Argano distrutto al porto di Bisceglie
Argano distrutto al porto di Bisceglie
Attualità

Raccolta fondi per il recupero di un argano in legno

Iniziativa promossa dall'associazione Iologico col supporto dell'amministrazione comunale

Mimmo Cormio, fondatore dell'associazione di promozione sociale Iologico, ha lanciato una raccolta fondi subito condivisa dall'amministrazione comunale e in particolare dal sindaco Angelantonio Angarano tesa al recupero e al ripristino di un antico argano in legno in via La spiaggia.

«Quell'argano, così come gli altri che caratterizzano il nostro porto, è molto più che un attrezzo in disuso» ha sottolineato il primo cittadino. «È un antico strumento di lavoro emblema del nostro profondo legame con il mare, del valore che nei secoli ha avuto la pesca per l'economia biscegliese. Un pezzo di storia che non solo deve essere recuperato ma anche valorizzato. Solo un primo passo per un progetto più grande ed esteso, che punti al recupero di tutto ciò che rappresenta la nostra forte identità marinaresca e nautica, senza trascurare la storia della carpenteria locale, un condensato di artigianalità, maestria e tradizione» ha aggiunto.

«Durante un sopralluogo effettuato con Mimmo Cormio abbiamo condiviso la necessità di coinvolgere in questo percorso tutti i cittadini, perché l'argano è un simbolo di Bisceglie, della nostra produttività e laboriosità, della nostra cultura» ha concluso il sindaco Angarano, invitando i cittadini a partecipare al crowdfunding.

Cormio, che in passato ha promosso e portato a termine il restauro di un vecchio gozzo, creazione dell'ultimo grande "maestro d'ascia" biscegliese - Felice Pignatelli - attraverso una raccolta fondi, ha ringraziato l'amministrazione «per la sensibilità mostrata» e invitato i biscegliesi a partecipare alla nuova iniziativa. «Non servirà una grande cifra per restaurare l'argano, che, per la cronaca, è in quelle condizioni da diverso tempo. Abbiamo convenuto che si dovesse rendere partecipi i biscegliesi di questo "recupero" stabilendo un contributo simbolico di 5 euro, allargando a chiunque la possibilità di partecipare. La distruzione dell'argano si trasformerà, così, in un'occasione proattiva di riscoperta collettiva della nostra identità nautica e marinara».

Per aderire alla raccolta fondi sarà sufficiente cliccare su questo link e poi su "Contribuisci". Si tratta della stessa piattaforma già utilizzata da Iologico in occasione del restauro del vecchio gozzo "Grazie Mille".
  • Angelantonio Angarano
  • porto turistico Bisceglie
Altri contenuti a tema
Sabato un nuovo incontro sulle potenzialità della Zes Sabato un nuovo incontro sulle potenzialità della Zes Prevista la presenza, fra gli altri, del ministro Francesco Boccia
Angarano a muso duro: «Anche stavolta i sei consiglieri di minoranza ricorrenti al Tar hanno preferito abbandonare l’aula» Angarano a muso duro: «Anche stavolta i sei consiglieri di minoranza ricorrenti al Tar hanno preferito abbandonare l’aula» Il primo cittadino: «Ci stiamo muovendo nel più breve tempo possibile per sbloccare la macchina amministrativa»
Consiglio comunale, Spina: «Sentenza del Tar violata per l'ennesima volta» Consiglio comunale, Spina: «Sentenza del Tar violata per l'ennesima volta» L'ex sindaco: «Angarano & company stanno prendendo in giro i giudici amministrativi»
Angarano: «Una campionessa di cui siamo fieri» Angarano: «Una campionessa di cui siamo fieri» Le congratulazioni del sindaco alla nuotatrice biscegliese per i due argenti conquistati agli Europei di nuoto in vasca corta
«No alla tassa sui bambini». Spina dà voce alla polemica sull'ingresso a pagamento per il Villaggio di Babbo Natale «No alla tassa sui bambini». Spina dà voce alla polemica sull'ingresso a pagamento per il Villaggio di Babbo Natale «Inaudito pagare 4 euro per passeggiare tra le casette con le sponsorizzazioni»
Completata la riqualificazione del parcheggio di via La Marina Completata la riqualificazione del parcheggio di via La Marina Terminato anche il restauro conservativo dell'ex cabina elettrica dell'Enel
Spina: «Non ci sono soldi per la morosità incolpevole» Spina: «Non ci sono soldi per la morosità incolpevole» L'ex sindaco: «Distolte le risorse del fondo voluto dalla mia amministrazione»
5G, è polemica. Legambiente tuona contro Angarano: «Non siamo cavie» 5G, è polemica. Legambiente tuona contro Angarano: «Non siamo cavie» «Ennesima caduta di stile del sindaco che patrocina un convegno in favore dell'installazione delle antenne e permette che lo moderi un consigliere con delega... all'ambiente!»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.