Il sindaco Angarano rende omaggio ai Caduti della Corazzata Roma
Il sindaco Angarano rende omaggio ai Caduti della Corazzata Roma
Attualità

L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma

Angarano: «Che emozione vedere i giovani sventolare il tricolore e cantare l'inno di Mameli»

«Il 9 settembre 1943, il giorno successivo all'armistizio, in un senso di precarietà e smarrimento per gli equilibri mutati, la nostra nave fu bombardata dall'aviazione tedesca. Morirono quasi 1400 Uomini, mentre servivano la nostra Patria con fierezza e coraggio. Sei di loro erano biscegliesi: Sebastiano Cassanelli, Francesco Dell'Orco, Mauro De Vincenzo, Girolamo Di Gregorio, Domenico Tortora e il Capitano Guido Schiaroli. Si salvò miracolosamente l'ingegner Renzo Valentini, scomparso qualche anno fa». Queste le parole pronunciate dal sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano nel rendere omaggio ai Caduti della Corazzata Roma ai piedi del monumento allestito sul largo omonimo, a pochi passi da piazza Vittorio Emanuele II.

«Venerdì, insieme a tante scolaresche, è stata una buona occasione per ricordare il valore di questi Marinai ma anche l'importanza di conoscere la nostra storia per non ripiombare mai più nell'orrore della guerra, il male assoluto» ha aggiunto il primo cittadino, rivolgendosi poi ai tanti scolari presenti: «Non sciupiamo mai, cari ragazzi, il regalo più prezioso che i nostri nonni potessero farci: libertà e democrazia. È stata una grande emozione vedervi sventolare il tricolore e cantare l'inno di Mameli. Insieme, sempre, ogni giorno, dobbiamo essere uniti nel preservare i valori della civiltà e della pace» ha concluso.

La deposizione di una corona d'alloro davanti al Monumento ai marinai di via La Marina e il lancio di un'altra corona d'alloro in mare hanno contrassegnato inoltre la mattinata.
L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata RomaL'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma
  • Angelantonio Angarano
Altri contenuti a tema
Torna l'iniziativa "Alberi per il futuro" Torna l'iniziativa "Alberi per il futuro" Domenica 17 novembre in piazza 8 marzo, nel quartiere Seminario
Martedì scuole chiuse per allerta meteo Martedì scuole chiuse per allerta meteo Lo ha disposto il sindaco Angelantonio Angarano
Un bando di gara per il rifacimento di strade e marciapiedi Un bando di gara per il rifacimento di strade e marciapiedi Il sindaco Angarano: «Andiamo oltre gli interventi spot». L’assessore Parisi: «Nuova segnaletica orizzontale e piantumazione di alberi»
Sopralluogo del sindaco al Teatro Garibaldi Sopralluogo del sindaco al Teatro Garibaldi Angarano: «Soluzioni stabili e definitive per renderlo adatto a ospitare una più ampia offerta di spettacoli»
60 anni Avis Bisceglie, una Santa Messa celebrata dall'Arcivescovo 60 anni Avis Bisceglie, una Santa Messa celebrata dall'Arcivescovo Previsti riconoscimenti ai donatori più assidui, targhe ricordo a Pietro Rana e al dottor Laganara, l'ufficializzazione della nomina ad Alfiere di sezione del giovane Mirko Salerno
L'allarme di Spina: «Angarano pronto a cancellare la Green Card e aumentare la Tari?» L'allarme di Spina: «Angarano pronto a cancellare la Green Card e aumentare la Tari?» L'ex sindaco: «Termine ultimo per le variazioni di bilancio è il 30 novembre, a quel punto capiremo se i soldi saranno sufficienti»
Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Giovani studenti simulano una riunione di consiglio comunale Successo per l'iniziativa "Primi passi in comune"
Spina: «Angarano e Consiglio hanno snobbato il 4 novembre» Spina: «Angarano e Consiglio hanno snobbato il 4 novembre» L'ex primo cittadino: «Sindaco e vicesindaco hanno dato uno schiaffo alla comunità»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.