Gianpaolo Mastropasqua e Antonella Puddu alla libreria Prendi Luna
Gianpaolo Mastropasqua e Antonella Puddu alla libreria Prendi Luna
Cultura

Gianpaolo Mastropasqua presenta "Viaggio salvatico" al Prendi Luna

La recensione e il racconto dell'evento di Antonella Puddu (associazione Fabulanova in versus)

Il 2 agosto presso la libreria Prendi Luna di Bisceglie, la Poesia con la "P" maiuscola ha incontrato la gente. Gianpaolo Mastropasqua, uno dei maggiori poeti del Sud nel panorama della poesia contemporanea, ha presentato il suo libro "Viaggio salvatico" (Fallone editore), nell'ambito di un evento curato dall'associazione Fabulanova in versus, in particolare da Antonella Puddu.

L'intento di questa serata è stato dar voce al Sud, affidando questo difficile compito a uno dei migliori esponenti della poesia contemporanea, pluripremiato a livello nazionale ed internazionale (Premio d'eccellenza alla Cultura "Citta del Galateo", il "The Light of Galata" dell'Istanbul Arts Culture and Tourism e il Naji Naaman Literary Prize per la creatività, inserito nell'Annuario Internazionale Artisti '22 Mondadori) Gianpaolo Mastropasqua, poeta, psichiatra e maestro di musica, autore di opere poetiche di altissimo spessore, sconosciute al grande pubblico. Ho incontrato Gianpaolo non 'per caso' ma per 'il caso', perché abbiamo la stessa visione della Poesia, che non deve spiralizzarsi nella mercificazione, ma che deve rendersi 'pubblica' per merito, per contatto diretto con la gente attraverso l'incontro. Lui ha accettato di essere qui con noi, in mezzo al pubblico di Prendi Luna libreria indipendente, un pubblico attento e coinvolto.

Il suo libro, già pubblicato e premiato, è «…un viaggio preadamitico che ci porta verso l'origine del cosmo, prima di ogni distinzione, tra organico ed inorganico, tra umano e non umano, tra conoscenza e ignoto, tra maschile e femminile, in un caleidoscopico vorticare di immagini che si inseguono nel caos dei quattro elementi… in un'estasi verbale senza freni» dice Giuseppe Conte (premio Strega, Premio Hemingway, Premio Manzoni, collaboratore di RAI1 e RAI2) nella sua illuminante prefazione.

Gianpaolo è uno dei 7 poeti italiani, insieme ad altri grandi protagonisti come Maria Grazia Calandrone o Massimo Morasso, scelti nel docufilm "Il futuro in una poesía", con la regia di Donatella Baglivo, presentato a Venezia nel 2017 alla 74esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, tradotto in spagnolo, rumeno, tedesco, inglese, greco, turco e cinese. Dice di se stesso: «...Sono un ragazzo, ahimè, un uomo che ricerca attraverso le arti e la scienza di carpire quella dimensione ignota che è presente nella realtà, attraversandola…».

Ciò che colpisce subito di Gianpaolo Mastropasqua è la grandiosità della sua umiltà e il suo approccio profondamente creativo, ma al contempo pragmatico, alla vita: «Sono folle ma non pazzo. Bisogna essere folli, solo chi è folle di sogni, di amore, di vita non cadrà preda della pazzia del mondo». Il testo "Viaggio salvatico" è uno scritto poetico ricco di coppie sinonimiche di parole, di giochi meravigliosi di endiadi, dalla struttura 'musicale', sofoclea, illuminante, che conduce il lettore al significato più vero dell'Universo senza tempo che ci circonda e ci attraversa, ci 'salva'. Elementi fondamentali che forniscono la chiave di lettura sono la musica, il Sud, la follia, la Natura nei suoi quattro elementi (acqua, terra, fuoco e aria) e il poeta, l'aedo attraverso cui tutto fluisce e viene trasmesso.

La lettura dei versi è stata magistralmente accompagnata dalla chitarra del maestro Nicola Albano, compositore e musicista di grande spessore, inseparabile "Sancio Panza" di Gianpaolo Mastropasqua nel suo interessantissimo viaggio letterario. Vi invito a seguire i prossimi eventi: ci saranno altre presentazioni, altri autori verranno a trovarci alla libreria Prendi Luna, rinnoveremo l'occasione dell'incontro tra chi ama la vera Poesia e chi la trasmette: il poeta.
  • Antonella Puddu
  • Prendi Luna
Altri contenuti a tema
Liliana Salerno presenta al pubblico le "Memorie di un amore" Liliana Salerno presenta al pubblico le "Memorie di un amore" La serata è in programma al MakeArt
Evento letterario al Castello promosso da Prendi Luna e Zona Effe Evento letterario al Castello promosso da Prendi Luna e Zona Effe Aura Di Febo presenterà il suo primo libro intitolato "En. I fili del destino"
Raffaello Mastrolonardo chiude la rassegna letteraria al Prendi Luna Raffaello Mastrolonardo chiude la rassegna letteraria al Prendi Luna Converserà sul libro "Viaggio nelle Puglie"
"L'appetito vien sfogliando", rassegna di eventi al Prendi Luna "L'appetito vien sfogliando", rassegna di eventi al Prendi Luna A tavola con autori pugliesi: ecco tutti gli appuntamenti
Lia Celi ospite della libreria Prendi Luna Lia Celi ospite della libreria Prendi Luna Via Tupputi sarà chiusa per l'occasione al traffico
Malusa Kosgran presenta il nuovo libro al Prendi Luna Malusa Kosgran presenta il nuovo libro al Prendi Luna Per l'iniziativa via Tupputi sarà chiusa momentaneamente al traffico
Lo scrittore Leonardo DeLarge ospite al Prendi Luna Lo scrittore Leonardo DeLarge ospite al Prendi Luna Nuovo appuntamento letterario in via Tupputi
Armando Bonato Casolaro nuovo ospite della libreria Prendi Luna Armando Bonato Casolaro nuovo ospite della libreria Prendi Luna Cena d'autore in via Tupputi, che sarà chiusa al traffico
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.