Carabinieri
Carabinieri
Buongiorno

Se Bisceglie non fosse più "zona franca"

Il blog di Vito Troilo

Siamo sinceri.
Abbiamo sempre convissuto con la consapevolezza che, in ragione della sua particolare posizione geografica al centro della Puglia, Bisceglie fosse considerata per convenzione una "zona franca" dalle organizzazioni criminali. Una base logistica piuttosto che un teatro di azioni cruente.

I due omicidi avvenuti in città nel 2017 hanno contribuito a scalfire - e non poco - queste "certezze", del resto non troppo rassicuranti. L'impressione è che ogni giorno che trascorre in attesa di un potenziamento della presenza, in termini numerici, di forze dell'ordine a presidio del territorio di un comune di 55 mila abitanti sia un'occasione perduta per contribuire a riaffermare, in tono deciso, quella necessità di sicurezza avvertita dalla popolazione.

L'encomiabile lavoro svolto dai Carabinieri di Bisceglie, ottimamente guidati dal Sottotenente Vincenzo Caputo, ha bisogno di un ulteriore supporto quantitativo. Tocca alle autorità politico-istituzionali fornirglielo. Ci vogliono risposte concrete.
  • Carabinieri Bisceglie
  • Tenenza Carabinieri Bisceglie
Altri contenuti a tema
Auto fuori strada in via Pasubio Auto fuori strada in via Pasubio Sul posto un'ambulanza e i Carabinieri
Incendio all'alba in via Fondo Noce Incendio all'alba in via Fondo Noce Intervento dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche i Carabinieri
Angarano plaude all'operazione dei Carabinieri Angarano plaude all'operazione dei Carabinieri «Abbiamo quasi triplicato la videosorveglianza e continueremo a potenziarla»
3 Sette persone ai domiciliari per l'aggressione al 16enne tranese Sette persone ai domiciliari per l'aggressione al 16enne tranese Gli indagati sono accusati di minacce e lesioni aggravate in concorso con altri sette minorenni
Il Carabiniere biscegliese arrestato rimarrà in carcere Il Carabiniere biscegliese arrestato rimarrà in carcere Il militare (come gli altre tre coinvolti nell'inchiesta) si è avvalso della facoltà di non rispondere nell'interrogatorio di garanzia
Soldi e regali dal clan in cambio di informazioni, accuse pesanti per il carabiniere biscegliese Soldi e regali dal clan in cambio di informazioni, accuse pesanti per il carabiniere biscegliese Secondo gli inquirenti avrebbe ottenuto - in concorso con un collega molfettese - favori e beni per circa 400 mila euro
Arrestato carabiniere biscegliese in servizio a Giovinazzo Arrestato carabiniere biscegliese in servizio a Giovinazzo È accusato di collusione con appartenenti al clan mafioso Di Cosola
Animata discussione nella notte in zona San Francesco Animata discussione nella notte in zona San Francesco Una donna è stata trasportata al pronto soccorso di Barletta in stato di shock. I Carabinieri indagano per ricostruire l'accaduto
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.