Sottoscritto il patto per la sicurezza urbana di Bisceglie, Trani e Barletta
Sottoscritto il patto per la sicurezza urbana di Bisceglie, Trani e Barletta
Territorio

Sottoscritto il patto per la sicurezza urbana di Bisceglie, Trani e Barletta

Il Sindaco Angarano: «Un giorno molto importante per la città»

Nella mattinata di giovedì 6 agosto in Prefettura è stato sottoscritto il patto per la sicurezza urbana delle città di Bisceglie, Trani e Barletta. Il documento è stato firmato dal Prefetto Maurizio Valiante, dal viceministro dell'interno senatore Vito Crimi e dai tre Sindaci Angelantonio Angarano, Amedeo Bottaro e Cosimo Cannito, con l'adesione di Ufficio scolastico regionale, Agenzia delle Entrate, Direzione generale della Asl Bt, Camera di Commercio di Bari, Partenariato economico e sociale Bat, Confindustria Bari-Bat, Confcommercio Bari-Bat, Confesercenti Bat e Federpreziosi-Asso Oro Bari-Bat.

«Un giorno importante per la nostra città e il territorio. Il patto innalzerà sensibilmente il livello di sicurezza pubblica, agendo su due versanti: da un lato supportando i controlli delle forze dell'ordine col potenziamento della videosorveglianza, dall'altro la sensibilizzazione e l'informazione dei giovani su temi di strettissima attualità come il bullismo, il cyberbullismo, il consumo di alcool e droghe, che purtroppo riguarda sempre più spesso i nostri ragazzi anche in età adolescenziale» ha commentato Angarano.

«In questo senso la prevenzione ha un ruolo decisivo. Bisceglie ha già aderito, proprio per il tramite della Prefettura, al progetto "Scuole sicure" del ministero dell'interno per intensificare i controlli nei pressi delle scuole secondarie di primo e secondo grado della città, al fine di assicurare maggiore sicurezza e prevenzione in materia di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Stiamo lavorando molto sulla videosorveglianza, quasi triplicata. Continueremo in questa direzione col supporto del patto. Maggiore sicurezza significa aumentare la qualità della vita e questo è un obiettivo prioritario» ha aggiunto il primo cittadino.

«A questo proposito ringraziamo il Prefetto Valiante per il costante impegno che sta dedicando al territorio sin da quando si è insediato. Questo patto ne è la dimostrazione perché è stato preparato con grande attenzione, condividendolo attraverso molti incontri con tutti i soggetti istituzionali, segno di quanto si trattasse di un obiettivo fortemente voluto e sentito. L'amministrazione comunale e la nostra città saranno sempre molto sensibili ai temi della legalità e della sicurezza, garantendo supporto e collaborazione istituzionale per il bene della comunità» ha concluso.
  • Comune di Bisceglie
  • Prefettura Bat
  • Prefetto Bat
  • Maurizio Valiante
Altri contenuti a tema
Diserbo e pulizia di strade e agro, report dell'amministrazione comunale Diserbo e pulizia di strade e agro, report dell'amministrazione comunale Angarano: «Enorme e sconcertante quantità di rifiuti disseminata per il territorio»
Iniziative natalizie, contributi per 35mila euro dal Comune alle associazioni Iniziative natalizie, contributi per 35mila euro dal Comune alle associazioni Albero di Natale in piazza Vittorio Emanuele II, luminarie nel centro, Grotta della natività, eventi musicali e pasti caldi agli indigenti
Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» Spina: «La Corte dei Conti censura l'amministrazione per la cattiva gestione del bilancio» «Cosa farà adesso Angarano per evitare il dissesto?»
«Chiusura alle 19». L'appello di Angarano ai commercianti non inclusi nell'ordinanza «Chiusura alle 19». L'appello di Angarano ai commercianti non inclusi nell'ordinanza Il primo cittadino: «Lo sforzo e l'aiuto di tutti può fare davvero la differenza»
Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Scontro politico sul conto corrente del Comune per l'emergenza Covid Spina chiede che fine abbia fatto il denaro, l'amministrazione risponde
Galizia: «Pronti 376 mila euro di fondi governativi per Bisceglie» Galizia: «Pronti 376 mila euro di fondi governativi per Bisceglie» La parlamentare: «Risorse destinate alla spesa sociale e al trasporto scolastico»
52 decessi e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore 52 decessi e ricoveri stabili nelle ultime 24 ore Oltre 45mila casi in Puglia dall'inizio dell'emergenza
Covid, 482 attualmente positivi a Bisceglie Covid, 482 attualmente positivi a Bisceglie Angarano: «Dato calcolato sommando i nuovi contagi e sottraendo chi si negativizza»
© 2001-2020 BisceglieViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BisceglieViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.