Isola ecologica
Isola ecologica
Attualità

Paolo Ruggieri: «Dall'isola che non c'è all'isola della vergogna il passo è breve...»

L'ex assessore sulla situazione in via Padre Kolbe: «È un vero "continente" di rifiuti»

Intervento dell'ex assessore all'igiene Paolo Ruggieri in merito alla situazione dell'isola ecologica di via Padre Kolbe, nel quartiere Sant'Andrea.

«Come sempre raccolgo l'appello dei cittadini» ha affermato, in riferimento alle richieste rivoltegli dai residenti della zona, «che si sono visti trasformare quella che doveva essere un'area di raccolta rifiuti temporanea e solo di alcune tipologie di rifiuti, in una vera e propria discarica in cui vengono confluiti rifiuti non idonei alla destinazione di quell'area. Rifiuti che fra l'altro permangono lì per intere settimane diversamente da quanto previsto per un'isola ecologica di quel tipo» ha rimarcato.

«L'indignazione di un tempo degli attuali amministratori forse si è "differenziata"»

«Ricordo ancora le critiche mosse da coloro che oggi sono nella maggioranza, e artefici di questo scempio, quando nel mio mandato assessorile per problemi tecnici all'isola ecologica posta a ridosso del cimitero si dovette utilizzare esclusivamente quella in Sant'Andrea.
La loro indignazione si è forse oggi "differenziata" per restare in tema» ha aggiunto.
Isola ecologicaIsola ecologicaIsola ecologicaIsola ecologicaIsola ecologicaIsola ecologicaIsola ecologica

«Quand'erano all'opposizione avevano la soluzione bella e pronta. Forse oggi l'avranno dimenticata»

«Noi avemmo la capacità di risolvere il problema nel minor tempo possibile mentre come sempre quando loro erano opposizione anche per questa problematica avevano già una soluzione bella e pronta... che oggi forse avranno dimenticato, così come hanno dimenticato che la città va amministrata e non lasciata a se stessa» ha evidenziato ancora l'ex assessore.

«Angarano costretto a fare l'assessore visto che chi di competenza non lo fa»

«Io provo a capire il sindaco, premesso che sia a conoscenza di questa situazione, visto che dovendo fare da primo cittadino e assessore in vari rami, poiché chi di competenza non lo fa, non riesce a gestire e controllare tutto, ma questo problema va risolto celermente sopratutto per le vicinanze di un parco, una chiesa e delle abitazioni a ridosso dell'isola ecologica che più che isola ormai è un vero e proprio continente di rifiuti.
Invece di dimezzare gli stipendi si sono dimezzati i doveri nei confronti dei cittadini e di una città che più che svoltare sembra sprofondare» ha concluso Paolo Ruggieri.
  • Paolo Ruggieri
  • raccolta rifiuti Bisceglie
Altri contenuti a tema
«Centri di raccolta riaperti alle 14» «Centri di raccolta riaperti alle 14» L'annuncio del vicesindaco Angelo Consiglio
Centri di raccolta chiusi, Spina: «Se fossi stato io il sindaco non avrei avuto la faccia di andare in giro» Centri di raccolta chiusi, Spina: «Se fossi stato io il sindaco non avrei avuto la faccia di andare in giro» L'ex primo cittadino: «Angarano e i suoi sodali sono diventati un incubo per i biscegliesi»
Centri comunali di raccolta chiusi per lavori Centri comunali di raccolta chiusi per lavori Energetikambiente: «Provvedimento necessario per adeguarsi alle normative vigenti»
«Quand'erano all'opposizione avevano sempre una soluzione». Paolo Ruggieri sferza l'amministrazione Angarano «Quand'erano all'opposizione avevano sempre una soluzione». Paolo Ruggieri sferza l'amministrazione Angarano L'ex assessore: «Le palme continuano a morire in via Sant'Andrea»
L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti L'opposizione all'attacco frontale sulla questione rifiuti Spina, Russo, Napoletano, Amendolagine e Capurso: «Stanchi dei ritardi sull'accesso agli atti, preoccupati per le troppe problematiche che emergono dall'espletamento del servizio»
Bisceglie: una città più pulita se libera da deiezioni e da rifiuti abbandonati Bisceglie: una città più pulita se libera da deiezioni e da rifiuti abbandonati Esercenti commerciali e cittadini sempre più stanchi di vedere le strade ridotte a un immondezzaio
Ruggieri denuncia la grave situazione di incuria delle fontane pubbliche Ruggieri denuncia la grave situazione di incuria delle fontane pubbliche L'ex assessore: «Chi vigila su tutto questo?»
Paolo Ruggieri: «Campagne dimenticate... degrado e stato di abbandono nell'agro biscegliese» Paolo Ruggieri: «Campagne dimenticate... degrado e stato di abbandono nell'agro biscegliese» L'ex assessore: «Mi chiedo se sia necessario arrivare a questo punto per ottenere ciò che invece dovrebbe essere normale amministrazione»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.