Bebe Vio col piccolo Domenico
Bebe Vio col piccolo Domenico
Attualità

Bebe Vio insegna al piccolo Domenico come usare la protesi mioelettrica

La campionessa: «Mi emoziona vederlo provare, ancora inconsapevole della forza che saprà tirare fuori»

Immagini che suscitano emozioni forti, sentimenti di speranza, fiducia in un futuro migliore. Nei giorni scorsi il piccolo Domenico Monopoli, biscegliese, di 4 anni, ha incontrato la campionessa paralimpica di scherma Bebe Vio, indiscusso simbolo planetario della lotta per l'affermazione dei diritti dei diversamente abili e soprattutto esempio di tenacia, costanza, amore per la vita.

Il bimbo, accompagnato da mamma Simona e papà Michele (che hanno preventivamente autorizzato BisceglieViva alla diffusione della clip e al racconto circostanziato della vicenda), ha ricevuto i primi consigli sull'utilizzo della protesi mioelettrica attraverso la quale potrà acquisire una maggiore funzionalità del braccio destro. L'incontro è avvenuto a Budrio (Bologna) presso Arte ortopedica.

«È una scena di enorme tenerezza e allo stesso tempo di grande forza emotiva che vorremmo condividere» hanno spiegato i genitori del piccolo biscegliese al nostro giornale.

Semplicemente meraviglioso è il modo in cui Bebe Vio si approccia al bambino e gli spiega come stringere alcuni oggetti: «La prima "manina & pugnetto" non si scorda mai. Mi rivedo nei gesti e negli occhi di Domenico, al suo primo approccio con una protesi mioelettrica. Mi emoziona vederlo provare, ancora inconsapevole della forza che saprà tirare fuori» ha commentato la campionessa.
  • disabilità
Altri contenuti a tema
Nuovo avviso pubblico per Progetti di vita indipendente e "Dopo di noi" Nuovo avviso pubblico per Progetti di vita indipendente e "Dopo di noi" Le istruzioni per la presentazione delle richieste
Senza Pino Tulipani i disabili pugliesi sono più indifesi Senza Pino Tulipani i disabili pugliesi sono più indifesi Un ricordo in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità
«Oltre ogni tipo di barriera» «Oltre ogni tipo di barriera» Messaggio di Bisceglie illuminata in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità
Buoni servizio per anziani e persone con disabilità Buoni servizio per anziani e persone con disabilità C’è tempo fino al 24 novembre per accedere alla misura prevista dalla Regione Puglia
Disabilità e diritto: la Legge sul “Dopo di Noi” Disabilità e diritto: la Legge sul “Dopo di Noi” A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Parco "Noi" a disposizione delle persone affette da autismo Parco "Noi" a disposizione delle persone affette da autismo L'associazione, autorizzata dall'amministrazione comunale, aprirà la struttura per brevi passeggiate
Giornata internazionale della disabilità, sindaco e assessori in visita nei centri di assistenza Giornata internazionale della disabilità, sindaco e assessori in visita nei centri di assistenza Angarano: «Vicini e grati a chi, con passione e professionalità, accudisce ogni giorno persone che necessitano di cure e attenzioni particolari»
Bisceglie, al via il servizio di assistenza specialistica per gli alunni con disabilità Bisceglie, al via il servizio di assistenza specialistica per gli alunni con disabilità Riguarderà le scuole medie, primarie e dell’infanzia
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.