Legambiente
Legambiente
Attualità

«Solo due giustificazioni: menefreghismo o incapacità»

Igiene urbana, Legambiente torna a criticare l'amministrazione

Nuovo intervento di Legambiente Bisceglie in merito alla gestione del servizio di raccolta dei rifiuti in città e all'atteggiamento dell'amministrazione comunale a seguito delle diverse situazioni portate alla luce dall'associazione oltre che da privati cittadini.

«Adesso basta! Abbiamo sempre segnalato all'assessore competente (e non solo a lui) le inadempienze compiute dagli addetti al servizio di raccolta delle frazioni di rifiuti solidi urbani. Abbiamo telefonato, inviato foto e indirizzi, segnalato zone in cui con puntualità, dopo la raccolta, le aree dove si raccolgono i mastelli, restano più sporche di prima.
Posti in cui i mastelli, dopo la raccolta, vengono sparpagliati davanti ai portoni, rendendo difficoltoso il transito. Strade in cui si lasciano per giorni i sacchi depositati a pochissimi metri dal portone, invece che comprendere che gli idioti ci sono ma non per questo il servizio deve essere espletato con cieco rigore.
Per settimane, ciò che fuoriesce dalle buste nei mastelli durante la raccolta viene lasciato lì, nelle aiuole, sul selciato. Sperando cosa? Che i rifiuti si dissolvano? E quelle aree, non sono comunali e quindi la loro pulizia è di pertinenza dell'impresa che svolge il servizio?» è riportato nella nota di Legambiente.
«Poi ci sono le zone dove puntualmente, quando ci sono alcuni turni, il disservizio è costante. Si penserebbe alle solite persone... Sui social le lamentele dei cittadini sono frequenti, disperate, inascoltate. In un ultimo messaggio di cui abbiamo traccia, diamo ancora una volta la nostra disponibilità a collaborare, affinché si addivenga ad una soluzione» hanno aggiunto gli ambientalisti, lamentando di essere stati «ancora una volta inascoltati... Questo ignorarci non ci spaventa, non ci nuoce, non ci infastidisce. I cittadini continuano a chiamarci per segnalare queste inadempienze e noi facciamo ciò che possiamo: riportare a chi di dovere questi scempi.
Crediamo che, a tempo debito, i biscegliesi ricorderanno di essere stati inascoltati.
E intanto ci dicono che la Tari il prossimo anno costerà ai biscegliesi un milione di euro in più. Speriamo siano bugie ma voi che leggete, tenetelo a mente.
A questo punto, la mancanza di risoluzione a questi e tanti altri problemi può avere, dopo più di due anni dall'insediamento di questa amministrazione comunale, solo due giustificazioni: menefreghismo o incapacità.
E adesso dite pure che questo è un attacco politico, tanto il re è nudo!» è la conclusione polemica di Legambiente.
  • Legambiente
  • Legambiente Bisceglie
Altri contenuti a tema
3 «Amministrazione distratta sul tema ambientale» «Amministrazione distratta sul tema ambientale» Lettera aperta del presidente di Legambiente Bisceglie al Sindaco Angarano
«Continuiamo a chiederci cos'abbia fatto l'amministrazione per meritare il premio» «Continuiamo a chiederci cos'abbia fatto l'amministrazione per meritare il premio» Spighe verdi, Di Gregorio ribatte a Naglieri
"Spighe verdi", Naglieri: «Gravi le affermazioni di Legambiente» "Spighe verdi", Naglieri: «Gravi le affermazioni di Legambiente» L'assessore: «Un nuovo pretesto per attaccare politicamente l'amministrazione»
«Vuol farci credere che Bisceglie sia tra le migliori 46 città d'Italia in tema di attenzione per l'ambiente?» «Vuol farci credere che Bisceglie sia tra le migliori 46 città d'Italia in tema di attenzione per l'ambiente?» Legambiente attacca Sindaco e amministrazione sul riconoscimento "Spighe verdi"
Legambiente: «Ancora tantissimi illeciti ambientali» Legambiente: «Ancora tantissimi illeciti ambientali» Il presidente Di Gregorio: «Lavoriamo sui diversi problemi che attanagliano Bisceglie»
Legambiente: «L'intera costa della Bat è balneabile» Legambiente: «L'intera costa della Bat è balneabile» Il presidente Di Gregorio: «Crea problemi solo la presenza di alga tossica, non dovuta all'inquinamento»
Vele di Legambiente, la soddisfazione di Angarano Vele di Legambiente, la soddisfazione di Angarano Il Sindaco: «Bisceglie cresce, è il miglior viatico per l'inizio della stagione estiva»
Mari più belli in Puglia, Bisceglie ottiene tre vele da Legambiente Mari più belli in Puglia, Bisceglie ottiene tre vele da Legambiente Una in più rispetto al 2019
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.