Rocco Prete, Davide Galantino, Francesco Amoruso e Lino Todisco in piazza Montecitorio
Rocco Prete, Davide Galantino, Francesco Amoruso e Lino Todisco in piazza Montecitorio
Politica

Il centrodestra biscegliese (quasi al completo) si riunisce a Roma

La manifestazione nazionale in piazza Montecitorio e le inevitabili ripercussioni locali per l'assenza di Forza Italia

Ci sono tutti. O quasi. Il centrodestra biscegliese si è ritrovato lunedì 9 settembre a Roma, in piazza Montecitorio, ma non al completo. La manifestazione indetta da Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, con l'obiettivo di «sostenere il diritto del popolo italiano a scegliersi il proprio governo», ha fatto registrare una partecipazione massiccia di esponenti territoriali delle forze politiche che compongono lo schieramento, oltre che di rappresentanti istituzionali di area o in procinto di aderire al campo del centrodestra.

La foto di gruppo comprende Rocco Prete, neosegretario cittadino (e vicecoordinatore provinciale) della Lega, il senatore Francesco Amoruso, leader del Movimento Mediterraneo che da pochi mesi si è federato a Fratelli d'Italia, il deputato Davide Galantino (recentemente uscito dal Movimento 5 Stelle e sempre più vicino all'adesione a Fratelli d'Italia) e Lino Todisco, di Fratelli d'Italia.

«Questo governo nasce da forze politiche che non hanno idee e obiettivi comuni ma dal solo interesse di non andare ad elezioni» ha affermato Galantino dal palco della manifestazione.

«Il governo Conte bis è figlio delle peggiori logiche di palazzo contro il volere del popolo italiano» ha sottolineato Amoruso nel corso del suo intervento.

Convitato di pietra, naturalmente, Forza Italia, che non ha aderito alla protesta promossa a Roma per chiedere elezioni subito. La trasposizione di questo distinguo sui territori ha assunto contorni decisamente più marcati a Bisceglie, a causa della partecipazione degli esponenti forzisti all'attuale maggioranza e alla giunta guidate dal sindaco Angelantonio Angarano, in contrapposizione alla Lega (rappresentata in consiglio comunale da Rossano Sasso, di fatto costretto ad andare in minoranza proprio a causa del suo passaggio al partito di Matteo Salvini) e a Fratelli d'Italia.
© riproduzione riservata
  • Francesco Amoruso
  • Rocco Prete
  • Fratelli d'Italia
  • Davide Galantino
  • Lega
Altri contenuti a tema
Lega, 108 dirigenti territoriali contrari alla candidatura di Altieri Lega, 108 dirigenti territoriali contrari alla candidatura di Altieri Nell'elenco non figura il biscegliese Rocco Prete, che è invece sulla linea del leader del Carroccio
Fase 2, Ricchiuti: «Versamento contributi sia facoltativo per il 2020» Fase 2, Ricchiuti: «Versamento contributi sia facoltativo per il 2020» La proposta del biscegliese, vice responsabile nazionale Imprese di Fratelli d'Italia
Regionali, fuga in avanti della Lega: «Nuccio Altieri candidato alla presidenza» Regionali, fuga in avanti della Lega: «Nuccio Altieri candidato alla presidenza» «Il centrodestra è maggioritario nell'elettorato pugliese, resti unito»
Militari nella Bat, Galantino: «Il presidio resti dopo l'emergenza» Militari nella Bat, Galantino: «Il presidio resti dopo l'emergenza» Il parlamentare biscegliese: «Il loro impegno sia confermato»
Galantino attacca i 5 Stelle: «Strumentalizzano le condizioni precarie delle scuole per ottenere iscrizioni a Rousseau» Galantino attacca i 5 Stelle: «Strumentalizzano le condizioni precarie delle scuole per ottenere iscrizioni a Rousseau» Nel mirino l'iniziativa "Facciamo ecoscuola": «Un metodo becero e disonesto per aumentare le adesioni alla piattaforma»
Coronavirus, le proposte di Fratelli d'Italia per sostenere l'economia biscegliese Coronavirus, le proposte di Fratelli d'Italia per sostenere l'economia biscegliese Tonia Spina: «Si mettano in atto azioni concrete»
Lino Ricchiuti confermato dirigente nazionale di Fratelli d'Italia Lino Ricchiuti confermato dirigente nazionale di Fratelli d'Italia Il biscegliese: «Ringrazio l'onorevole Giorgia Meloni per la fiducia rinnovata»
Maglietta in regalo, Giorgia Meloni cancella il "post della discordia" Maglietta in regalo, Giorgia Meloni cancella il "post della discordia" Rumors romani vorrebbero la leader di Fratelli d'Italia infastidita per le polemiche suscitate dalla vicenda
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.