L'allestimento delle postazioni per le vaccinazioni al PalaCosmai
L'allestimento delle postazioni per le vaccinazioni al PalaCosmai
Politica

Volano ancora gli stracci tra Spina e gli esponenti dell'amministrazione comunale

Polemiche feroci sulla gestione della campagna vaccinale al PalaCosmai e sui dati relativi ai contagi

Tutto è cominciato con una nota molto polemica diffusa dall'ex Sindaco Francesco Spina nella mattinata di sabato 17 aprile: «Qualcuno si domanda ancora perché a Bisceglie ci siano più contagi Covid che nel resto di Puglia o perché si facciano meno vaccini che nel resto di Puglia. La risposta la conoscono tutti. Bisceglie, con la "Svolta", è diventata una città di Serie B, mentre prima primeggiava a livello regionale in ogni settore» ha sostenuto il consigliere comunale di opposizione, ipotizzando ritardi nello svolgimento della campagna vaccinale al PalaCosmai.

Dura la replica dell'assessore Natale Parisi: «"Sberlacchie". Questo sostantivo maschile del nostro vernacolo (traduzione in italiano, "sproposito") rende bene la inattendibilità del consigliere Spina quando asserisce che Bisceglie sia la città con più contagi e meno vaccini, senza riferimento alcuno al dato epidemiologico e statistico dell'Asl Bat».

L'esponente della Giunta Angarano ha definito le affermazioni dell'ex primo cittadino «gravi e infondate, solo per raccattare miseramente qualche like sui social» frutto di «un atteggiamento irresponsabile e privo di qualsiasi forma di rispetto non solo per le Istituzioni, Asl Bt e Comune in primis, ma anche per il lavoro che medici, infermieri, personale sanitario, Protezione Civile, volontari compiono ogni giorno grande professionalità e dedizione».

Parisi ha puntualizzato, qualora fosse necessario, che «le giornate di vaccinazione al PalaCosmai sono stabilite dalle autorità sanitarie e Bisceglie ha sempre rispettato i cronoprogrammi. La struttura sarà aperta tutti i giorni da lunedì 19 aprile al 16 maggio (escluso il 25 aprile)».

Perentoria la valutazione di Parisi: «Il consigliere Spina infanga, sfregia e offende una città intera, che invece dovrebbe amare dopo averla amministrata per dodici anni. Ma evidentemente la brama di potere politico è l'unica cosa che conta. Chieda scusa e si vergogni».

La risposta di Francesco Spina non si è fatta attendere: «Quest'amministrazione ha superato ogni limite. Centinaia di cittadini si sono domandati perché siano stati mandati indietro coloro che chiedevano del servizio vaccinazioni e perché il Pala Cosmai sia stato chiuso sabato e domenica.
Mi ero fatto interprete stamattina di queste domande dei cittadini arrabbiati, come deve fare chi gratuitamente rappresenta una forza di opposizione ed ecco immediatamente arrivare le offese e le minacce dei ventriloqui dell'amministrazione Angarano, che invece di lavorare prendono lo stipendio solo per offendere il sottoscritto.

Angarano risponda alle domande anziché offendere. Bisceglie è in preda al caos generale e ha il record di casi Covid in proporzione agli abitanti. Angarano non si trinceri dietro al lavoro sacro di operatori sanitari e volontari, che nonostante la mancanza di una guida autorevole continuano a reggere il servizio con passione e sacrifici! Fare questo nonostante Angarano e la "Svolta" è davvero un'opera straordinaria».
  • Francesco Spina
  • Comune di Bisceglie
  • giunta
  • amministrazione comunale
Altri contenuti a tema
«Doveroso onorare la memoria di due grandi Uomini» «Doveroso onorare la memoria di due grandi Uomini» Il Sindaco Angarano ricorda Aldo Moro e Peppino Impastato
«Al lavoro per l'autonomia abitativa delle famiglie sgomberate» «Al lavoro per l'autonomia abitativa delle famiglie sgomberate» L'assessore Rigante torna sulle vicende di via Taranto e del centro storico
«Un mese dopo, che ne è stato degli immobili sgomberati?» «Un mese dopo, che ne è stato degli immobili sgomberati?» L'ex Sindaco Francesco Spina chiede chiarimenti in merito all'amministrazione
Amendolagine: «Bilancio senz'anima, Angarano incapace di governare» Amendolagine: «Bilancio senz'anima, Angarano incapace di governare» Il consigliere pentastellato: «Manca una visione prospettica». L'affondo: «Che fine ha fatto il piano sulla sicurezza urbana?»
Giulia Blasi presenta on line la sua "Rivoluzione Z" Giulia Blasi presenta on line la sua "Rivoluzione Z" Evento promosso da Vecchie Segherie Mastrototaro, Commissione pari opportunità e Rotaract Bisceglie
1 Operaio stagionale del Comune investito da un'auto controsenso Operaio stagionale del Comune investito da un'auto controsenso Il messaggio di solidarietà del Sindaco Angarano a Mimì Di Benedetto, «esempio di professionalità, generosità e umiltà»
Una classe politica che non si rende conto della situazione Una classe politica che non si rende conto della situazione L'insulsa ed evitabile polemica sul ruolo del presidente del consiglio comunale stona nell'attuale quadro emergenziale
Positivo l'esito di appena il 6% dei test effettuati nelle ultime ore Positivo l'esito di appena il 6% dei test effettuati nelle ultime ore Scende ancora il numero delle persone alle preese con le conseguenze del contagio in Puglia
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.