Amnesty International
Amnesty International
Cronaca

Da Amnesty solidarietà ad Erika Galassi

«Terribile aggressione transfobica»

La circoscrizione Puglia-Matera di Amnesty International, che comprende anche il gruppo biscegliese, ha rivolto un messaggio di solidarietà ad Erika Galassi «per la terribile aggressione transfobica subita giovedì mattina a Bisceglie. Come da lei stessa raccontato sul suo account Tik Tok, si trovava all'interno di un bar quando un uomo l'ha prima insultata e poi l'ha colpita in viso. Nonostante la donna abbia provato a ripararsi dietro il bancone del bar, l'individuo ha continuato ad aggredirla verbalmente e fisicamente scaraventandole contro prima una sedia e poi un tavolino» hanno evidenziato.

«Le scene sono state riprese dalle telecamere di videosorveglianza del locale, ma la violenza si sarebbe perpetuata anche all'esterno nei confronti dell'auto di Erika Galassi e della madre che si trovava all'interno. "Abbiamo bisogno di essere tutelate. Sono persino fortunata a poter raccontare quello che è successo" ha concluso la vittima nello sfogo sui social» hanno aggiunto da Amnesty.

«In Italia i crimini d'odio e gli episodi di discriminazione sono purtroppo ancora all'ordine del giorno, e il nostro Paese - a differenza di altri Stati europei - manca di una legislazione efficace a contrasto delle discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere. Serve con urgenza una legge contro l'omobitransfobia e i crimini ad essa collegati, che riconosca il reato di discriminazione e istigazione all'odio. Nessunə dovrebbe avere paura di camminare per strada ed essere aggreditə per la propria identità. A tal proposito Amnesty International promuove una campagna per dare finalmente risposta a un bisogno che "non passa", quello di strumenti legislativi efficaci per la prevenzione e il contrasto della discriminazione, includendo in modo esplicito tra le forme di discriminazione anche quella contro la comunità Lgbtqia+, la misoginia e l'abilismo. Un motivo in più per firmare il nostro appello (link)» hanno concluso.
  • Amnesty International Bisceglie
  • omofobia
  • Gruppo Giovani 063 Amnesty
  • Erika Galassi
Altri contenuti a tema
Amnesty Bisceglie presenta l'ottava edizione di "Art for Rights" Amnesty Bisceglie presenta l'ottava edizione di "Art for Rights" Il contest artistico prenderà il via martedì 8 novembre. Le opere saranno esposte nel Laboratorio Urbano di palazzo Tupputi
Elezioni, Amnesty International: «Sui diritti non si torna indietro» Elezioni, Amnesty International: «Sui diritti non si torna indietro» Le richieste dell'associazione in vista delle votazioni
Amnesty International celebra i 15 anni di attività Amnesty International celebra i 15 anni di attività Annunciato il passaggio di testimone: Valeria Ricchiuti nuova responsabile del gruppo
Amnesty International nella programmazione di "Cinema sotto le stelle" Amnesty International nella programmazione di "Cinema sotto le stelle" Gli attivisti discuteranno del film "Flee"
L'assessore Rigante e il presidente Arcigay Lopopolo incontrano Erika Galassi L'assessore Rigante e il presidente Arcigay Lopopolo incontrano Erika Galassi «Insieme dobbiamo continuare a diffondere la cultura del rispetto»
Solidarietà dalla senatrice Piarulli alla vittima dell'aggressione omofoba di Bisceglie Solidarietà dalla senatrice Piarulli alla vittima dell'aggressione omofoba di Bisceglie «La nostra battaglia proseguirà con ancora più forza»
Solidarietà dall'Arcigay Bat a Erika Galassi, aggredita in un bar di Bisceglie Solidarietà dall'Arcigay Bat a Erika Galassi, aggredita in un bar di Bisceglie Il presidente nazionale Luciano Lopopolo: «A lei l'abbraccio ed il sostegno dell'intera cittadinanza»
1 Vergognosa aggressione omofoba Vergognosa aggressione omofoba La vittima: «Insultata, colpita da uno schiaffo e minacciata solo per la mia identità di genere»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.