Raffaello Mastrolonardo ha presentato il suo ultimo libro presso
Raffaello Mastrolonardo ha presentato il suo ultimo libro presso "Abbraccio alla vita"
Cultura

Partita la terza edizione di Autunno Libri

Raffaello Mastrolonardo ha presentato "Gente del sud-storia di una famiglia"

È iniziata venerdì 19 ottobre la terza edizione di "Autunno libri" a cura dell' associazione Borgo Antico.

Protagonista del primo appuntamento della rassegna lo scrittore barese Raffaello Mastrolonardo col romanzo "Gente del sud - storia di una famiglia" edito da Tre60. L'autore, noto al pubblico per aver scritto "Lettera e Leontine" e "La scommessa", nel corso dell' incontro che si è tenuto presso la libreria Abbraccio alla vita ha condotto il pubblico dietro le quinte del suo ultimo manoscritto narrando aneddoti familiari e di vita privata che l'hanno portato a sentire il bisogno irrefrenabile di scrivere il romanzo. «Le storie vengono a cercarti, a chiederti di scriverle e se tu non lo fai, loro come delle amanti dispettose vanno via e si fanno scrivere da qualcun altro» ha commentato.

"Gente del sud" nasce nello studio della casa paterna dello scrittore, dai segreti di famiglia sapientemente custoditi in una libreria del settecento in cui l' autore rinviene documenti risalenti al regno delle due Sicilie, compravendite di terreni, contratti di matrimonio e fotografie. Una quantità infinita di materiale che ha dato vita ad un libro che racconta le vicissitudini della famiglia Parlante attraverso cinque generazioni, due guerre mondiali, due dopoguerra, tre storie d'amore e sullo sfondo la storia di un'impresa commerciale.

Il romanzo è ambientato nella città immaginaria di Balsignano (che in realtà era un antico borgo sito tra le campagne di Bitritto e Modugno, si conservano i resti di un casale fortificato) rappresentata come un comune borgo dell'entroterra murgiano, i toponimi invece sono attinti dai comuni pugliesi vicini tra cui Andria, Bisceglie e Palo del Colle.

"Gente del sud – storia di una famiglia" è un manoscritto che ci parla della vita, di sfide, di drammi ma anche di amore, di coraggio e speranza, di attaccamento alla propria terra e alla propria nazione. È un romanzo senza tempo adatto a tutte le fasce d'età sebbene lo scrittore stesso auspica che sia «un'esca irresistibile per i giovani, per avvicinarli sempre più al meraviglioso mondo della lettura».
  • Autunno Libri
  • Abbraccio alla vita
Altri contenuti a tema
Le librerie ai tempi del Coronavirus: Abbraccio alla vita Le librerie ai tempi del Coronavirus: Abbraccio alla vita La difficile scelta di continuare a rimanere chiusi al pubblico
Coronavirus e librerie, le scelte dei titolari Coronavirus e librerie, le scelte dei titolari Due delle tre realtà attive in città hanno deciso di riaprire, seppure con orario ridotto
"La salute alla portata di tutti", incontro con Armido Chiomento "La salute alla portata di tutti", incontro con Armido Chiomento Appuntamento ad Abbraccio alla vita
Trattamenti osteopatici solidali per la Giornata mondiale del prematuro Trattamenti osteopatici solidali per la Giornata mondiale del prematuro Iniziativa promossa da Abbraccio alla vita e sostenuta da una ventina di professionisti
Salvatore Striano ospite della libreria Abbraccio alla vita Salvatore Striano ospite della libreria Abbraccio alla vita Primo di due appuntamenti biscegliesi ravvicinati con l'attore-scrittore
Abbraccio alla vita ospita il neurologo riabilitatore Castagnini Abbraccio alla vita ospita il neurologo riabilitatore Castagnini Illustrerà il suo metodo Fsc per la diagnosi e la terapia precoci delle paralisi celebrali infantili
Incontro col professor Castagnini alla libreria Abbraccio alla vita Incontro col professor Castagnini alla libreria Abbraccio alla vita Il medico è noto per un metodo di diagnosi e terapia precoci delle paralisi celebrali infantili e delle difficoltà motorie o neurologiche dei bambini
Libri nel Borgo Antico, premiate le migliori vetrine Libri nel Borgo Antico, premiate le migliori vetrine Grande partecipazione dei negozianti biscegliesi durante la rassegna letteraria
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.