Schema di adeguamento Prg (repertorio)
Schema di adeguamento Prg (repertorio)
Attualità

Riprende l'iter per l'adozione del Piano urbanistico generale

Angarano: «Necessario sostituire il Prg del 1974». Il consigliere Ruggieri annuncia l'organizzazione di forum pubblici per coinvolgere i cittadini

La giunta di Bisceglie, lo scorso 14 maggio, ha approvato la delibera sulla presa d'atto della bozza del Piano urbanistico generale (Pug) ai fini dell'ottenimento dei pareri obbligatori e vincolanti dell'ufficio sismico regionale e dell'autorità di bacino dell'Appennino meridionale. Contestualmente sarà attivata la procedura di Valutazione ambientale strategica (Vas), che sarà sottoposta alla consultazione di tutti i soggetti competenti in materia ambientale.

«Con questa approvazione riprende, di fatto, l'iter per l'adozione del Pug, strumento urbanistico centrale per uno sviluppo armonico della Città, che andrebbe a sostituire il Piano regolatore generale (Prg) vigente, che risale al 1974» ha spiegato il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano. «Col Pug si ridisegna il futuro del territorio in maniera funzionale ed organica, partendo dall'attuale assetto e determinando le direttrici di sviluppo, tenendo sempre ben presenti la tutela dell'ambiente e la valorizzazione del paesaggio. In questo processo sarà determinante il coinvolgimento dei cittadini, in linea con un chiaro principio della nostra amministrazione che vede nella partecipazione un elemento chiave per il buon governo della città» ha aggiunto.

«Organizzeremo forum pubblici in cui coinvolgeremo cittadini, associazioni, imprenditori e rappresentanti delle categorie produttive» ha sottolineato il consigliere comunale Peppo Ruggieri, presidente della Commissione urbanistica. «L'obiettivo sarà favorire l'incontro tra proposte della comunità, fattibilità tecnica e indirizzi politici, per un Pug condiviso che migliori la qualità della vita nella nostra Città».
  • Angelantonio Angarano
  • Peppo Ruggieri
Altri contenuti a tema
Nelmodogiusto incalza ancora l'amministrazione: «È davvero questa la svolta?» Nelmodogiusto incalza ancora l'amministrazione: «È davvero questa la svolta?» Pesantissimo affondo nei confronti del sindaco: «Sono i biscegliesi ad avergli dato un posto di lavoro per 5 anni, non il contrario»
Il sindaco Angarano alla mostra su Pino Pascali a Venezia Il sindaco Angarano alla mostra su Pino Pascali a Venezia «La prestigiosa vetrina della Biennale è un grande riconoscimento al teatro Garibaldi, al teatro pubblico pugliese e alla nostra città»
L'assessore regionale Giannini a Bisceglie per il convegno "Componiamo la città futura" L'assessore regionale Giannini a Bisceglie per il convegno "Componiamo la città futura" Appuntamento a mercoledì 26 giugno nella sala degli specchi di Palazzo Tupputi
Una conferenza sulla solitudine nelle relazioni sociali a Palazzo Tupputi Una conferenza sulla solitudine nelle relazioni sociali a Palazzo Tupputi Appuntamento a martedì 25 giugno
Ex Sirenella, Spina: «Uno spreco di denaro pubblico» Ex Sirenella, Spina: «Uno spreco di denaro pubblico» «Uno scandalo spendere 20 mila euro per mettere qualche blocco di tufo»
Dal 24 giugno partono i lavori alla biblioteca comunale Dal 24 giugno partono i lavori alla biblioteca comunale La sala studio sarà trasferita per il momento nella scuola "Dino Abbascià" in pendio San Matteo
1 Angarano recepisce il protocollo d'intesa di costruttori e sindacati Angarano recepisce il protocollo d'intesa di costruttori e sindacati Il presidente dell'Ance Bari e Bat Beppe Fragasso: «Mi auguro che il nostro impegno possa tutelare le riqualificazioni di Bisceglie»
Bisceglie avrà uno sportello per il volontariato da luglio Bisceglie avrà uno sportello per il volontariato da luglio L'assessore Roberta Rigante: «Sarà un punto di riferimento per le associazioni»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.