Santa Messa nel parco Unità d'Italia
Santa Messa nel parco Unità d'Italia
Associazioni

Roma Intangibile riparte

Santa Messa preceduta da alcuni interventi artistici di grande rilievo per l'apertura delle attività estive del sodalizio

La società operaia di mutuo soccorso "Roma Intangibile" di Bisceglie ha riaperto le attività sociali e culturali con una Santa Messa celebrata giovedì 25 giugno all'interno del Parco Unità d'Italia in cui ricade anche la sede del sodalizio. L'evento si è svolto alla presenza di numerosissimi soci e di grandi personalità che hanno seguito alla lettera le norme di sicurezza e igieniche anti-Covid.

Il rito sacro è stato presieduto da Sua Eccellenza Monsignor Giovanni Ricchiuti, Vescovo della Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle fonti, con la collaborazione del vicario episcopale don Franco Lorusso, di don Antonio Antifora e don Pasquale Quercia. Presenti, fra gli altri, il sindaco Angelantonio Angarano e gli assessori Angelo Consiglio, Loredana Acquaviva, Rosalia Sette e Natale Parisi.

Parterre d'eccezione per l'appuntamento: soci, manager, industriali, autorità militari, rappresentanti di associazioni del territorio. In platea anche componenti del consiglio regionale delle società operaie di mutuo soccorso della Puglia che ritengono il lavoro di "Roma Intangibile" riferimento a livello nazionale.

La celebrazione è stata preceduta dai saluti del presidente D'Addato e dagli interventi del Dirigente medico dell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie dottor Andrea Sinigaglia, peraltro insignito del riconoscimento di socio d'onore, dell'attore di fiction Nicola Losapio che ha declamato uno scritto di Natale Parisi dedicato a medici e infermieri dal titolo "Cenni storici ed eroi moderni", del poeta Natale Buonarota, già insignito della medaglia d'oro al valore civile, col pianista Sergio Cangelli nella presentazione del recital "Chissà se lo sai che le rondini continuano a volare".

Ha chiuso il tenore Gianni Mazzone che, oltre ad aver interpretato i canti della celebrazione, ha riscosso una standing ovation per il suo "Nessun dorma". Fondamentale, per la riuscita della serata, il contributo del regista audio Giambattista Dell'Olio.

Oltre 200 soci erano stati sottoposti, nelle scorse settimane, a esami sierologici tutti con esito negativo, per il cui svolgimento è stata preziosa la collaborazione della socia Lucia Chetta. Un calendario ricco e innovativo, che mescola mutuo soccorso e cultura, attende "Roma Intangibile".
  • don Franco Lorusso
  • Nicola Losapio
  • Monsignor Giovanni Ricchiuti
  • Pasquale D'Addato
  • Roma intangibile
  • Nancy Dell'Olio
  • don Pasquale Quercia
Altri contenuti a tema
70 gli attualmente positivi a Bisceglie 70 gli attualmente positivi a Bisceglie Lo ha reso noto il Sindaco Angarano. 186 le persone in quarantena
Orario continuato al cimitero nelle giornate di punta Orario continuato al cimitero nelle giornate di punta Disposte apposite misure di sicurezza soprattutto il 31 ottobre, 1 e 2 novembre
Scende a 51 il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Scende a 51 il numero degli attualmente positivi a Bisceglie Contagiato un dipendente comunale. La ripartizione in cui lavora resterà chiusa
Angarano: «65 gli attualmente positivi a Bisceglie» Angarano: «65 gli attualmente positivi a Bisceglie» Tra i nuovi contagi un alunno della scuola media "Monterisi". Era già in isolamento dal 10 ottobre
2 Chiusura anticipata degli H24, servizio al tavolo fino a mezzanotte e al banco fino alle 21 Chiusura anticipata degli H24, servizio al tavolo fino a mezzanotte e al banco fino alle 21 Ordinanza del Sindaco, nuove disposizioni per le attività commerciali
Tredici negativizzati, gli attualmente positivi si riducono a 62 Tredici negativizzati, gli attualmente positivi si riducono a 62 238 le persone in isolamento domiciliare
Covid, riunione del Coc sulla gestione dell'emergenza nelle scuole Covid, riunione del Coc sulla gestione dell'emergenza nelle scuole Angarano: «Screening rapido dei potenziali casi a rischio»
«75 positivi, dieci ricoverati, 170 persone in isolamento» «75 positivi, dieci ricoverati, 170 persone in isolamento» Angarano: «Contagiate anche due suore di "Villa Giulia"»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.