Mastelli  raccolta differenziata
Mastelli raccolta differenziata
Attualità

Angarano firma un'ordinanza per il corretto conferimento dei rifiuti

Il sindaco: «Controlli serrati nei mesi estivi»

Il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano ha firmato un'ordinanza - la numero 97 del 23 maggio - tesa a favorire un maggiore rispetto delle regole vigenti nel conferimento dei rifiuti durante i mesi estivi.

Il testo stabilisce che gli utenti in possesso i mastelli debbano utilizzare esclusivamente quei contenitori per il conferimento, rispettando le invariate modalità e tempistiche di servizio che stabiliscono, per ciascuna frazione merceologica, le condizioni di separazione, i giorni e gli orari di consegna. I mastelli devono essere collocati in prossimità dell'ingresso alla propria residenza.

Alle utenze servite da bidoni condominiali si ordina il corretto conferimento negli orari e nei giorni stabiliti dal calendario di raccolta della zona di appartenenza. I bidoni devono essere custoditi all'interno dell'area condominiale.
Ogni violazione comporterà l'applicazione di una sanzione pecuniaria, ai sensi dell'articolo 7 bis del decreto legislativo n° 267/2000, previo accertamento delle infrazioni. L'importo delle multe va dai 50 ai 200 euro per le utenze individuali e dai 25 ai 500 euro per le utenze condominiali.

L'ordinanza ribadisce che i rifiuti ingombranti, quelli di giardinaggio (sfalci, scarti di potature e simili) e gli indumenti dismessi devono essere conferiti ai centri di raccolta o prenotandone il ritiro a domicilio tramite il numero verde istituito dal gestore. Sono vietati l'abbandono, il deposito anche temporaneo, la dispersione e l'incendio di rifiuti di qualsiasi natura e in qualsiasi forma su suolo pubblico o privato o su area demaniale.

«La raccolta differenziata è un dovere civico e morale da cui non possiamo prescindere se davvero vogliamo lasciare un ambiente più pulito ai nostri figli» ha sottolineato Angarano. «Differenziando si riducono nettamente i rifiuti che finiscono in discarica, favorendo il ciclo virtuoso del riciclo e del riuso. Conferire correttamente è una forma di rispetto verso la comunità. Tutti dovremmo avere a cuore la pulizia della nostra città» ha aggiunto.

«L'evidenza dei fatti dimostra che non tutti abbiamo ancora la stessa sensibilità. È giusto richiamare al rispetto delle regole, vigilando sui chi le infrange. A questo proposito continuano i controlli serrati da parte della Polizia Locale e di Ambiente 2.0. In meno di un mese sono state comminate oltre 200 multe condominiali nei quartieri Seminario e Sant'Andrea» ha evidenziato il sindaco.

«Sono in partenza anche attente verifiche su chi utilizza i mastelli. E proseguono i controlli mediante auto civetta sugli incivili che abbandonano rifiuti in strada. Siamo consapevoli che è necessario migliorare la qualità del servizio e per questo abbiamo apportato accorgimenti al capitolato che sarà utilizzato nell'imminente gara ponte di due anni» ha concluso.
Calendario settimanale per la raccolta dei vari tipi di rifiuto nei diversi quartieri della cittàCalendario settimanale per la raccolta dei vari tipi di rifiuto nei diversi quartieri della cittàCalendario settimanale per la raccolta dei vari tipi di rifiuto nei diversi quartieri della cittàCalendario settimanale per la raccolta dei vari tipi di rifiuto nei diversi quartieri della città
  • Rifiuti
  • Angelantonio Angarano
  • Consorzio Ambiente 2.0
Altri contenuti a tema
L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma L'omaggio di Bisceglie ai Caduti della Corazzata Roma Angarano: «Che emozione vedere i giovani sventolare il tricolore e cantare l'inno di Mameli»
Protocollo per l'adesione di Bisceglie alla Zes, la soddisfazione del sindaco Angarano Protocollo per l'adesione di Bisceglie alla Zes, la soddisfazione del sindaco Angarano «Una giornata storica, che unisce due comunità nel nome dello sviluppo e del lavoro»
Giovedì il riposizionamento dell'argano restaurato in via La Spiaggia Giovedì il riposizionamento dell'argano restaurato in via La Spiaggia L'attrezzo era andato distrutto nel mese di settembre
La Fials sull'ospedale di Bisceglie: «Alla fine ha prevalso il buon senso» La Fials sull'ospedale di Bisceglie: «Alla fine ha prevalso il buon senso» «Necessario riclassificare il "Vittorio Emanuele II" di primo livello»
Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II" Taglio del nastro per il nuovo reparto di geriatria al "Vittorio Emanuele II" Dieci posti letto e attrezzature moderne per la cura ottimale dei pazienti
Emiliano e Angarano visitano in ospedale l'agente di Polizia Locale aggredito Emiliano e Angarano visitano in ospedale l'agente di Polizia Locale aggredito Il presidente della regione: «A lui e al suo collega l'abbraccio di tutta la comunità pugliese»
Primo incontro della Commissione pari opportunità Primo incontro della Commissione pari opportunità Angarano: «La città intraprendere un percorso che mira al contrasto delle discriminazioni»
Il sindaco Angarano sull'ospedale: «La conferma dell'Asl e della regione ha posto fine alla vicenda» Il sindaco Angarano sull'ospedale: «La conferma dell'Asl e della regione ha posto fine alla vicenda» Il primo cittadino: «Sarebbe opportuno classificarlo di primo livello»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.