Il commerciante Nunzio Ramelli
Il commerciante Nunzio Ramelli
Attualità

«Dobbiamo essere forti». Il video dello staff di Santamadonna ottiene consensi sul web

Il titolare Nunzio Ramelli: «Abbiamo voluto lanciare un messaggio di coraggio, solidarietà e coesione in un momento così difficile»

Elezioni Regionali 2020
«La nostra è una grande famiglia: collaboratori, clienti, fornitori. Cercavamo un modo di raccontare ciò che stiamo vivendo, senza polemica, senza politica. Volevamo essere vicini ai nostri clienti, ai nostri amici e a tutti coloro i quali soffrono a casa, lontani dai propri cari, dalla propria quotidianità, dalla propria dignità lavorativa». Queste le parole con cui l'imprenditore Nunzio Ramelli, titolare del negozio di calzature, abbigliamento e pelletteria Santamadonna ha voluto lanciare un video, che si è diffuso rapidamente in rete.

«Il nostro è soprattutto un tributo a chi lotta in prima linea contro il virus, ma anche un messaggio di buon esempio e speranza per tutti. L'idea di una canzone a distanza con tutti i collaboratori e le foto dei nostri clienti raccolte sulla nostra pagina Facebook ci è sembrata adatta per farci sentire più vicini e provare ad arrivare al cuore di tutti» ha sottolineato il titolare di Santamadonna.

L'iniziativa pare aver colto nel segno. L'obiettivo primario è esprimere gratitudine nei confronti del personale sanitario, impegnato in primissimo piano nella battaglia al Coronavirus.

«In questo momento è importante lanciare un messaggio di coesione e solidarietà» ha rimarcato Ramelli. «Sui social c'è molto odio, tanta disperazione. Siamo preoccupati per il nostro futuro, per i nostri cari, per la nostra attività. La nostra condizione di imprenditori in Italia in questo momento ci mette a dura prova. Ma il nostro ruolo di imprenditori è anche sociale perché contribuiamo direttamente e indirettamente al benessere delle nostre comunità.
È dunque un messaggio anche di responsabilità: dobbiamo essere forti, esortare al rispetto delle regole, dare il buon esempio, confortare. Così potremo dare davvero un contributo, sperando che chi ci governa avrà lo stesso senso di responsabilità che noi stiamo avendo oggi. I numeri di questa iniziativa sono relativi, ma il contenuto dei commenti è la fotografia della qualità delle persone, del buono che c'è in ognuno di noi, anche in un momento di disperazione» ha osservato l'imprenditore.

«Credo che l'opinione pubblica possa essere sensibilizzata ulteriormente, attraverso la condivisione di storie lavorative come la nostra. L'obiettivo è quello di spronare altri imprenditori a lanciare messaggi di vicinanza al proprio tessuto sociale/economico, di solidarietà a chi soffre. Vorrei che più persone come me trovassero il coraggio di farsi portatrici di speranza e fiducia» ha concluso.
  • solidarietà
  • Covid
Altri contenuti a tema
Nicola Ambrosino - Le sènde... a le tèimbe du covid decennóve Nicola Ambrosino - Le sènde... a le tèimbe du covid decennóve L'appuntamento con la poesia in vernacolo
Coronavirus, tre nuovi contagi in Puglia Coronavirus, tre nuovi contagi in Puglia 2036 i test effettuati. Non si rilevano decessi
Coronavirus, nessun ulteriore contagio in Puglia Coronavirus, nessun ulteriore contagio in Puglia Non si sono registrati decessi nelle ultime ore. Scende ancora il dato degli attualmente positivi
Il Coronavirus rallenta ancora: 112 gli attualmente positivi in Puglia Il Coronavirus rallenta ancora: 112 gli attualmente positivi in Puglia Nessun decesso, nessun ulteriore contagio. Bisceglie a un passo dal diventare Covid free
Coronavirus, due decessi nel foggiano Coronavirus, due decessi nel foggiano Nessun ulteriore contagio, gli attualmente positivi scendono a 129
Coronavirus, terzo giorno consecutivo senza contagi in Puglia Coronavirus, terzo giorno consecutivo senza contagi in Puglia Non si registrano ulteriori decessi
Coronavirus, zero casi e decessi in Puglia nelle ultime ore Coronavirus, zero casi e decessi in Puglia nelle ultime ore Restano 27 le persone ricoverate. Nessuno in terapia intensiva
Coronavirus, doppio zero: niente contagi e decessi in Puglia Coronavirus, doppio zero: niente contagi e decessi in Puglia Calo costante degli attualmente positivi, Bat senza casi ulteriori da oltre un mese
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.