Bus navetta in avaria sul lungomare
Bus navetta in avaria sul lungomare
Attualità

Bus navetta in avaria sei giorni dopo la partenza del servizio

Mezzo sostitutivo in funzione

Elezioni Regionali 2020
Sei giorni. Tanti sono trascorsi dalla partenza del servizio alla constatazione dell'avaria occorsa su uno dei due mezzi utilizzati.
L'immagine, eloquente, di un bus navetta caricato sul carro attrezzi a seguito del guasto verificatosi nella mattinata di mercoledì 1 luglio sul lungomare di Bisceglie costituirebbe, per gli oppositori dell'attuale amministrazione comunale, la prova di un'incapacità gestionale evidente mentre coloro che sono più vicini al Sindaco Angarano e alla Giunta la penseranno diversamente sostenendo l'imprevedibilità dell'accaduto.

Una delle due linee è rimasta ferma per un paio d'ore - dalle 8:40 alle 10:30 - fino all'arrivo del mezzo sostitutivo.

L'iniziativa del collegamento gratuito tramite circolari all'interno del territorio biscegliese era stata annunciata appena venerdì 26 giugno (link all'articolo).
  • Comune di Bisceglie
  • Bus navetta
  • trasporto pubblico locale
Altri contenuti a tema
Disco verde al bilancio consuntivo 2019 Disco verde al bilancio consuntivo 2019 Angarano: «Gestione responsabile, fondo cassa di oltre 15 milioni». Opposizioni sulle barricate
Maglia 165, clima incandescente in consiglio comunale Maglia 165, clima incandescente in consiglio comunale Botta e risposta tra Peppo Ruggieri e gli esponenti delle opposizioni. Amendolagine rileva un presunto conflitto di interessi dell'assessore Storelli
Le fototrappole stanano altri abbandoni di rifiuti Le fototrappole stanano altri abbandoni di rifiuti 18 sanzioni da 500 euro ciascuna nel solo mese di luglio. I controlli della Polizia Locale proseguono
Confermata la legittimità dell'elezione di Spina a consigliere comunale Confermata la legittimità dell'elezione di Spina a consigliere comunale Antonio Todisco ha rinunciato a ricorrere in appello
Maglia 165, Di Lollo Capurso: «L'approvazione non è atto dovuto» Maglia 165, Di Lollo Capurso: «L'approvazione non è atto dovuto» L'ex assessore all'urbanistica entra nel dibattito e risponde a Storelli
Lottizzazione 165, parla Storelli: «Strada dovuta ma intrapresa da altra amministrazione» Lottizzazione 165, parla Storelli: «Strada dovuta ma intrapresa da altra amministrazione» L'assessore: «Le accuse di cementificazione e speculazione le rispediamo ai mittenti»
Decreto rilancio, 1,4 milioni di euro al Comune di Bisceglie Decreto rilancio, 1,4 milioni di euro al Comune di Bisceglie Le risorse assicureranno le funzioni fondamentali degli enti
Spighe verdi 2020, Bisceglie tra i comuni premiati Spighe verdi 2020, Bisceglie tra i comuni premiati Riconoscimento assegnato per la valorizzazione del patrimonio rurale
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.