Francesco Tritto e Stefano Incerto. <span>Foto Nico Colangelo</span>
Francesco Tritto e Stefano Incerto. Foto Nico Colangelo

Fùtbol Cinco Bisceglie, Stefano Incerto è il nuovo mister nerazzurro

Il tecnico barese eredita la panchina di Francesco Tritto, già presidente dei nerazzurri

Elezioni Regionali 2020
Stefano Incerto sarà il nuovo allenatore del Fùtbol Cinco Bisceglie per la stagione 2019/20. Il nuovo tecnico barese assumerà guida tecnica della prima squadra ereditando la panchina di Francesco Tritto, già presidente del sodalizio nerazzurro, il quale potrà dedicarsi a pieni poteri nella gestione del club.

Classe 1964, Incerto vanta un'esperienza ultraventennale prima come giocatore, poi come allenatore nel panorama del futsal pugliese. Il primo approccio col calcio a 5 avviene nel lontano 1987: già calciatore militante nel campionato di Promozione, il neo mister del Fùtbol Cinco svolge un provino per l'ambizioso Cellamare. Ottimo l'impatto con la nuova disciplina: sul rettangolo di gioco arrivano due vittorie in due stagioni sportive, la prima nel campionato provinciale, poi quello regionale nell'anno successivo (in quest'ultima annata è tra i protagonisti dell'impresa ai danni della RCB Roma, campione uscente della Coppa Italia Nazionale).

A ridosso dei primi anni '90 le esperienze prima con la maglie dell'Avis Carbonara e con Bari Calcio a 5, corredate da altrettanti vittorie dei rispettivi campionati. Con il successo col Bari, per Incerto si aprono le porte della Serie B: dopo una significativa parentesi in C a Trani col compianto Angelo Carone, illustre uomo simbolo del calcio a 5 pugliese A, veste le maglie di Conversano, Modugno e Rutigliano, dove chiuderà la carriera da calcettista.

Conseguito il patentino di allenatore, per il tecnico barese arrivano nuove soddisfazioni in panchina, guidando il team Olimpiadi Bisceglie (per ben quattro stagioni), Nettuno e Real Gravina in Serie C1. Successivamente accetta l'incarico di Matera e Real Toco Conversano in Serie B. Nel 2011/12 e 2012/13 due stagioni importanti a Palo del Colle nella locale formazione del Dream Team, culminate con una finale di Coppa Puglia e una semifinale playoff promozione Serie C2.

Per mister Incerto dunque un ritorno nella Città dei Dolmen, pronto per una nuova stimolante esperienza, stavolta in nerazzurro.
  • Futbol Cinco Bisceglie
Altri contenuti a tema
Stop alle retrocessioni, il Futbol Cinco resta in C1 Stop alle retrocessioni, il Futbol Cinco resta in C1 Buone notizie dal comitato regionale della Federcalcio
Ridimensionamento inevitabile Ridimensionamento inevitabile Le difficoltà del movimento accresciute dall'emergenza Coronavirus
Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Stop a tutti i campionati dilettantistici fino al 3 aprile Lo ha deciso Lnd. Fermo anche il calcio a 5
Futbol Cinco con un piede in C2, ma non è ancora finita Futbol Cinco con un piede in C2, ma non è ancora finita La formazione di mister Tritto cede a Monte Sant'Angelo nel turno infrasettimanale e sprofonda a -7 dai playout
Turno infrasettimanale di serie C1, Fùtbol Cinco di nuovo in campo nella serata di martedì Turno infrasettimanale di serie C1, Fùtbol Cinco di nuovo in campo nella serata di martedì Alle 21 i nerazzurri saranno di scena sul campo del Monte Sant'Angelo
Futbol Cinco, la situazione si fa sempre più difficile Futbol Cinco, la situazione si fa sempre più difficile Nerazzurri ora indietro quattro lunghezze rispetto alla penultima in classifica
Il Fùtbol Cinco cede nel secondo tempo sul campo del Futsal Brindisi Il Fùtbol Cinco cede nel secondo tempo sul campo del Futsal Brindisi Si complica ulteriormente il cammino dei nerazzurri, ultimi in graduatoria
Fùtbol Cinco Bisceglie, amara sconfitta di misura a Castellana Grotte Fùtbol Cinco Bisceglie, amara sconfitta di misura a Castellana Grotte Nerazzurri ko 5-4 nello scontro salvezza: non bastano le reti di Lamanuzzi (doppietta), Amato e Sinigaglia
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.