Francesco Boccia. <span>Foto Luca Ferrante</span>
Francesco Boccia. Foto Luca Ferrante
Politica

Boccia al Pd: «Sciogliamo il nodo del rapporto con Angarano prima delle europee»

Il commento del parlamentare biscegliese a margine dell'assemblea provinciale dem

Parole destinate a suscitare dibattito, quelle pronunciate da Francesco Boccia a margine dell'assemblea provinciale del Partito Democratico.

«Inizia anche qui l'era della segreteria Zingaretti per un PD nuovo, aperto, inclusivo in grado di ricreare un centrosinistra largo, profondamente alternativo alla destra egemonizzata da Salvini, già dalle prossime elezioni amministrative ed europee» ha affermato il parlamentare biscegliese, che ha dedicato un passaggio chiave del suo intervento alla situazione politica della sua città.

«Prima delle europee vanno sciolti i nodi del rapporto del PD con le amministrazioni di Bisceglie e Barletta. Le storie personali di Angelantonio Angarano e di Cosimo Damiano Cannito hanno le radici nella sinistra riformista e non certo nella destra di Salvini, pertanto il Pd deve aprire un confronto con le loro amministrazioni per capire se ci sono le condizioni per collaborare nell'interesse del territorio e nell'interesse della politica del Paese. E questo devono farlo i gruppi dirigenti locali sulla base dell'idea di partito aperto che viene fuori dal messaggio della prima assemblea nazionale di domenica scorsa» ha aggiunto il deputato.

«Dobbiamo lavorare per tornare al governo della città di Andria e di tutti i comuni che torneranno al voto nei prossimi due anni, consolidando e valorizzando l'ottima esperienza amministrativa della giunta di Amedeo Bottaro a Trani.

Nell'insieme il gruppo dirigente del Pd della Bat oltre a cinque rappresentanti in assemblea nazionale e addirittura quattro in direzione nazionale si presenta all'inizio di questa fase politica con un bilancio sano, segno del lavoro oculato fatto da tutti in questi anni, dal segretario provinciale Di Fazio e dai segretari di circolo. Ora è il tempo per riportare alle elezioni europee il PD a essere il primo partito italiano» ha concluso Boccia.
  • Partito Democratico
  • Francesco Boccia
  • Pd Bisceglie
  • Partito Democratico Bisceglie
  • Pd Bat
Altri contenuti a tema
1 Bersani racconta perché "C'era una volta la sinistra". O forse c'è ancora Bersani racconta perché "C'era una volta la sinistra". O forse c'è ancora Vecchie Segherie Mastrototaro stracolme per il confronto col presidente di Articolo 1, il deputato dem Francesco Boccia e i giornalisti Padellaro e Truzzi
Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Fabrizio Ferrante a Boccia: «Quindi avevamo ragione noi su Angarano...» Il presidente del consiglio comunale di Trani: «Eppure due settimane fa ci faceva lezioni sull'apertura del Pd alle amministrazioni civiche»
1 Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Boccia, affondo contro Angarano: «Meglio perdere che fare compromessi sui principi» Il parlamentare dem mostra di non aver gradito gli endorsement di sindaco e amministrazione nei confronti di Silvestris
DigithOn 2019, parte la call DigithOn 2019, parte la call Venerdì conferenza stampa di presentazione alle Vecchie Segherie Mastrototaro
Boccia: «Il nuovo Pd è nelle piazze. Gli elettori ci dicono "bentornati"» Boccia: «Il nuovo Pd è nelle piazze. Gli elettori ci dicono "bentornati"» Il parlamentare biscegliese: «Siamo il partito delle persone, che vive dove risiedono i valori della sinistra»
Caso Rousseau, Boccia plaude al garante per la privacy Caso Rousseau, Boccia plaude al garante per la privacy Il deputato dem: «Avanziamo critiche al sistema 5 Stelle da oltre tre anni»
Ferrante non le manda a dire a Boccia: «Su Trani sappiamo decidere senza la sua stucchevole interferenza» Ferrante non le manda a dire a Boccia: «Su Trani sappiamo decidere senza la sua stucchevole interferenza» Il presidente del consiglio comunale tranese replica all'intervista del parlamentare a Bisceglieviva: «Il mio sostegno a Bottaro è continuo e non a intermittenza come quello di altri»
Spina: «Boccia novella "Penelope" in attesa che torni "Ulisse" Naglieri» Spina: «Boccia novella "Penelope" in attesa che torni "Ulisse" Naglieri» L'ex sindaco: «Siamo impazziti noi o è pazzesca la sua idea di chiedere un assessorato per entrare in un'amministrazione di centrodestra?»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.