Ospedale di Bisceglie
Ospedale di Bisceglie
Attualità

Un reparto di endocrinologia all'ospedale di Bisceglie

L'unità operativa, da 12 posti letto, sarà guidata dal dottor Francesco Logoluso

L'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie potrà vantare, a partire da ottobre, un reparto di endocrinologia. Lo ha annunciato Alessandro Delle Donne, Direttore generale dell'Asl Bt: «Abbiamo infatti chiesto e ottenuto, a stralcio del piano di riordino ospedaliero, l'attivazione a Bisceglie di una unità operativa di 12 posti letto di endocrinologia: sarà attiva già a ottobre e a guidarla sarà il dottor Francesco Logoluso» ha spiegato.

Una novità di rilievo per il nosocomio biscegliese: «Questo significa affrontare con un disegno completo e di insieme la mobilità passiva dei pazienti con patologia endocrinologica. Finalmente potranno essere presi in carica e guidati lungo tutto il percorso, dalla diagnosi con apparecchiature dedicate come l'ecotomografo ed ecografi di alta fascia dedicati che abbiamo appena acquistato, all'intervento chirurgico quando necessario grazie al potenziamento della stessa attività proprio su Bisceglie fino alla cura» ha aggiunto Delle Donne. «Un vero e proprio percorso diagnostico-terapeutico che consentirà ai nostri pazienti di restare sul territorio, di potersi curare a casa loro, senza dover necessariamente rivolgersi in strutture fuori regione».

Una notizia che si aggiunge alla prima esecuzione, in Puglia, di una Pet (tomografia ad emissione di positroni) con Gallio 68 per lo studio e la diagnosi del tumore del neuroendocrino, patologia rara di cui sino a poco tempo fa si conosceva ben poco. L'esame è stato effettuato all'ospedale "Dimiccoli" di Barletta nell'unità operativa diretta dal dottor Pasquale Di Fazio.
  • Asl Bt
  • ospedale Bisceglie
  • Alessandro Delle Donne
Altri contenuti a tema
Scende a 51 il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Scende a 51 il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Contagiato un dipendente comunale. La ripartizione in cui lavora resterà chiusa
Grazia Di Bari critica il blocco dei ricoveri ordinari al "Vittorio Emanuele II" Grazia Di Bari critica il blocco dei ricoveri ordinari al "Vittorio Emanuele II" Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle contrario alla decisione di chiudere tutti gli altri reparti del nosocomio biscegliese, ora Covid hospital
Amendolagine: «Quale futuro per l'ospedale?» Amendolagine: «Quale futuro per l'ospedale?» I timori del consigliere comunale pentastellato, che non rinuncia a proporre soluzioni alternative all'attuale situazione
Dodicimila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza Dodicimila casi positivi in Puglia dall'inizio dell'emergenza 295 nuovi contagi (31 dei quali nella Bat) e 36 ricoveri nelle ultime ore sul territorio regionale
Ospedale, Spina chiede un consiglio comunale monotematico Ospedale, Spina chiede un consiglio comunale monotematico «Ineccepibile la nota della Fials, la questione si affronti immediatamente»
Ospedale, la Fials: «Si riattivino alcuni reparti in sicurezza» Ospedale, la Fials: «Si riattivino alcuni reparti in sicurezza» «Che senso ha chiudere un'intera struttura? Si faccia come al Policlinico, al Miulli e a Casa sollievo della sofferenza»
Esito positivo per il 13.1% dei test nelle ultime ore Esito positivo per il 13.1% dei test nelle ultime ore Sale l'incidenza della contagiosità in Puglia. 31 casi nella Bat
Cinque ricoverati in terapia intensiva al "Vittorio Emanuele II" Cinque ricoverati in terapia intensiva al "Vittorio Emanuele II" 35 i pazienti nel Covid hospital biscegliese
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.