Francesco Spina. <span>Foto Antonio Lopopolo</span>
Francesco Spina. Foto Antonio Lopopolo
Politica

Consiglio comunale, Spina: «Sentenza del Tar violata per l'ennesima volta»

L'ex sindaco: «Angarano & company stanno prendendo in giro i giudici amministrativi»

Elezioni Regionali 2020
Non si è fatto attendere il commento di Francesco Spina rispetto a quanto emerso nel corso del consiglio comunale di lunedì 9 dicembre.

«Angarano suggella Il consiglio dell'illegalità: sospesi i lavori della massima assise, violata la sentenza del Tar per l'ennesima volta. I consiglieri di opposizione abbandonano l'aula.

Per la prima volta nella storia biscegliese il presidente del consiglio comunale Casella è stato costretto a sospendere la seduta per le clamorose rivelazioni che si sono registrate in materia di illegalità commesse dall'amministrazione Angarano: dipendenti che hanno confessato in diretta, durante la seduta, di lavorare "in nero" per il comune; accertamenti in aula di lavori comunali effettuati senza il rispetto delle norme sulla sicurezza del lavoro; si è scoperto che mancavano atti scritti di concessione ai privati dell'area del Palazzuolo per la privatizzazione e monetizzazione con pagamento di un biglietto di 4 euro a persona; è stato acclarato che in questi giorni è stato firmato il contratto multimilionario della igiene urbana nonostante il divieto previsto dalla legge in caso di gestione provvisoria, situazione in cui si trova oggi il comune; Angarano ha confessato che il segretario Antonella Fiore è stata "indotta" dal dirigente Pedone a dichiarare la sua assenza nei giorni di ieri e di lunedì prossimo, fissati per le sedute di approvazione del Dup 2019; ma, soprattutto, i consiglieri di opposizione sono stati costretti ad abbandonare l'aula quando si è appreso dal dirigente Pedone che il Dup del 2019 annullato dal Tar non si sarebbe potuto modificare perché ciò avrebbe messo a rischio gli atti successivi allo stesso che, nonostante il loro l'annullamento da parte del Tar, Angarano e c. continuano a mantenere in vita.

In pratica, Angarano & company stanno prendendo letteralmente in giro i giudici amministrativi propinando una semplice sanatoria degli atti annullati (vietata) e non la rielaborazione dell'intero iter procedimentale come il Tar aveva previsto, annullando retroattivamente tutta la filiera della programmazione 2019. Per questo motivo ancora oggi esistono contemporaneamente (con tanto di trasmissione ai consiglieri comunali) due progetti di Dup in contrasto tra loro, approvati dalla giunta Angarano: uno per il 2019 e uno già fatto per il 2020, che non viene sospeso o annullato perché tanto tutti gli atti annullati dal Tar per il 2019 sono ingessati sul piano giuridico e tecnico, secondo l'ottuso pensiero di Angarano & company.

Insomma, un consiglio comunale farsa che è servito soltanto per acclarare, soprattutto per coloro che mettono la testa sotto la sabbia come gli struzzi, che le illegalità di Angarano & company sono diventate un caso eccezionale in Italia e stanno mettendo in difficoltà anche gli organi istituzionali preposti, che presto, purtroppo, non potranno non intervenire per ripristinare legalità e rispetto dei diritti dei cittadini».
  • Francesco Spina
  • Consiglio Comunale
  • Angelantonio Angarano
  • Gianni Casella
Altri contenuti a tema
Giovedì la firma dei patti per la sicurezza urbana di Bisceglie, Trani e Barletta Giovedì la firma dei patti per la sicurezza urbana di Bisceglie, Trani e Barletta Incontro in Prefettura con la partecipazione del Sindaco Angarano
Rinviato il trasferimento di alcuni ospiti a quattro zampe dal canile Rinviato il trasferimento di alcuni ospiti a quattro zampe dal canile Angarano: «Garantire massima sicurezza e tutela della salute degli animali»
1 Spina: «L'Anac ha annullato l'aggiudicazione della gara per l'ampliamento del cimitero» Spina: «L'Anac ha annullato l'aggiudicazione della gara per l'ampliamento del cimitero» «Chi ha pagato i loculi rischia di perdere le somme versate»
Libri nel Borgo Antico, martedì la presentazione del programma Libri nel Borgo Antico, martedì la presentazione del programma La conferenza stampa si terrà nella presidenza della giunta regionale
Il consiglio comunale si riunisce in seconda convocazione Il consiglio comunale si riunisce in seconda convocazione Restano due punti all'ordine del giorno ancora da discutere
Angarano annuncia il cartellone dell'estate biscegliese Angarano annuncia il cartellone dell'estate biscegliese Il primo cittadino: «Un programma di eventi per ripartire insieme»
Disco verde al bilancio consuntivo 2019 Disco verde al bilancio consuntivo 2019 Angarano: «Gestione responsabile, fondo cassa di oltre 15 milioni». Opposizioni sulle barricate
Maglia 165, clima incandescente in consiglio comunale Maglia 165, clima incandescente in consiglio comunale Botta e risposta tra Peppo Ruggieri e gli esponenti delle opposizioni. Amendolagine rileva un presunto conflitto di interessi dell'assessore Storelli
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.