Via Verdi, Bisceglie
Via Verdi, Bisceglie
Attualità

Rifacimento strade e marciapiedi, approvato il progetto

Si tratta della seconda annualità del piano triennale varato dall'amministrazione. Investimento di circa tre milioni di euro

L'amministrazione sta proseguendo l'impegno per il rifacimento delle strade urbane e la sistemazione dei marciapiedi. È stato approvato in consiglio comunale il progetto definitivo dei lavori compresi nella seconda annualità del piano triennale, che registra un investimento complessivo di circa tre milioni di euro.

Il provvedimento, stilato dall'Ufficio tecnico del Comune di Bisceglie recependo l'indirizzo dell'amministrazione, comprende l'allargamento e la messa in sicurezza di via Giuseppe Verdi, nel quartiere Seminario, che attualmente presenta una carreggiata molto stretta e a senso unico di marcia, e via Crosta, importante arteria stradale che rappresenta un ingresso alla Città dallo svincolo della strada statale 16 (Bisceglie Nord) e da Andria. L'intervento prevede inoltre il rifacimento dei marciapiedi sconnessi a causa della presenza delle radici delle alberature di pino presenti su via Bartolo Colangelo, via Gaetano Veneziano oltre che di piazza Generale Dalla Chiesa, il rifacimento parziale del piano viabile di Strada Del Carro, Carrara Lamaveta e altre strade che saranno individuate dalla direzione dei lavori, in base al loro stato d'uso. A fronte di eventuali ribassi di gara, come da emendamento approvato all'unanimità in consiglio, tali somme saranno ulteriormente destinate per altri simili interventi tesi al miglioramento ed all'efficientamento della rete stradale urbana ed extraurbana, a iniziare da strade quali via Giuliani e via dell'Arciprete.

Tutti questi interventi si sommano a quelli già realizzati nella prima annualità del piano, che hanno riguardato per esempio via Imbriani, via Bovio, tutta la zona di Sant'Agostino, via dei Falconi, atrio interno della scuola Monterisi, carrara San Pietro, i marciapiedi di via Cala di Fano, via Pio X. Resta in corso, inoltre, l'attuazione del piano Strada per strada "Strada per Strada" della Regione Puglia, che ha registrato Bisceglie ottenere un finanziamento di circa 920mila euro, e comprende il rifacimento di tante altre strade, oltre quelle già realizzate sinora (via Trani, via delle Professioni, via dei Pittori, via Marzucco, via degli esportatori, via degli artisti, via degli ebanisti, via del commercio). A questo si aggiungono anche i rifacimenti di altre strade dopo i lavori dei rispettivi gestori per l'implementazione delle reti idriche, elettriche, del gas e della fibra ottica. Finora sono state ribitumate via Monte San Michele, via san Lorenzo, via Pompeo Sarnelli, via Mazzini, via Ariosto, oltre ai ripristini parziali che vengono realizzati progressivamente dopo gli scavi.

«Dando seguito agli impegni presi, stiamo facendo tutto il possibile per migliorare lo stato di strade e marciapiedi e continueremo a dedicare la massima attenzione a questo aspetto. È una nostra priorità e per questo abbiamo organizzato un'azione stratificata con un corposo investimento comunale di tre milioni di euro che si somma al finanziamento di quasi un milione di euro della Regione Puglia e si intreccia con i ripristini delle ditte per implementare le varie reti cittadine, lavori che continueremo a seguire con attenzione per verificare siano effettuati adeguatamente. I due anni di blocco per la pandemia non ci hanno aiutato, così come l'aumento dei costi delle materie prime che non mette le aziende nella condizione di operare con serenità ma seguiteremo a fare tutto il possibile rimettere a posto strade e marciapiedi della nostra città» ha commentato il Sindaco Angelantonio Angarano.
  • amministrazione comunale
  • strade sicure
Altri contenuti a tema
Spina sul consiglio comunale: «Chiacchiere, sprechi e false promesse» Spina sul consiglio comunale: «Chiacchiere, sprechi e false promesse» «La tecnica della presa per i fondelli è sempre la stessa, ora spostano l'attenzione su un nuovo cimitero che si realizzerà almeno tra 10 anni»
Due mezzi per accompagnare persone con difficoltà motorie, via al progetto Due mezzi per accompagnare persone con difficoltà motorie, via al progetto Effettuata la consegna simbolica all'Oer e all'associazione Noi con voi
Attività commerciali in zone artigianali e industriali, la proposta della Giunta Attività commerciali in zone artigianali e industriali, la proposta della Giunta Il Sindaco Angarano commenta la misura che consentirebbe l’insediamento di nuove imprese e la riconversione di opifici dismessi
Angarano e Silvestris annunciano le primarie: «Discuteremo di temi e proposte» Angarano e Silvestris annunciano le primarie: «Discuteremo di temi e proposte» Il Sindaco in carica e l'ex parlamentare europeo: «Confronto sui contenuti per immaginare la città del futuro»
Spina: «La Svolta Angarano-Silvestris chiude anche il Teatro don Sturzo?» Spina: «La Svolta Angarano-Silvestris chiude anche il Teatro don Sturzo?» «I due "Sindaci in condominio" stanno condannando la città all'oblio culturale e al degrado»
L'ultimatum di Innocenti: «Serve un cambio di passo con nuovi assessori» L'ultimatum di Innocenti: «Serve un cambio di passo con nuovi assessori» Il consigliere esce allo scoperto: «Non ho intenzione di far mancare il sostegno alla maggioranza ma mi riservo di valutare ogni singolo provvedimento»
Raccolta differenziata, ecco i primi dati del 2022 sul territorio biscegliese Raccolta differenziata, ecco i primi dati del 2022 sul territorio biscegliese L'amministrazione: «Siamo un Comune virtuoso»
Trasporto pubblico, nuove linee e navette gratuite: tutti i dettagli Trasporto pubblico, nuove linee e navette gratuite: tutti i dettagli Gli orari e i percorsi
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.