Tonia Spina
Tonia Spina
Politica

Coronavirus, le proposte di Fratelli d'Italia per sostenere l'economia biscegliese

Tonia Spina: «Si mettano in atto azioni concrete»

Elezioni Regionali 2020
Il segretario di Fratelli d'Italia Bisceglie Tonia Spina ha voluto proporre all'amministrazione comunale alcuni provvedimenti per sostenere l'economia biscegliese. «La voglia di ritorno alla normalità spinge la gente a dimenticare i dati diramati quotidianamente dalla Protezione Civile, che individuano la Puglia come una delle regioni italiane più a rischio di contagio. Altrettanto grave è la situazione economica: nella più assoluta incertezza normativa dovuta al susseguirsi dei poco chiari Dpcm, le amministrazioni hanno il non lieve onere di attuare tutte le misure idonee a favorire il rilancio dell'economia locale, negli ambiti delle loro specifiche competenze».

«Riteniamo quindi utile offrire un contributo propositivo all'azione, dopo aver raccolto le istanze di operatori economici e associazioni di categoria. Invitiamo l'amministrazione, nell'interesse della nostra città, ad adottare le seguenti proposte:
  • riaprire in sicurezza il mercato settimanale, quanto meno del settore alimentare, misura peraltro già attuata da quasi tutte le città viciniore;
  • predisporre delle agevolazioni sulla Tari;
  • prevedere un contributo comunale per gli affitti;
  • stanziare un fondo per la promozione e la valorizzazione dei prodotti locali e delle piccole imprese artigianali, finalizzato all'implementazione dell'e-commerce.
  • allargare gli spazi esterni a disposizione degli esercizi pubblici e renderli gratuiti per tutto il 2020, al fine di evitare che molti piccoli esercizi rischino concretamente la chiusura e molti dipendenti perdano i loro posti di lavoro. Con maggiore suolo esterno a disposizione, i piccoli locali del nostro centro storico e della nostra litoranea potrebbero allestire gli spazi esterni, con regole chiare, ottenendo un ampliamento dei coperti ed una conseguente riduzione dei costi».
«In questa triste situazione sanitaria ed economica, occorre mettere in atto azioni concrete e meno proclami» ha concluso Tonia Spina.
  • Economia
  • Tonia Spina
  • Fratelli d'Italia
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1040 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, un nuovo caso positivo in Puglia Coronavirus, un nuovo caso positivo in Puglia Nelle ultime ore non si registrano decessi
Conte non esclude il prolungamento dello stato di emergenza Conte non esclude il prolungamento dello stato di emergenza Il premier: «Prenderemo questa decisione insieme in consiglio dei ministri»
Biscegliesi sottoposti a tampone precauzionale Biscegliesi sottoposti a tampone precauzionale I due hanno viaggiato sullo stesso traghetto in cui era a bordo un passeggero poi risultato positivo al Coronavirus
Coronavirus, altri quattro casi positivi in Puglia Coronavirus, altri quattro casi positivi in Puglia Scende leggermente (a 72) il numero degli attualmente contagiati
Coronavirus, zero contagi in Puglia nelle ultime ore Coronavirus, zero contagi in Puglia nelle ultime ore Restano 74 i casi attualmente positivi
Nessun distanziamento per congiunti e amici nei luoghi pubblici e in macchina Nessun distanziamento per congiunti e amici nei luoghi pubblici e in macchina Diverse novità nell'ultima ordinanza della Regione, che ha disposto le linee guida per la riapertura delle attività
Coronavirus, un nuovo caso da fuori regione in Puglia Coronavirus, un nuovo caso da fuori regione in Puglia Non si sono registrati ulteriori decessi
Sergio Fontana nuovo presidente Confindustria Puglia Sergio Fontana nuovo presidente Confindustria Puglia Il farmacista canosino, già a capo degli industriali Bari-Bat, succede a Domenico De Bartolomeo
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.