Colazione al bar
Colazione al bar
Attualità

Bisceglie in zona gialla, le principali novità

Cosa cambierà da giovedì

Il passaggio di Bisceglie, come dell'intero territorio pugliese, allo status di zona gialla comporterà una serie di allentamenti alle restrizioni su spostamenti e orari di apertura al pubblico degli esercizi commerciali.

A partire da giovedì 11 febbraio i cittadini biscegliesi potranno quindi tornare a spostarsi liberamente fra i vari Comuni senza però poter uscire dalla Regione (con l'eccezione, peraltro già vigente in zona arancione, di valide e comprovate necessità di lavoro, studio e salute). Confermato il coprifuoco dalle 22 alle 5 del mattino successivo.

Bar, pizzerie e ristoranti riprenderanno il servizio al bancone e ai tavoli pur se per i venditori di bevande e alcolici il limite all'asporto resterà fissato alle ore 18. Domicilio consentito fino alle ore 22.

Riapriranno negozi e centri commerciali mentre resteranno chiuse sale giochi, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie, oltre a palestre e piscine.
Via libera alla riapertura dei musei, degli istituti e dei luoghi di cultura dal lunedì al venerdì, a condizione che garantiscano modalità di fruizione contingentata.
  • Comune di Bisceglie
  • Regione Puglia
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

1872 contenuti
Altri contenuti a tema
Il piccolo Domenico, 5 mesi, guarito dal Covid Il piccolo Domenico, 5 mesi, guarito dal Covid Il ringraziamento della mamma al personale dell'ospedale di Bisceglie: «Angeli travestiti da astronauti»
Campagna vaccinale, Caracciolo: «Ingenerose le critiche a Emiliano e Lopalco» Campagna vaccinale, Caracciolo: «Ingenerose le critiche a Emiliano e Lopalco» Il consigliere regionale dem: «A parlare sono e saranno i fatti»
500 mila euro per una nuova area verde dedicata alle attività ludiche 500 mila euro per una nuova area verde dedicata alle attività ludiche Finanziamento regionale al progetto presentato dagli uffici del Comune. Angarano: «Al lavoro per la rigenerazione urbana delle periferie»
Quasi 1800 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Quasi 1800 guariti in Puglia nelle ultime 24 ore Gli attualmente positivi scendono sotto quota 50mila
Bisceglie d'amare: «Una programmazione per il futuro della città» Bisceglie d'amare: «Una programmazione per il futuro della città» «L'attuale amministrazione è al termine del suo ciclo, ora si proceda unitariamente senza fughe in avanti»
Scuola, Emiliano: «Continueremo con la libertà di scelta» Scuola, Emiliano: «Continueremo con la libertà di scelta» Il governatore pensa a una proroga dell'ordinanza fino al 15 maggio: «Non possiamo costringere le famiglie a riportare i figli in presenza»
1 «Angarano di male in peggio, anzi: indietro tutta» «Angarano di male in peggio, anzi: indietro tutta» L'ex vicesindaco Pierino La Rossa: «Mi permetto di consigliare all'amico Angelantonio di prendere atto della situazione e dimettersi»
«Scuola, subito tamponi antigenici per studenti e personale» «Scuola, subito tamponi antigenici per studenti e personale» L'appello dei sindacati all'assessore Leo: «Puglia in profondo rosso e la didattica a distanza sta mostrando tutti i propri limiti»
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.