Francesco Spina in consiglio comunale
Francesco Spina in consiglio comunale
Attualità

Coronavirus, Spina chiede tamponi per tutti gli operatori sanitari pubblici e privati

«Angarano informi la comunità, spieghi quali provvedimenti sta prendendo e quali valutazioni sta facendo»

«Il personale sanitario va monitorato e protetto, come vanno protetti e monitorati in tempo reale tutti i pazienti». Con queste parole il consigliere comunale di minoranza Francesco Spina ha esortato il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano a «emettere un'ordinanza o concertare con Universo Salute l'effettuazione del tampone per tutti i dipendenti dell'ex Casa della Divina Provvidenza».

L'ex primo cittadino ha aggiunto: «La sanità privata presenta le stesse problematiche di quella pubblica. Angarano aveva promesso domenica sera - e avevo espresso il mio compiacimento - di essere trasparente e informare costantemente la comunità sulla vicenda esplosiva del contagio tra i pazienti della Casa Divina Provvidenza. Purtroppo, prendiamo atto che è ricaduto nel suo mondo chiuso e autoreferenziale».

Per Spina «in queste situazioni dire la verità o comunque informare la comunità è un obbligo che può salvare vite umane. La città vuole sapere ora cosa si stia facendo e quale possa essere stato il "veicolo" del virus che ha contagiato i pazienti allettati da tempo, per potersi proteggere e prendere le adeguate precauzioni.
Sappiamo tutti che, nonostante la sicura e professionale attenzione di Universo salute, le occasioni di contagio nell'ex Cdp, struttura di grandi dimensioni e con articolati servizi comuni (come il bar), non saranno mancate nei giorni scorsi. E lo stesso vale per i familiari degli oltre mille dipendenti e collaboratori e di coloro che hanno avuto accesso nella struttura in questi giorni».

L'invito è perentorio: «Angarano informi i cittadini (se proprio non vuole dialogare con i consiglieri comunali) e dica quali provvedimenti stia prendendo e quali valutazioni stia facendo quale massima autorità sanitaria per contrastare il pericolo per la nostra comunità di contagio diffuso derivante dalla questione Cdp. Ogni ritardo può essere fatale e rassicurazioni generiche non bastano più. Niente panico, ma interventi urgenti e, soprattutto, chiarezza verso i cittadini senza timore reverenziale verso chicchessia! Coraggio Sindaco!».
  • Francesco Spina
  • Covid
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

490 contenuti
Altri contenuti a tema
«Sono positivo al Coronavirus». Giovane biscegliese comunica la notizia sui social «Sono positivo al Coronavirus». Giovane biscegliese comunica la notizia sui social L'operatore sanitario, asintomatico, ha lanciato un monito: «Restate a casa, non uscite se non per motivi indispensabili».
Cannillo e Pomarico ospiti in diretta sul network Viva giovedì Cannillo e Pomarico ospiti in diretta sul network Viva giovedì Approfondimento sulla ripartenza dopo il Coronavirus: orizzonti, progetti, speranze
Coronavirus e controlli, aumentano le sanzioni e le denunce nella Bat Coronavirus e controlli, aumentano le sanzioni e le denunce nella Bat Quasi 40mila persone fermate e oltre 5mila esercizi commerciali soggetti a verifiche dall'inizio dell'emergenza
Coronavirus, la regione Puglia dispone 450milioni di euro per le imprese e le partite Iva Coronavirus, la regione Puglia dispone 450milioni di euro per le imprese e le partite Iva Il presidente Michele Emiliano: «Stiamo agendo in modo rapido ed efficace»
Consiglio comunale in diretta su BisceglieViva Consiglio comunale in diretta su BisceglieViva Giovedì 9 aprile, a partire dalle ore 15:30, sulla nostra pagina facebook e su questo sito
Coronavirus, 2634 casi positivi in Puglia Coronavirus, 2634 casi positivi in Puglia 35 contagiati nella Bat
Coronavirus, sette ricoveri in ospedale a Bisceglie Coronavirus, sette ricoveri in ospedale a Bisceglie Si tratta di ospiti della struttura "Villa Bilanzuoli" di Minervino Murge risultati positivi
Coronavirus, Galantino: «Lavoratori dimenticati anche in questa emergenza» Coronavirus, Galantino: «Lavoratori dimenticati anche in questa emergenza» Il deputato biscegliese di Fratelli d'Italia: «Il governo si ravveda»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.