Scuola
Scuola
Scuola

Scuola, indetto sciopero nazionale: i dettagli

Lunedì si potranno registrare dei disagi negli istituti biscegliesi

Rinnovi contrattuali, formazione dei docenti, problematiche relative al personale precario. Sono queste alcune delle molteplici ragioni che hanno spinto diverse organizzazioni sindacali a organizzare una giornata di sciopero per il mondo della scuola in tutta Italia. Lunedì 30 maggio Cgil, Cisl, Uil, Snals, Gilda e Anief scenderanno in piazza a Roma: previsto l'arrivo di un centinaio di pullman da tutte le regioni e una buona percentuale di adesione all'iniziativa.

«Nel 2021 è stato sottoscritto un patto tra ministero e sindacati nel quale il Governo aveva assunto una serie di impegni a cui non ha dato seguito, decidendo al contrario di procedere con decisioni unilaterali e non condivise, quali ad esempio il reclutamento del personale; l'azione dell'esecutivo invade pesantemente il campo della contrattazione» è quanto sostenuto dai referenti delle organizzazioni.

«Il Governo non ha alcuna intenzione di venire incontro alle richieste delle lavoratrici e dei lavoratori della scuola e di conseguenza di migliorare il servizio e l'offerta formativa dedicata alle famiglie. Il 30 maggio quindi sarà sciopero generale della scuola pubblica per valorizzare il lavoro delle persone, mettere in sicurezza le scuole, colmare squilibri e divari territoriali, ridurre il numero di alunni per classe».

Anche negli istituti biscegliesi potrebbero registrarsi dunque dei disagi e dei disservizi rispetto al programmato svolgimento della giornata scolastica.
  • Scuola e istruzione
  • CGIL
  • cisl
  • uil
  • Sciopero
Altri contenuti a tema
Sciopero del personale Trenitalia, garantiti i servizi essenziali Sciopero del personale Trenitalia, garantiti i servizi essenziali I collegamenti regionali nelle fasce pendolari non dovrebbero essere a rischio
Uil denuncia: «La scuola sta pagando un prezzo altissimo» Uil denuncia: «La scuola sta pagando un prezzo altissimo» Il sindacato: «Su 2458 istituti in Puglia, soltanto 953 hanno il certificato di agibilità»
Cisl Fp lancia l'allarme: «Si rinnovino tutti i contratti in scadenza nell'Asl Bt» Cisl Fp lancia l'allarme: «Si rinnovino tutti i contratti in scadenza nell'Asl Bt» Stellacci: «La lezione della pandemia non è servita, il personale non è in esubero»
Il Cpia Bat "Gino Strada" spalanca le porte delle sue sedi Il Cpia Bat "Gino Strada" spalanca le porte delle sue sedi Corsi liberi e gratuiti, senza limiti di età, in tutte le città del territorio
Scuola, la Caritas lancia un forte appello: «Aiutiamo i ragazzi in difficoltà» Scuola, la Caritas lancia un forte appello: «Aiutiamo i ragazzi in difficoltà» L'invito del coordinatore Sergio Ruggieri a insegnanti in pensione e studenti universitari
"Festa della scuola", un appuntamento che si rinnova "Festa della scuola", un appuntamento che si rinnova Il Rotary promuove la ventunesima edizione dell'evento alle Vecchie Segherie Mastrototaro
«Determinante la presenza degli psicologi a scuola» «Determinante la presenza degli psicologi a scuola» Il presidente dell'ordine pugliese Gesualdo agli studenti: «Non abbiate paura di chiedere aiuto»
"Zaino sospeso", il Lions Club promuove una raccolta di materiale scolastico "Zaino sospeso", il Lions Club promuove una raccolta di materiale scolastico Appello della Caritas cittadina ad aderire alla campagna: «Un piccolo gesto per il sorriso di un bambino»
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.