Green pass
Green pass
Attualità

Nuove regole anti-Covid: le scadenze da non dimenticare

Tutti i dettagli dopo l'ultimo decreto varato dal consiglio dei ministri

Il consiglio dei ministri ha varato le nuove misure per fronteggiare l'emergenza Covid-19, in particolare nei luoghi di lavoro e nelle scuole. Il nuovo decreto legge cerca di "rallentare" la curva di crescita dei contagi sul territorio e per quelle categorie più esposte che sono a maggior rischio di ospedalizzazione, agendo su più fronti.

Ecco di seguito un riepilogo con le scadenze:

Dal 10 gennaio
Obbligo di "super green pass" per:
  • alberghi e strutture ricettive;
  • feste nell'ambito di cerimonie civili o religiose;
  • sagre e fiere;
  • centri congressi;
  • servizi di ristorazione all'aperto;
  • impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici;
  • piscine, centri natatori, sport di squadra e centri benessere anche all'aperto;
  • centri culturali, centro sociali e ricreativi per le attività all'aperto;
  • tutti i mezzi di trasporto, compreso quello pubblico locale o regionali.
Dal 20 gennaio
Obbligo di green pass "base" per accedere alle attività di servizio alle persone: centri commerciali e negozi; parrucchieri ed estetisti.

Dall'1 febbraio
obbligo di vaccino per gli over 50;
riduzione da 9 a 6 mesi della validità del green pass per chi abbia già fatto la terza dose;
green pass per accedere a uffici pubblici, servizi bancari, postali e finanziari.

Dal 15 febbraio
Obbligo di super green pass per gli over 50 che si recano al lavoro.
  • Lavoro
  • Regione Puglia
  • vaccinazioni
  • obbligo vaccini
  • Covid
  • mascherine
  • green pass
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

2616 contenuti
Altri contenuti a tema
«La beffa oltre il danno. Lavoratori in area Covid senza indennità di rischio» «La beffa oltre il danno. Lavoratori in area Covid senza indennità di rischio» Gli ausiliari pulitori in servizio nel reparto di malattie infettive del "Vittorio Emanuele II" lamentano di non poter usufruire dell'infortunio in caso di contagio
Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, oltre 6500 casi positivi nelle ultime ore Attualmente contagiati e ricoverati in crescita
Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Covid in Puglia, dati preoccupanti: quasi un test su due è positivo Sale ancora il dato dei ricoverati
Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Pronto soccorso, confronto proficuo tra Asl Bt e Usppi Le rassicurazioni dell'azienda sanitaria su alcune questioni sollevate dal sindacato
Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Covid in Puglia, oltre 300 pazienti ricoverati Superati i 40 mila attualmente positivi nelle ultime ore
Covid in Puglia, impennata di casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, impennata di casi positivi nelle ultime ore Tasso superiore al 30%: dati preoccupanti
Covid in Puglia, attualmente positivi sopra quota 35 mila Covid in Puglia, attualmente positivi sopra quota 35 mila Registrati 3 decessi nelle ultime ore
Caldo da bollino rosso in Puglia: l'allerta del ministero Caldo da bollino rosso in Puglia: l'allerta del ministero Le regole di comportamento diffuse dalla Protezione Civile
© 2001-2022 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.