Cavese-Bisceglie, sala stampa. <span>Foto Cristina Scarasciullo</span>
Cavese-Bisceglie, sala stampa. Foto Cristina Scarasciullo
Calcio

Sala stampa Cavese-Bisceglie, Salvatore Campilongo e Francesco Favasulli

Il tecnico delle aquile blufoncé esprime la propria delusione per il pareggio

Mister Salvatore Campilongo, tecnico della Cavese, ha potuto toccare con mano quest'oggi il possibile ritorno del Bisceglie nella corsa salvezza. Nuovi acquisti ed un cambio all guida tecnica che possono far risalire la china della comitiva nerazzurro stellata.

Anche la Cavese oggi si è accorta di questa nuova reazione uscendo dal terreno del "Romeo Menti" con un solo magrissimo punticino che ha lasciato l'amaro in bocca: «Non è stata molto brillante oggi la mia squadra, se dobbiamo fare la partita facciamo molta fatica, non siamo stati impeccabili anche nella fase di non possesso. In fase di chiusura facciamo più fatica con le piccole che non con le big del campionato ed oggi abbiamo sofferto leggermente in mezzo al campo; non me la sono sentita di rischiare un giovane in campo per rimpiazzare Matino e Castagna. Dopo il gol del 2-1 volevo inserire Marzorati per mettermi a specchio con il Bisceglie ma non ho avuto il tempo perché abbiamo preso subito il gol che ha sancito la parità. Sainz Maza stava facendo un'ottima partita tra le linee ma l'ho dovuto togliere per un problema al piede ed è stato sostituito da El Ouazni che ha fatto bene quando è entrato in campo; Germinale lo conosciamo, è generoso e si sa impegnare molto; ha fatto un'ottima partita»

Sulla situazione di classifica l'ex rifinitore di Casertana e Palermo è stato laconico: «Vincere oggi avrebbe potuto permetterci di avere due punti in più in classifica e di vivere una settimana più tranquilla, anche in vista della trasferta di Francavilla. Purtroppo ci complichiamo la vita da soli e paghiamo questi episodi, come l'occasione del calcio di rigore con il fallo di Castagna oppure il gol dell'1-1»

Favasulli rammaricato: «Gli errori possono starci in serie A, conserviamo questo punto»


Anche Ciccio Favasulli ha commentato in sala stampa il pareggio ricco di gol sul neutro del Menti: «Ci aspettavamo una gara difficile tutto sommato ce lo siamo detti per tutta la settimana. C'era grande rammarico perché si poteva vincere per avvicinarci al nostro scopo principale che è la salvezza; abbiamo comunque giocato bene nonostante abbiamo sofferto il Bisceglie per il primo quarto d'ora del secondo tempo e negli ultimi dieci minuti della prima frazione dove ci siamo un po' troppo abbassati e abbiamo preso le distanze. C'è molto rammarico soprattutto perchè dovevamo gestire meglio il vantaggio e non prendere subito il gol del pareggio ma comunque dobbiamo ringraziare Dio avendo raccolto un ottimo bottino di otto punti in quattro uscite. Abbiamo tracciato una strada positiva; nel calcio gli episodi fanno la differenza ma il pareggio è stato comunque giusto. L'errore sul penalty a favore del Bisceglie? Dimentichiamolo, gli errori ci possono stare l'importante è tenere alta la concentrazione ed avere un ottimo approccio alla partita. Sbagliano addirittura in serie A; quando soprattutto prepari la partita da dietro può capitare».
  • Calcio Serie C
  • interviste post gara
  • Cavese-Bisceglie
Altri contenuti a tema
1 Coronavirus, i dubbi dell'ex tecnico del Bisceglie Sandro Pochesci Coronavirus, i dubbi dell'ex tecnico del Bisceglie Sandro Pochesci Le impressioni dell'allenatore romano sul destino delle squadre di C e D a fine emergenza
Sconfitta nel silenzio per un Bisceglie sfortunato Sconfitta nel silenzio per un Bisceglie sfortunato Il catanese Salandria decide la sfida giocata in un clima surreale
Il Bisceglie stoppa la rincorsa della Ternana Il Bisceglie stoppa la rincorsa della Ternana Montero impone il pareggio agli umbri nel recupero
La sala stampa di Bisceglie-Viterbese, Antonio Calabro La sala stampa di Bisceglie-Viterbese, Antonio Calabro Le impressioni del tecnico laziale al termine del confronto
La sala stampa di Bisceglie-Avellino, Giuseppe Padovano e Giuliano Laezza La sala stampa di Bisceglie-Avellino, Giuseppe Padovano e Giuliano Laezza Il vice di Capuano commenta negativamente le condizioni del Ventura
Sala stampa Bisceglie-Rende: Rigoli Sala stampa Bisceglie-Rende: Rigoli «Bravi gli avversari nello sfruttare l'unica opportunità»
I convocati di Bisceglie-Rende. Prima chance per i tre nuovi acquisti I convocati di Bisceglie-Rende. Prima chance per i tre nuovi acquisti 23 calciatori per la sfida casalinga di mercoledì al team calabrese (live score sul nostro sito dalle 18)
La diciannovesima giornata di serie C in tempo reale La diciannovesima giornata di serie C in tempo reale I risultati del girone C minuto per minuto e la classifica aggiornata al termine delle singole gare
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.