Polizia Locale di Bisceglie
Polizia Locale di Bisceglie
Cronaca

La versione del presunto aggressore: «Vittima di un abuso degli agenti di Polizia Locale»

Nota del legale dell'uomo: «Cittadini sono intervenuti in difesa del mio assistito»

Elezioni Regionali 2020
Il legale dell'uomo di 57 anni denunciato a piede libero per aggressione ai danni di due agenti di Polizia Locale nella giornata di giovedì 3 ottobre ha inviato a BisceglieViva una nota contenente la ricostruzione dell'accaduto dal punto di vista del suo assistito «un uomo incensurato, noto in città per la sua rettitudine morale».

Secondo quanto riportato dall'avvocato Francesco Armenio «nell'episodio è stato lui vittima di un abuso perpetrato dagli agenti di Polizia Locale che nell'esercizio delle loro funzioni di controllo del territorio hanno prima bloccato l'auto del mio assistito con una manovra pericolosa e dopo, quando lo stesso con una veemenza verbale ha chiesto spiegazioni, è stato trattato non come un libero cittadino che incautamente avrebbe violato una qualche norma del codice della strada, ma come un comune delinquente spintonato e costretto a difendersi perché sentitosi aggredito.
Questa sua ricostruzione dei fatti è supportata da prove testimoniali di cittadini biscegliesi che vedendo l'accaduto sono intervenuti a difesa del mio assistito.

Inoltre i fatti accaduti hanno creato problemi di salute che sono stati certificati da strutture pubbliche per i quali si è cercato di non dare clamore mediatico perché nelle prime ore dall'accaduto il mio assistito, seppur molto provato, ha cercato di soprassedere al fine di evitare ulteriori tensioni.

Purtroppo visto il clamore mediatico si è visto costretto a farmi intervenire con questa breve nota a tutela della sua immagine di cittadino specchiato e anche a tutela della propria famiglia da giorni turbata dalle notizie e commenti emersi in rete».

Il legale ha chiesto la pubblicazione della nota «al fine di voler ristabilire la verità fattuale».
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
«Buca pericolosissima sulla Bisceglie-Andria» «Buca pericolosissima sulla Bisceglie-Andria» La segnalazione di un lettore
Fiamme all'interno dell'ex Centro turistico Mastrogiacomo Fiamme all'interno dell'ex Centro turistico Mastrogiacomo Danni notevoli al ristorante "La vetta dei divi". I Carabinieri indagano
Biscegliesi sottoposti a tampone precauzionale Biscegliesi sottoposti a tampone precauzionale I due hanno viaggiato sullo stesso traghetto in cui era a bordo un passeggero poi risultato positivo al Coronavirus
Scontro frontale sulla provinciale 85, due feriti Scontro frontale sulla provinciale 85, due feriti Impatto tra un'auto e un mezzo pesante
Incidente sulla rotatoria di via Imbriani, giovane centauro ferito Incidente sulla rotatoria di via Imbriani, giovane centauro ferito Scontro tra una Fiat Seicento e uno scooter
Incidente all'incrocio tra via Piave e via Imbriani Incidente all'incrocio tra via Piave e via Imbriani 19enne trasportato in ospedale ad Andria per accertamenti
Donna in bici centrata dalla portiera di un'auto Donna in bici centrata dalla portiera di un'auto Il curioso incidente in via Vittorio Veneto. Ambulanza e Polizia Locale sul posto
Scontro all'incrocio, coinvolta anche una donna a piedi Scontro all'incrocio, coinvolta anche una donna a piedi Rocambolesca la dinamica dell'incidente. Polizia Locale e 118 sul posto
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.