individui, c'è anche Bisceglie Le persone selezionate saranno contattate al telefono dai centri regionali della Croce Rossa Italiana
Carabinieri intensificano i controlli serali Carabinieri intensificano i controlli serali Stazione mobile e pattuglie a piedi nelle principali città del territorio
Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Occupazioni di suolo pubblico, ordinanza di Angarano Procedure rapide per l'autorizzazione, esenzione Tosap da maggio a ottobre
Coronavirus, solo due nuovi casi positivi in Puglia Coronavirus, solo due nuovi casi positivi in Puglia Due i decessi registrati nella Bat
Mercato settimanale, Fata: «Bello vederlo riaperto» Mercato settimanale, Fata: «Bello vederlo riaperto» I complimenti dell'ex sindaco al consorzio Mercatincittà e gli auguri agli operatori della categoria
1 Mercato, prima prova superata Mercato, prima prova superata Soddisfatto l'assessore Naglieri. Visita di una delegazione dell'amministrazione e della Confcommercio di Molfetta
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.