Incontro ad Andria con l'eurodeputato Cozzolino, Francesco Spina e Laura Di Pilato
Incontro ad Andria con l'eurodeputato Cozzolino, Francesco Spina e Laura Di Pilato
Politica

Elezioni europee, tour di Andrea Cozzolino (Pd) nel territorio

L'eurodeputato uscente ha partecipato a un evento alla presenza dell'ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina

Sabato scorso, ad Andria, l'eurodeputato uscente Andrea Cozzolino ha presentato la sua candidatura nella lista del Partito Democratico alle prossime elezioni europee del 26 maggio. L'ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina e Laura Di Pilato, già presidente del consiglio comunale di Andria e consigliere provinciale, hanno partecipato all'evento.

Cozzolino, napoletano, è stato eletto per la prima volta al parlamento europeo nel 2009 e riconfermato nel 2014. Negli ultimi 5 anni è stato vicepresidente della Commissione per lo sviluppo regionale e relatore del regolamento sul fondo europeo di sviluppo regionale 2021-2027.

«Il mio impegno è assicurare alle regioni e ai comuni risorse adeguate ai bisogni delle comunità e dei territorio. Voglio una politica che pensi al futuro e un sud dove i nostri figli possano tornare e restare» ha commentato Cozzolino, parlando di disuguaglianze da sconfiggere, lotta alla povertà e infrastrutture per il rilancio dei finanziamenti al mezzogiorno.

Francesco Spina e Laura Di Pilato hanno parlato di una «riorganizzazione, sul territorio della sesta provincia, di uno sportello sociale e popolare che si interfacci con l'europarlamentare e faciliti ad esempio l'accesso alle pratiche di finanziamenti europei; che dia più ascolto ai giovani che vogliono fare esperienza all'estero per poi tornare nella nostra provincia. Un vero e proprio laboratorio dove poter interagire con tutti i cittadini che chiedono di accorciare le distanze tra l'Europa e le singole realtà cittadine. Un modo semplice ed efficace per accogliere le istanze e dare risposte concrete al territorio che, oggi più che mai, ha bisogno di rilancio politico, economico, sociale e culturale».
  • Francesco Spina
  • Partito Democratico
  • Laura Di Pilato
Altri contenuti a tema
1 Messa in sicurezza "La Sirenella", Spina: «Con Angarano costa dieci volte di più» Messa in sicurezza "La Sirenella", Spina: «Con Angarano costa dieci volte di più» «Per gli stessi lavori, nel 2014, si spesero meno di tremila euro»
Caso Innovapuglia, i consiglieri regionali 5 Stelle si rivolgono all'Anac Caso Innovapuglia, i consiglieri regionali 5 Stelle si rivolgono all'Anac Laricchia e Conca: «Emiliano non può continuare a usare agenzie e società in house come poltronifici utili solo per la sua campagna elettorale»
Rimborsi, Spina: «Angarano e Losapio rinnegano se stessi» Rimborsi, Spina: «Angarano e Losapio rinnegano se stessi» L'ex sindaco si riferisce alla delibera di consiglio comunale che la maggioranza ha votato riconoscendo alcune spese istituzionali, peraltro come debito fuori bilancio
Spina: «Il cartellone estivo di Angarano è un flop» Spina: «Il cartellone estivo di Angarano è un flop» «I grandi eventi delle scorse estati sono ormai lontani»
Ostriche, suites, short lists... e regionali Ostriche, suites, short lists... e regionali Tentativi contrapposti di distrazione dell'opinione pubblica
Spina sulla questione rimborsi: «Solidarietà al dirigente Pedone e a tutti gli amministratori coinvolti» Spina sulla questione rimborsi: «Solidarietà al dirigente Pedone e a tutti gli amministratori coinvolti» L'accusa: «È un tentativo di distrarre l'attenzione pubblica dalla proroga all'appalto di igiene urbana e dalla questione della 165»
«65 mila euro in cinque anni»: spunta un esposto sulle trasferte istituzionali dell'amministrazione Spina «65 mila euro in cinque anni»: spunta un esposto sulle trasferte istituzionali dell'amministrazione Spina Il consigliere Losapio si è rivolto al segretario generale, responsabile dell'anticorruzione
Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Marmo sul caso Innovapuglia: «Siamo garantisti ma resta la questione politica» Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale: «Emiliano è "attenzionato" per la sfrontatezza nel rastrellare voti»
© 2001-2019 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.