Due immagini a confronto a distanza di dieci anni
Due immagini a confronto a distanza di dieci anni
Politica

«I ciottoli sono già spariti, un milione di euro speso inutilmente»

Spina contesta l'intervento di ripascimento in un tratto della litoranea di Ponente e lo confronta con un analogo lavoro della sua amministrazione del 2010

«Perché i lavori di ripascimento della spiaggia realizzata dalla mia amministrazione qualche anno fa, dopo tanto tempo, resistono alle correnti marine mentre i ciottoli posti qualche mese fa dall'amministrazione Angarano (con le risorse ereditate dalla mia gestione) non si vedono più e sono stati portati via dal mare?». Se lo chiede l'ex Sindaco di Bisceglie Francesco Spina, a margine di una serie di segnalazioni e di un dibattito piuttosto acceso scaturito dalla pubblicazione sui social, da parte di alcuni cittadini, di immagini relative alla situazione attuale su un tratto di spiaggia della litoranea di Ponente.

Lo stesso Spina ha messo a confronto due foto riguardanti tratti adiacenti del lungomare, nei pressi del Teatro Mediterraneo, realizzate durante la mareggiata, dalle quali si evincerebbe un netto contrasto fra ciò che si verifica nella zona oggetto dell'intervento da parte dell'attuale amministrazione e la situazione nell'altro punto (in cui i lavori furono svolti nel 2010).

«Stessi progetti, stesse risorse (trovate dalla mia amministrazione). L'unica differenza è che la seconda è stata realizzata dall'amministrazione Angarano, depositando i ciottoli sulla spiaggia, senza eliminare e macinare prima i pericolosi e inutili lastroni, come in passato abbiamo sempre fatto» ha osservato l'ex primo cittadino.

«Purtroppo, l'avevamo previsto! Come continueranno ora i lavori di consolidamento e ripascimento? Chi pagherà il milione di euro speso inutilmente per questi lavori con i ciottoli fantasma, che spariscono alla prima mareggiata?» ha concluso.
  • Francesco Spina
  • Comune di Bisceglie
  • spiagge
  • amministrazione comunale
Altri contenuti a tema
Contrasto alla povertà educativa e all'esclusione sociale, pubblicato l’avviso Contrasto alla povertà educativa e all'esclusione sociale, pubblicato l’avviso Il Dipartimento per le politiche della famiglia della presidenza del consiglio ha messo a disposizione dei Comuni 15 milioni di euro
Curva dei contagi ancora stabile in Puglia Curva dei contagi ancora stabile in Puglia Altri 1295 casi positivi registrati nelle ultime ore
Sistemi di gestione delle acque pluviali, aggiudicato l’appalto Sistemi di gestione delle acque pluviali, aggiudicato l’appalto Misura resa possibile da un finanziamento regionale di 1.5 milioni di euro. Angarano: «Eviteremo allagamenti nella zona portuale in caso di piogge copiose»
Amendolagine: «Angarano "incompatibile" con la guida della città» Amendolagine: «Angarano "incompatibile" con la guida della città» L'esponente 5 Stelle: «Su rifiuti, Pug e capo di gabinetto è una "Caporetto"»
Dimissioni Di Pierro, Giorgia Preziosa: «Un'amministrazione superficiale» Dimissioni Di Pierro, Giorgia Preziosa: «Un'amministrazione superficiale» «È mai possibile che il Sindaco non si sia reso conto dell'incompatibilità del suo capo di gabinetto prima dell'interrogazione consiliare?»
Spina: «Di Pierro si dimette dopo la mia interrogazione consiliare ancora senza risposta» Spina: «Di Pierro si dimette dopo la mia interrogazione consiliare ancora senza risposta» L'ex Sindaco ricorda la vicenda di Vittorio Preziosa, conclusasi con un'assoluzione della Corte dei Conti, e attacca alcuni giornalisti «che oggi sono completamente distratti»
Via ai lavori per la rete internet a banda ultra-larga in fibra ottica Via ai lavori per la rete internet a banda ultra-larga in fibra ottica L'obiettivo è ridurre impatto ambientale e disagi. Angarano: «Infrastruttura all’avanguardia molto utile alla comunità»
Mauro Di Pierro si dimette dall'incarico di capo di gabinetto del Comune Mauro Di Pierro si dimette dall'incarico di capo di gabinetto del Comune La causa sarebbe una sopraggiunta incompatibilità con la sua condizione di pensionato
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.