Palazzo San Domenico
Palazzo San Domenico
Attualità

Angarano nomina un nuovo capo di gabinetto

Incarico a tempo in attesa dell'individuazione di una figura esterna

Il Sindaco Angelantonio Angarano ha provveduto alla nomina di un nuovo capo di gabinetto in sostituzione del dimissionario Mauro Di Pierro. Il primo cittadino, con atto monocratico n° 3 del 22 gennaio, ha "promosso" a interim l'avvocato Ippolito Ventura, funzionario amministrativo che a inizio gennaio era subentrato nelle mansioni di segreteria particolare del Sindaco a Grazia Lopopolo (ora pensionata), specificando l'intenzione di individuare successivamente - attraverso incarico esterno - una «personalità dotata di esperienza e professionalità specifica, oltre che di legame diretto e fiduciario alla persona del Sindaco, in considerazione del peculiare e delicato ruolo da assolvere come primo e personale riferimento per tutte le esigenze connesse all'assolvimento del mandato istituzionale». Non è chiaro se Di Pierro possa effettivamente rientrare in servizio attraverso una diversa formula contrattuale oppure Angarano debba volgere giocoforza lo sguardo altrove.

Ventura, nel frattempo, assolverà al ruolo di capo di gabinetto con compiti di supporto diretto del Sindaco, coordinamento e sovraintendenza al funzionamento dell'ufficio, compresa la gestione delle risorse umane e strumentali assegnate; trattazione di pratiche a contenuto prevalentemente politico concernente affari dell'amministrazione comunale o comunque assegnati dal Sindaco o dalla Giunta; cura dei rapporti con le organizzazioni politiche, sociali, economiche, culturali della città; cura dei rapporti con i diversi assessorati, settori dell'ente e le circoscrizioni, al fine di raccogliere notizie e informazioni da diffondere.

L'ufficio di gabinetto, al momento, è quindi composto da Ventura e dallo storico collaboratore (e conduente dell'auto istituzionale) Carlo Ricchiuti. Le sopraggiunte quiescenze dell'operatore Nicola Porcelli (novembre 2018), del cerimoniere Mauro De Cillis (1 gennaio 2020), della stessa Grazia Lopopolo e le dimissioni del capo - incaricato esterno - Mauro Di Pierro (insegnante di educazione fisica ora in pensione) ne hanno ridotto la composizione numerica. I pensionamenti di decine di dipendenti - spesso non rimpiazzati - incidono non poco sulla consistenza (e inevitabilmente anche sull'efficacia) della macchina amministrativa comunale.
  • Comune di Bisceglie
  • Palazzo San Domenico
  • Mauro Di Pierro
Altri contenuti a tema
Via alle vaccinazioni anti-Covid al PalaCosmai Via alle vaccinazioni anti-Covid al PalaCosmai Prime dosi per 400 cittadini fra personale scolastico, farmacisti e volontari di Protezione Civile
Completato lo sgombero di altri cinque alloggi popolari nel centro storico Completato lo sgombero di altri cinque alloggi popolari nel centro storico Angarano pragmatico: «Le azioni di forza sono intollerabili ma non si può ignorare l'emergenza abitativa in città»
Spina: «Angarano indebita i nostri nipoti per asfaltare qualche strada» Spina: «Angarano indebita i nostri nipoti per asfaltare qualche strada» L'ex Sindaco: «I mutui si fanno per investimenti straordinari, non per la manutenzione ordinaria»
Vaccinazioni anti-Covid al PalaCosmai Vaccinazioni anti-Covid al PalaCosmai Struttura in allestimento, le modalità operative saranno presto annunciate dalle autorità competenti
"Rotary day", Palazzo San Domenico si illumina di blu per l'occasione "Rotary day", Palazzo San Domenico si illumina di blu per l'occasione Il 23 febbraio è ricorso l'anniversario della nascita dell'associazione, avvenuta nel 1905
Angarano: «Strade riasfaltate in zona Sant'Agostino» Angarano: «Strade riasfaltate in zona Sant'Agostino» Il primo cittadino: «Non si interveniva da oltre trent'anni. I lavori non si fermeranno»
Ambasciatore italiano ucciso in Africa, bandiere a mezz'asta a Bisceglie Ambasciatore italiano ucciso in Africa, bandiere a mezz'asta a Bisceglie Angarano: «Rispondiamo all'appello dell'Anci»
Buoni servizio, i Sindaci Angarano e Bottaro scrivono a Emiliano Buoni servizio, i Sindaci Angarano e Bottaro scrivono a Emiliano «Si arrivi presto ad analoga soluzione per le attività legate al mondo dei minori»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.