Scuola (repertorio)
Scuola (repertorio)
Politica

Piano estate, quasi 150 mila euro per le scuole di Bisceglie

Galizia: «Le risorse sono state distribuite in base al numero degli iscritti»

È stato pubblicato nei giorni scorsi, dal ministero dell'istruzione, il decreto di riparto dei 150 milioni di euro previsti all'articolo 31 del Decreto sostegni, convertito in legge a Montecitorio. Le risorse del "Piano estate 2021" sono finalizzate al potenziamento dell'offerta formativa extracurriculare, al recupero delle competenze di base, al consolidamento delle discipline, alla promozione di attività per il recupero della socialità, della proattività, della vita di gruppo delle studentesse e degli studenti anche nel periodo che intercorre tra la fine delle lezioni dell'anno scolastico 2020-2021 e l'inizio del prossimo.

«Le risorse sono state distribuite in base al numero degli alunni frequentanti le istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado» ha spiegato la deputata Francesca Galizia del Movimento 5 Stelle, eletta nel collegio che comprende anche Bisceglie.

«Sul territorio giungeranno così ben 674.528,68 euro. Le istituzioni scolastiche ed educative statali dovranno provvedere entro il 31 dicembre alla realizzazione degli interventi o al completamento delle procedure di affidamento degli interventi anche tramite il coinvolgimento, secondo principi di trasparenza e nel rispetto della normativa, di enti del terzo settore e imprese sociali» ha rimarcato.

La cifra più cospicua andrà a Molfetta con 234.328,60 euro suddivisi tra gli istituti Azzolini-Giaquinto 15.802,96 euro; Manzoni-Poli 26.213,63 euro; Battisti-Paoli 17.141,20 euro; Scardigno-San Savio 25.367,39 euro; San Giovanni Bosco 21.72661 euro; Mons. Bello 13.775,93 euro; Amerigo Vespucci 18.873,03 euro; Galileo-Ferraris 25.013,16 euro; Liceo Fornari 11.473,38 euro; Licei Einstein-Da Vinci 13.047,48 euro; IPEOA 31.999,52 euro; Istituto Tecnico Salvemini 13.984,01 euro.

Per Bisceglie, invece, sono previsti 147618,96 euro così ripartiti: primo circolo "Edmondo De Amicis" 15.586,48 euro; secondo circolo "professor Caputi" 21.470,77 euro; terzo circolo "San Giovanni Bosco" 15.980,08 euro; quarto circolo "Don Pasquale Uva" 17.003,44 euro; istituto Sergio Cosmai 13.992,41 euro; istituto Giacinto Dell'Olio 14.818,97 euro; scuola media "Riccardo Monterisi" 14.799,29 euro; scuola media "Battisti-Ferraris" 17.023,12 euro; liceo "Leonardo da Vinci" 16.944,40 euro.

L'importo stabilito per Corato sarà di 126.777,93 euro: Fornelli 17.967,75 euro; Tattoli-De Gasperi 21.273,97 euro; Battisti-Giovanni XXIII 13.028,10 euro; Imbriani-Piccarreta 17.121,52 euro; Cifarelli-Santarella 21.785,65 euro; Federico II 13.716,89 euro; Oriani-Tandoi 22.100,53 euro; IT Padre Tannoia 17.751,27 euro.

A Ruvo arriveranno 67.561,11 euro: Bovio 16.708,24 euro; San Giovanni Bosco 14.641,85 euro; Cotugno-Carducci 14.149,85 euro; Liceo Tedone 22.061,17 euro.

Per le scuole di Terlizzi lo stanziamento sarà di 64.353,29 euro: Don Pappagallo 16.983,76 euro; San Giovanni Bosco 16.432,72 euro; Gesmundo-Moro-Fiore 14.366,33 euro; Licei Sylos-Fiore 16.570,48 euro.

A Giovinazzo, infine, andranno 33.888,79 euro: San Giovanni Bosco-Buonarroti 15.212,56 euro e Don Bavaro Mancini 18.676,23 euro.
  • scuole Bisceglie
  • scuole biscegliesi
Altri contenuti a tema
Sedie per separare gli scolari dagli utenti dell'hub vaccinale, singolare "protesta" alla Falcone-Borsellino Sedie per separare gli scolari dagli utenti dell'hub vaccinale, singolare "protesta" alla Falcone-Borsellino Un'insegnante: «Non ci hanno dato neppure una transenna, la gente continua a confondere gli ingressi»
Il sottosegretario Rossano Sasso in visita a Bisceglie Il sottosegretario Rossano Sasso in visita a Bisceglie Incontrerà la comunità scolastico del terzo circolo "San Giovanni Bosco"
La Polfer incontra a distanza le scolaresche La Polfer incontra a distanza le scolaresche Ripreso "Train... to be cool", progetto di sensibilizzazione alla sicurezza ferroviaria
Nuovo parametro, ecco perché le scuole di Bisceglie resteranno aperte Nuovo parametro, ecco perché le scuole di Bisceglie resteranno aperte L'analisi dei dati sui contagi in base alle nuove linee guida proposte dal Comitato tecnico scientifico al Governo
1 Scuola, Fitto: «Cos'accadrà domani? Draghi intervenga» Scuola, Fitto: «Cos'accadrà domani? Draghi intervenga» L'europarlamentare di Fratelli d'Italia torna a chiedere il commissariamento dell'intera gestione Covid in Puglia
«Vaccinati gli educatori professionali dell'assistenza specialistica nelle scuole biscegliesi» «Vaccinati gli educatori professionali dell'assistenza specialistica nelle scuole biscegliesi» L'annuncio del Sindaco Angarano. A breve toccherà al restante personale scolastico
Ordinanza Emiliano, La Notte: «Tutelare la salute senza lasciare nessuno indietro» Ordinanza Emiliano, La Notte: «Tutelare la salute senza lasciare nessuno indietro» Il consigliere regionale: «In alcuni Comuni come Bisceglie gli operatori scolastici non conoscono la data in cui sarà loro somministrato il vaccino»
Temperature rigide, disposta l'attivazione del riscaldamento nelle scuole Temperature rigide, disposta l'attivazione del riscaldamento nelle scuole Gli impianti saranno accesi nella notte tra domenica e lunedì
© 2001-2021 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.