Il leader del sindacato Usppi Nicola Brescia
Il leader del sindacato Usppi Nicola Brescia
Economia e lavoro

L'Usppi: «Aziende pugliesi a rischio collasso»

Brescia: «Una governance regionale faccia da cerniera rra le risorse in arrivo e le esigenze del territorio»

«La pandemia sanitaria ha acuito una crisi già esistente ma è fondamentale che questa non diventi irreversibile». Un vero e proprio grido d'allarme, quello lanciato dal biscegliese Nicola Brescia, segretario regionale dell'Usppi (Unione sindacati professionisti pubblico privato impiego), a tutte le istituzioni.

«Il rischio è molto alto viste le emergenze, le ferite, la povertà diffusa, i licenziamenti, le chiusure delle aziende e delle attività. La disperazione manifestata in questi giorni è sotto gli occhi di tutti» ha aggiunto.

Il sindacalista ha esortato Enti locali e associazioni «a operare insieme con progetti concretamente attuabili. Progetti che abbiano una logica di lungimiranza intercettando i fondi di Recovery Plan in modo fattibile, possibile e rigoroso. Va garantita la sicurezza sui posti di lavoro, la sicurezza per tutti oltre che per le persone fragili, con la vaccinazione che potrebbe essere una partita decisiva».

L'Usppi Puglia ha chiesto «l'attuazione di una governance regionale condivisa sulla progettualità del Recovery Plan, che faccia da cerniera e da coordinamento tra le risorse in arrivo e le esigenze reali del territorio, perchè non si ripetano gli errori del passato con finanziamenti intercettati in modo disgregato, pensando al momento, ma slegati da una logica di sistema in grado di creare lavoro ed occupazione stabile».
  • Usppi
  • Nicola Brescia
  • Usppi Puglia
Altri contenuti a tema
Sanità, Usppi annuncia proteste: «Giù le mani dalle Sanitaservice» Sanità, Usppi annuncia proteste: «Giù le mani dalle Sanitaservice» Il sindacato si batte contro la chiusura delle aziende e per l’assunzione dei dipendenti ancora precari
5 L'Usppi: «Siamo noi a prendere le distanze dai sindacati "struzzo"» L'Usppi: «Siamo noi a prendere le distanze dai sindacati "struzzo"» Il segretario Brescia sulla vicenda del pronto soccorso: «Non si comprende perché alcune organizzazioni non vogliamo ammettere le criticità»
Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Le rassicurazioni dell'azienda sanitaria su alcune questioni sollevate dal sindacato
Precari, incontro tra i rappresentanti Usppi e il Dg dell'Asl Bt Precari, incontro tra i rappresentanti Usppi e il Dg dell'Asl Bt Si è discusso anche di Pnrr e ospedali di comunità
«Anziché stabilizzare gli operatori sanitari si lasciano scadere i contratti: è inaccettabile» «Anziché stabilizzare gli operatori sanitari si lasciano scadere i contratti: è inaccettabile» Il biscegliese Brescia, leader dell'Usppi, "diffida" l'Asl Bt: «Sarebbe un atto grave e di inaudita irriconoscenza»
L'Usppi scrive a Emiliano: «Puntare sulla radiologia domiciliare» L'Usppi scrive a Emiliano: «Puntare sulla radiologia domiciliare» Il biscegliese Nicola Brescia, segretario nazionale: «L'introduzione del servizio decongestionerebbe l'accesso nelle strutture ospedaliere»
Usppi: «170 operatori socio sanitari della Bat rischiano il licenziamento» Usppi: «170 operatori socio sanitari della Bat rischiano il licenziamento» L'esito di un incontro in videoconferenza con Prefetto e Direttore generale Asl Bt lascia il sindacato insoddisfatto
«Un minuto di silenzio per gli operatori sanitari il primo maggio» «Un minuto di silenzio per gli operatori sanitari il primo maggio» Proposta del sindacato Usppi guidato dal biscegliese Nicola Brescia
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.