Margherita Graziani, Betty Dell'Olio e Rosalia Gentile della cooperativa Apulia Project
Margherita Graziani, Betty Dell'Olio e Rosalia Gentile della cooperativa Apulia Project
Territorio

Bilancio soddisfacente per la prima edizione di Cerasum purpurea

Il primo festival della ciliegia biscegliese ha riscosso unanimi consensi

Un format da consolidare nel tempo. La prima edizione di Cerasum purpurea, festival della ciliegia biscegliese, ha riscosso unanimi consensi. La kermesse di sabato 8 e domenica 9 giugno ha richiamato migliaia di visitatori in piazza Vittorio Emanuele II: merito delle organizzatrici della cooperativa Apulia Project, soddisfatte per l'andamento della manifestazione. «Ringraziamo comune di Bisceglie, Confcommercio, Distretto urbano del commercio, Conbitur, gli operatori del settore che hanno creduto nel nostro progetto e contribuito alla realizzazione dell'evento, a cominciare da Rino Ricchiuti, titolare del bar Rondò, che ha saputo tenere unito il gruppo dei pasticceri biscegliesi, dimostrando che l'unione fa davvero la forza» hanno dichiarato Rosalia Sette, Margherita Graziani e Betty Dell'Olio.

«Il maestro Pantaleo Dell'Olio ha presieduto magistralmente la giuria del contest "Un dolce per Bisceglie", il fischiettaio Angelo Brescia ha compiuto un'ottima selezione di artigiani leccesi e brindisini che hanno partecipato all'iniziativa» hanno aggiunto le organizzatrici, senza dimenticare «l'appoggio logistico del Gal "Ponte Lama", della cooperativa biscegliese "Torre Maestra", di Emporio One e dell'impiantista Massimo Mastrapasqua. Senza di loro lo splendido allestimento della piazza non sarebbe stato possibile.

Il Festival è stato inaugurato sabato 8 con la benedizione del vicario zonale don Franco Lorusso e l'allestimento dei mercatini artigianali. Nel pomeriggio si è svolto il torneo "Cherry Basket Challenge" organizzato dai Lions Basket Bisceglie; un'amichevole Esordienti (nati 2007) tra la compagine nerazzurra e l'Udas Young Basket Academy Cerignola ha preceduto il triangolare Aquilotti (nati 2008) con Lions, Molfetta Ballers e Basket Corato.

La serata è proseguita con l'esibizione della band Biscegliese Beat Souls, composta da Antonio Caprioli (voce), Andrea Ventura (chitarra), Anna Lisa Valente (basso), Luca Amoruso (tastiera) e Giuseppe Gentile (batteria e percussioni), con un ampio repertorio blues, soul e rock. Chiusura col dj set di Miss Pia e il suo vintage sound arricchito da una performance ironica e coinvolgente.

Domenica 9, in mattinata, spazio ai mercatini artigianali, aperti anche per tutto il pomeriggio e in serata. Un momento di dibattito, moderato dal giornalista de "Il sole 24 ore" Vincenzo Rutigliano, sul tema "Il settore cerasicolo e l'economia locale: dalle difficoltà alle opportunità" ha raccolto le impressioni di esperti del mondo agricolo cittadino e studiosi del settore legati a importanti istituti di ricerca: il dottor Tommaso Fontana, il dottor Michele Stornelli (Coldiretti), il dottor Losciale (ricercatore), il professor Luigi Tarricone, il presidente di Arca Fruit Sergio Curci, il produttore Domenico Lamanuzzi, il presidente del Gal "Ponte Lama" Domenico Patruno, Carmine Panico dell'associazione I Care, l'assessore Vittoria Sasso.

Pino Tatoli e Franco Di Bitetto della Compagnia Dialettale Biscegliese hanno presentato il concorso tra pasticcerie "Un dolce per Bisceglie", vinto dal maestro pasticcere Antonio Nuovo, del bar Meeting, con la composizione denominata "Cielizia".

«Siamo convinti che questo format possa ripetersi ed evolvere negli anni per far emergere e promuovere al meglio la nostra città, sia dal punto di vista produttivo che da quello ricettivo» hanno commentato le organizzatrici di Cerasum purpurea. «L'appoggio istituzionale è stato fondamentale e per questo ringraziamo il sindaco Angelantonio Angarano, il dottor Leo Carriera, l'avvocato Antonio Belsito, l'assessore Gianni Naglieri e tutte le componenti del mondo agricolo locale».
  • ciliegia
  • ciliegia di Bisceglie
Altri contenuti a tema
Piazza Vittorio Emanuele II casa della ciliegia per un weekend Piazza Vittorio Emanuele II casa della ciliegia per un weekend Sabato e domenica la prima edizione di Cerasum purpurea organizzata da Apulia Project
Un festival dedicato alla promozione della ciliegia Un festival dedicato alla promozione della ciliegia Sarà presentato lunedì 27 maggio a Palazzo Tupputi
Naglieri: «Rilanciamo il consorzio della ciliegia» Naglieri: «Rilanciamo il consorzio della ciliegia» L’assessore all’agricoltura sottolinea la necessità di valorizzare le produzioni locali di qualità ed eccellenza
1 Ciliegie, è sovrapproduzione: mercati saturi Ciliegie, è sovrapproduzione: mercati saturi L'assenza di un'adeguata azione di promozione e valorizzazione del prodotto impedisce una commercializzazione su più larga scala
Il ciliegio Il ciliegio Rubrica a cura di Francesco Gentile (Laurea in Farmacia)
1 Ciliegia, niente più aste e prezzi sotto zero. L'amaro commento di Gianni Porcelli: «Non siamo culturalmente pronti» Ciliegia, niente più aste e prezzi sotto zero. L'amaro commento di Gianni Porcelli: «Non siamo culturalmente pronti» Il presidente del Consorzio Ciliegia di Bisceglie e vicedirettore di Confagricoltura Bari: «Il Consorzio della Ciliegia unico per la Puglia è l’unico che può salvarci, ma tutta la filiera deve dimenticare il passato e lavorare compatta»
Anche Bisceglie avrà la sua notte bianca Anche Bisceglie avrà la sua notte bianca Sabato 17 giugno Confcommercio e gli operatori commerciali animeranno la città con musica, spettacoli, degustazioni di strada e cabaret
1 Ciliegie in autostrada: gustoso pit stop per gli automobilisti in transito in Puglia Ciliegie in autostrada: gustoso pit stop per gli automobilisti in transito in Puglia Successo per l'iniziativa Coldiretti - Codacons
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.