Raphael Giannantonio. <span>Foto Felice Nichilo</span>
Raphael Giannantonio. Foto Felice Nichilo

La Diaz affronta l'insidioso Canosa

Match non semplice per i biancorossi, reduci dalla prima vittoria stagionale

Dare seguito al primo successo in campionato fra le mura amiche, ottenuto con la Chaminade Campobasso, e restare in scia delle migliori squadre nelle primissime posizioni della classifica. La Diaz non può permettersi di abbassare la concentrazione, visti i nuovi impegni da affrontare ad altissimo coefficiente di difficoltà: i biancorossi scenderanno nuovamente in campo sabato 23 ottobre per la terza giornata del girone G di Serie B col Canosa.

I rossoblu, avversari di turno, sono partiti alla grande nel terzo torneo nazionale di calcio a 5, ottenendo due vittorie di fila. Le affermazioni su Palo del Colle e Senise hanno infatti lanciato la formazione allenata da mister Domenico Lodispoto in vetta alla graduatoria a punteggio pieno. L'incontro casalingo col team biscegliese sarà un ottimo banco di prova per la compagine canosina, che si è candidata come una delle favorite al salto di categoria, dato il roster di spessore allestito in estate.

Di Benedetto e compagni proveranno a fermare la corsa dell'attuale capolista e portare a casa il primo risultato utile in trasferta. Raphael Giannantonio, uno dei protagonisti della sfida casalinga al PalaDolmen di domenica scorsa, ha indicato la strada: «Dobbiamo fare la nostra partita, alzare il livello di attenzione, evitare sbagli ed entrare sul parquet con cattiveria e la giusta personalità. Non andiamo partendo sconfitti, abbiamo un roster con tanta qualità ed esperienza. Secondo me la chiave è credere in noi stessi» ha spiegato l'estremo difensore brasiliano alla vigilia del confronto.

Il match sarà diretto da Paolo Milardi e Alberto Onesti di Pescara, mentre il cronometrista sarà Giuseppe Massimiliano Tupputi di Barletta. Fischio d'inizio fissato per le ore 16.

SERIE B, girone G - 3ª giornata

Canosa-Diaz Bisceglie
Castellana-Potenza
Chaminade-Mirto
Itria-Palo del Colle
Sammichele-Torremaggiore
Sporting Venafro-Senise

CLASSIFICA

Torremaggiore, Canosa 6; Diaz Bisceglie, Itria, Castellana, Sammichele, Sporting Venafro, Palo del Colle, Mirto 3; Chaminade, Senise 1; Futsal Bitonto, Potenza 0.
  • Calcio a 5
  • Serie B
  • Diaz Bisceglie
Altri contenuti a tema
Lions in campo all'Immacolata, c'è la sfida con Monopoli al PalaDolmen Lions in campo all'Immacolata, c'è la sfida con Monopoli al PalaDolmen I nerazzurri, al comando della classifica, vogliono continuare a correre. Prevista una massiccia partecipazione di pubblico sugli spalti
I Lions sbancano Ruvo con una prestazione eccellente I Lions sbancano Ruvo con una prestazione eccellente I nerazzurri prendono le redini del match nella ripresa e lo chiudono grazie a un grandissimo lavoro difensivo. Bella soddisfazione per i tifosi
Bisceglie Femminile kappaò col Bitonto a Giovinazzo Bisceglie Femminile kappaò col Bitonto a Giovinazzo Le nerazzurre ci provano, ma devono cedere alla forza delle padroni di casa
Nettuno, nuova sconfitta esterna Nettuno, nuova sconfitta esterna I biancazzurri cedono anche sul campo del Pellegrino sport Altamura
Lions a Ruvo, l'obiettivo è riscattarsi subito Lions a Ruvo, l'obiettivo è riscattarsi subito I nerazzurri vogliono vincere per consolidare il primo posto in classifica
Bisceglie Femminile pronto per un altro derby Bisceglie Femminile pronto per un altro derby Le nerazzurre saranno impegnate a Giovinazzo con l'ambizioso Bitonto
I Lions mancano l'appuntamento con la nona vittoria I Lions mancano l'appuntamento con la nona vittoria Nerazzurri sempre primi nonostante lo stop contro Salerno. Serata negativa in attacco per i ragazzi di coach Nunzi
La Diaz acciuffa un pari nel finale col Senise La Diaz acciuffa un pari nel finale col Senise I biancorossi recuperano due reti di svantaggio, ma non riescono a battere il fanalino di coda
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.