Santi Martiri. <span>Foto Luca Ferrante</span>
Santi Martiri. Foto Luca Ferrante
Religioni

Festa patronale, Angarano: «Sarà diversa»

Il primo cittadino: «Scelta doverosa per tutelare la salute pubblica»

La festa patronale di Bisceglie sarà molto diversa dagli altri anni a causa delle norme anti contagio per evitare la diffusione del Coronavirus. Da venerdì 8 a domenica 10 agosto si terranno le celebrazioni in onore dei tre Santi protettori della città Mauro, Sergio e Pantaleone. Il Sindaco Angelantonio Angarano ha annunciato i divieti di processioni, fuochi d'artificio, bancarelle e luna park, così come deciso in una riunione in Prefettura e nel rispetto delle disposizioni dell'Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie Monsignor Leonardo D'Ascenzo.

Misure prese in comune accordo col Comitato Feste Patronali, presieduto dal dottor Tommaso Fontana, e col Capitolo Cattedrale, rappresentato da don Giuseppe Abbascià e don Franco Lorusso: «Si è condiviso insieme la necessità di ridurre al minimo le altre forme di festeggiamento di carattere laico che comunque richiamano una moltitudine di persone e creano il pericolo di consistenti assembramenti» ha spiegato il primo cittadino.

«La scelta è certamente dolorosa ma doverosa, dettata da senso di responsabilità e dalla necessità di tutelare la salute pubblica, evitando il rischio potenziale di focolai anche in questa fase in cui la diffusione del contagio è ridotta. Per il bene di tutti noi, dovremo rinunciare ai festeggiamenti che tradizionalmente accompagnano la nostra amata festa dei Santi, compresa la processione, il rito nel quale è racchiuso il cuore della devozione. Confidiamo nel senso di maturità della Comunità, affinché si possa comprendere il senso della decisione e si possano onorare i Santi Patroni in un clima di serenità, raccoglimento e coesione» ha concluso Angarano.
  • festa patronale
  • luna park
Altri contenuti a tema
Lavaggio stradale a cura degli agricoltori biscegliesi Lavaggio stradale a cura degli agricoltori biscegliesi Trattori nuovamente a disposizione della collettività
Spina: «Una bella spiaggia di ciottoli a Trani coi soldi dei biscegliesi?» Spina: «Una bella spiaggia di ciottoli a Trani coi soldi dei biscegliesi?» «Si accertino fatti denunciati ed eventuali responsabilità»
Amendolagine: «L'emergenza sanitaria, per Angarano, non è una priorità» Amendolagine: «L'emergenza sanitaria, per Angarano, non è una priorità» Le proposte del consigliere pentastellato, che ha chiesto a gran voce la pubblicazione dei verbali del Centro operativo comunale
Lunga maratona notturna in consiglio comunale, passa il bilancio consolidato 2019 Lunga maratona notturna in consiglio comunale, passa il bilancio consolidato 2019 Angarano accusa le opposizioni di ostruzionismo e rivendica la compattezza della sua maggioranza
Covid, oltre 550 attualmente positivi a Bisceglie Covid, oltre 550 attualmente positivi a Bisceglie Angarano: «Dato dinamico»
Legambiente: «Meno di un decimo della cifra per le luminarie ai pasti degli indigenti» Legambiente: «Meno di un decimo della cifra per le luminarie ai pasti degli indigenti» «Forse Sindaco e Giunta credono che le lucine colorate possano far dimenticare il momento che viviamo?»
Eventi natalizi, Spina: «Complimenti alle associazioni di categoria di Trani» Eventi natalizi, Spina: «Complimenti alle associazioni di categoria di Trani» L'ex Sindaco sottolinea la richiesta di riduzione del contributo eventualmente destinato per le attività mettendola in relazione coi fondi stanziati a Bisceglie, ritenuti eccessivi
Diserbo e pulizia di strade e agro, report dell'amministrazione comunale Diserbo e pulizia di strade e agro, report dell'amministrazione comunale Angarano: «Enorme e sconcertante quantità di rifiuti disseminata per il territorio»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.