Bonifica effettuata presso l'impianto sportivo del rione Salnitro
Bonifica effettuata presso l'impianto sportivo del rione Salnitro
Territorio

I 5 Stelle plaudono alla bonifica di Salnitro ma ne chiedono la riqualificazione

Amendolagine: «L'auspicio per la città è che si realizzi la svolta da un'amministrazione di reazione e a un'amministrazione di azione»

Un'opposizione attenta e responsabile quella del Movimento 5 Stelle all'amministrazione di Bisceglie guidata dal sindaco Angelantonio Angarano. Gli attivisti pentastellati e il loro rappresentante in consiglio comunale Enzo Amendolagine sono tornati sulla vicenda dell'impianto sportivo del rione Salnitro, oggetto nei giorni scorsi di un'istanza di messa in sicurezza.

«Accogliamo positivamente l'intervento del comune che ha provveduto alla rimozione delle recinzioni arrugginite, divelte e pericolanti che rappresentavano un potenziale pericolo per i giovani che frequentano il campetto. Un'opera di bonifica che - come risulta dalle foto allegate - va completata al più presto» hanno rilevato, aggiungendo: «Attendiamo risposte anche sui quesiti che avevamo avanzato nella nostra ultima denuncia: l'amministrazione avrà accesso alle risorse dell'Avviso pubblico regionale per il recupero delle strutture sportive cui il comune ha partecipato con un progetto per il recupero di quest'area? In che tempi saranno stanziati questi fondi? Ma soprattutto: quale sarà il destino di questa struttura e come si intende riqualificarla?».

L'articolo prosegue sotto la gallery
L'impianto sportivo del rione Salnitro dopo la bonifica effettuata dall'amministrazioneL'impianto sportivo del rione Salnitro dopo la bonifica effettuata dall'amministrazioneL'impianto sportivo del rione Salnitro dopo la bonifica effettuata dall'amministrazioneL'impianto sportivo del rione Salnitro dopo la bonifica effettuata dall'amministrazioneL'impianto sportivo del rione Salnitro dopo la bonifica effettuata dall'amministrazione
Secondo il Movimento 5 Stelle «serve mettere in campo un'idea di città che passi per una visione progettuale e una pianificazione sostenibile» ragione per cui i pentastellati, «nel solco di un' opposizione vigile ma propositiva» hanno manifestato la disponibilità «a dare un contributo di idee e proposte. Continueremo a controllare da vicino il governo cittadino, nella speranza che presto si manifesti la svolta... da un'amministrazione unicamente di reazione ad un'amministrazione di azione» hanno concluso.
  • Movimento 5 stelle
  • Salnitro
  • Enzo Amendolagine
Altri contenuti a tema
5 Stelle: «Angarano non governa e sarebbe colpa nostra?» 5 Stelle: «Angarano non governa e sarebbe colpa nostra?» «La situazione della città è sotto gli occhi di tutti»
Amendolagine: «Amministrazione in stato confusionale» Amendolagine: «Amministrazione in stato confusionale» Il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle attacca «l'accozzaglia di liste di maggioranza»
Salnitro, spunta una lettera con 18 firme destinata al dirigente scolastico Salnitro, spunta una lettera con 18 firme destinata al dirigente scolastico Un lungo elenco di presunte carenze strutturali e organizzative
Salnitro, voci di proteste di alcune mamme per le presunte problematiche irrisolte Salnitro, voci di proteste di alcune mamme per le presunte problematiche irrisolte Situazione poco chiara nel plesso che fa capo al quarto circolo didattico
5 Stelle: «La "svolta"? Un fallimento totale» 5 Stelle: «La "svolta"? Un fallimento totale» «L'amministrazione ha lo spudorato coraggio di incolpare l'opposizione della bocciatura del Tar»
Regionali, i 5 Stelle si organizzano: candidature biscegliesi non solo ipotesi Regionali, i 5 Stelle si organizzano: candidature biscegliesi non solo ipotesi L'ex ministro Lezzi e il consigliere regionale Laricchia referenti della prossima campagna elettorale
Tre consiglieri di opposizione lasciano la commissione sicurezza per protesta Tre consiglieri di opposizione lasciano la commissione sicurezza per protesta Amendolagine, Capurso e Russo: «Inutile e improduttivo restarci se non si dà seguito a quello che si decide»
L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti Spina, Russo, Napoletano, Amendolagine e Capurso: «Stanchi dei ritardi sull'accesso agli atti, preoccupati per le troppe problematiche che emergono dall'espletamento del servizio»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.